Il centrocampista della Juventus, Paul Pogba, è stato squalificato 4 anni per doping, a quanto apprende l'Adnkrons. E' stata quindi accolta la richiesta della Procura antidoping. Il giocatore era risultato positivo al testosterone dopo Udinese-Juventus del 20 agosto.

Una decisione molto dura per il giocatore transalpino che compirà 31 anni il 15 marzo. Questa squalifica potrebbe portare Pogba a chiudere la sua carriera agonistica, con la Juventus che ora dovrà prendere le sue decisioni. La sentenza potrà essere impugnata dai legali del giocatore al Tas di Losanna.