Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
26/03 - 15:28
Era l’agosto del 2001. L’allora ministro Pietro Lunardi (Infrastrutture e Trasporti) sottolinea, durante un convegno, l’importanza dell’avvio, per le regioni meridionali, delle “grandi opere...
26/03 - 15:26
Con tante guerre vere intorno a noi, portatrici di lacerazioni e morti, fatte di antiche storie incompiute e di mancate ambizioni, starei alla larga dall’usare tale doloroso termine per definire...
26/03 - 15:24
Dopo l'ennesimo grave episodio accaduto in via Aniello Falcone al Vomero, dove una ragazza, per fortuna senza gravi conseguenze, è caduta, precipitando. per diversi metri, dallo stesso muretto dal...
25/03 - 14:53
Suscita un sentimento d’amaro sorriso – anche se dovrebbe invitare al soddisfatto sghignazzo – la reazione altezzosamente indignata della pressoché intera sinistra italiana dinanzi alla decisione...
25/03 - 14:52
Il 19 marzo quale padre abbiamo in realtà festeggiato? Quello arido e riscattato di Pablo Neruda, quello novecentesco e operaio di Edgar Guest o quello luce e clorofilla di Maria Luisa Spanziani?...
25/03 - 14:50
Per grandezza è la prima in Italia e la seconda in Europa. Non si trova al Nord, ma nel Mezzogiorno. A Presenzano, nel Casertano, in una posizione, quasi baricentrica, tra le aree metropolitane di...
24/03 - 10:44
Tra pochi mesi, saranno trent’anni dal G7, il vertice mondiale dei Paesi più industrializzati, che si svolse a Napoli dall’ 8 luglio del 1994 e rappresentò “lo spot pubblicitario più gigantesco”...
24/03 - 10:41
Il terrorismo islamico ha ripreso a colpire l’Europa. Stavolta a Mosca e non a caso. Colpire Vladimir Putin, il nemico numero uno dell’Isis, all’indomani della sua trionfale vittoria alle...
24/03 - 10:40
“Il potere logora chi non ce l'ha” diceva Andreotti, mentre lo scrittore Usa Walter assicurava che “per mantenere il potere non sono decisivi gli strumenti di coercizione in quanto tali, ma le...
23/03 - 09:49
Corsa verso l’abisso. Un’Europa sempre più divisa e incapace di decidere alcunché, con leader sempre più screditati e in crisi di consenso, gioca alla guerra a parole con la stessa pericolosissima...

Pagine