Il questore di Napoli ha adottato 2 Daspo per un anno nei confronti di due persone che, in occasione degli incontri di calcio Napoli-Torino del 17 ottobre 2021 e Napoli-Spezia del 22 dicembre 2021, si sono rese responsabili di scavalcamento dal settore inferiore della curva B a quello superiore.

Le attività di accertamento si sono svolte anche con l'analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza presenti nello stadio Maradona. Inoltre, altri 5 Daspo, dai 2 ai 3 anni, sono stati emessi nei confronti di altrettante persone condannate per reati in materia di stupefacenti, rapina, porto di oggetti atti ad offendere e lesioni personali.