E vai, benedetto Napoli! Finalmente una gran partita, come ai vecchi tempi. Il Sassuolo di questa stagione è una squadra-cuscinetto, ma il Napoli ha giocato una gara intensa che ha accresciuto la fragilità della squadra emiliana. La goleada (6-1) ha premiato i quattromila appassionati azzurri saliti sino a Reggio Emilia nonostante quest’annata buia.