Arek Milik resta l'attaccante sul quale il Napoli, al momento, fa affidamento e dal quale i tifosi si aspettano tanto. L'avvio stagionale del giocatore polacco, ad onor del vero, non è stato dei migliori, ed il gol tarda ad arrivare. Al momento anche la situazione interna per Milik non sarebbe delle migliori: l'attaccante ex Ajax, infatti, sarebbe già da un po' ai ferri corti con il presidente De Laurentiis, dopo la richiesta di un robusto ritocco dell'ingaggio. Il polacco - si legge - avrebbe preso anche come un affronto personale l'insistente ricerca di un bomber e nella fattispecie il costante pressing su Mauro Icardi.