Prima tifosi di Napoli, poi tifosi del Napoli. Dopo la raccolta di fondi organizzata dai Fedayn per finanziare la ricerca e la lotta contro il Coronavirus, ecco un'altra splendida iniziativa da parte della tifoseria partenopea. Oggi infatti, in via Romolo e Remo presso il campo Pasquale Foggia, gli Ultras Napoli 1972, storico gruppo della Curva B del San Paolo, hanno messo a disposizione beni di prima necessità per le famiglie bisognose. Lo scopo è quello di aiutare e sostenere tutte le persone che, in un momento estremamente difficile, sono costrette ad affrontare anche gravi problemi di natura economica.  C'è il grande cuore del popolo napoletano alla base dell'ennesimo gesto di solidarietà, civiltà e umanità. Tutti insieme, uniti per vincere la partita più importante.