Hamed Traore, sui profili social della SSC Napoli, parla del suo approdo al Napoli: “L’atmosfera dello stadio è top, si vive non si può spiegare. Bisogna viverla. La gente qua è fantastica, ti fa sentire a casa. Sono molto contento di essere qua”.

Sui suoi punti di forza

“Secondo me è più la tecnica, la visione di gioco e la lettura”.

Giocatori del passato a cui ti ispiri

“Io mi sono ispirato a tre giocatori. Yaya Tourè, Iniesta e Ronaldinho”.

Ed uno del presente?

“Adesso, nel presente, mi ispiro sempre a loro. Guardo sempre i loro video su YouTube”