Voti altissimi in pagella per Lorenzo Insigne. Uno dei protagonisti della vittoria dell'Italia contro la Bosnia. Voto 7.5 per La Gazzetta dello Sport: "In totale trance agonistica, fa cose da Dieguito: controlli al volo, assist al bacio, rincorse da terzinaccio. E' dovunque, è il simbolo. Un limite? Pochi gol rispetto a tanto gioco.

Voto 8 per il Corriere dello Sport: "Onora il 10, la continuità che tutti gli chiedevano eccola qui, ed è a livelli impressionanti. L'assist per il gol di Belotti è una perla di assoluta bellezza, ma il gesto tecnico più bello, che richiama alla mente quelli di Messi, è il controllo in corsa sul lungo lancio di Barella".

Voto 7.5 sul Corriere della Sera: "Sempre più leader. Classe e personalità: dove c'è la palla, c'è lui. Una danza. Magistrale l'assist per il vantaggio. Meritava il gol, lo ferma il palo".