Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Litiga col titolare, a soli 14 anni piazza un ordigno davanti al bar


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 20 Dicembre 2022 09:23


Ha solo 14 anni il ragazzino che ieri avrebbe piazzato un ordigno davanti ad una delle vetrate di un bar di Camposano, Napoli. Ripreso dalle immagini di videosorveglianza del locale, il giovane è stato identificato e rintracciato nel rione Gescal di Cicciano dai Carabinieri della Stazione di Cimitile.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Discesa dei supereroi, in 500 alla manifestazione


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Dicembre 2022 19:36


Presenti quasi 500 persone per assistere alla discesa dei supereroi acrobatici dal tetto dell'Aias di Afragola, evento organizzato dall'associazione La Battaglia di Andrea.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Boscoreale, un centro per l'impiego nell'ex stazione della Circum


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Dicembre 2022 15:03


L'ex stazione della Circumvesuviana di piazza Vargas a Boscoreale diventerà il nuovo Centro per l'Impiego comprensoriale.

Al piano terra un front office con una reception e due operatori, mentre al piano superiore gli uffici amministrativi con 13 addetti. Secondo i promotori, sarà un polo intercomunale per il lavoro a cui faranno capo gli sportelli delle altre città dell'area.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Riduce in fin di vita tunisino con mazza da baseball, preso


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Dicembre 2022 12:04


I Carabinieri della Stazione di Giugliano in Campania hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un ventunenne del posto, accusato di tentato omicidio. Il ragazzo, secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbe colpito più volte in testa con una mazza da baseball un 53enne tunisino in un bar di Casal di Principe, la notte di lunedì scorso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Accoltellato mentre è in auto con una donna, ipotesi rapina


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Dicembre 2022 11:42


I carabinieri della Stazione di Frattamaggiore sono intervenuti poco prima della mezzanotte all'ospedale San Giovanni di Dio per un 44enne di Arzano ferito da arma da taglio. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai militari sul posto, pare che l'uomo, già noto alle forze dell'ordine e ricoverato non in pericolo di vita, sia stato colpito in più parti da due sconosciuti forse per rapinarlo, mentre era nella sua macchina a Giugliano in Campania in compagnia di una donna.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
A fuoco tre barche a Bacoli, indagini dei carabinieri


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Dicembre 2022 10:07


Tre imbarcazioni sono state incendiate la notte scorsa a Bacoli: due sono state distrutte dalle fiamme e l'altra è rimasta danneggiata. Sono stati i carabinieri della Stazione di Monte di Procida ad intervenire, intorno alle 3, in via Giulio Cesare civico 308, nell'area di rimessaggio delle imbarcazioni. Le barche sono tutte di proprietà di un 62enne pensionato incensurato. Fiamme domate dai vigili del fuoco. Nessuna persona è rimasta ferita. Indagini in corso per chiarire la dinamica.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Maltrattamenti in famiglia, violento in manette


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 18 Dicembre 2022 12:14


I carabinieri della stazione di Cimitile hanno arrestato per maltrattamenti un 47enne di Camposano, già noto alle forze dell'ordine. La chiamata al 112 è arrivata da un familiare della vittima. Era al telefono con la compagna del 47enne e ha percepito agitazione dalla sua voce. Di sottofondo il pianto disperato di un bambino, il figlio più piccolo della coppia. Ha pensato che qualcosa di grave stesse accadendo ed ha allertato il numero di emergenza. I militari sono arrivati pochi minuti dopo e hanno scoperto che l'uomo, evidentemente ubriaco, aveva colpito la compagna e il figlio 19enne.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Colpisce persone e auto con una mazza, fermato a Villaricca


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 18 Dicembre 2022 11:16


Colpisce senza criterio passanti e auto armato di un bastone di alluminio stretto come una spada. E' accaduto in via Corigliano a Villaricca, e a seminare il caos è stato un 28enne di origini ghanesi. I carabinieri sono intervenuti sul posto dopo le numerose chiamate arrivate al 112. I militari dell'Arma sono riusciti a disarmarlo ma dopo una violenta colluttazione l'uomo è riuscito a scappare. Durante la fuga ha raccolto una grossa pietra che poi ha lanciato contro uno dei militari colpendolo alla testa.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Alle spalle della concessionaria una discarica a cielo aperto


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 18 Dicembre 2022 09:55


Ambiente e smaltimento illecito di rifiuti i due temi al centro del servizio svolto dai Carabinieri della compagnia di Giugliano, insieme a quelli della stazione Forestale di Pozzuoli. Gran parte dei controlli sono stati pianificati nelle aree vincolate di Lago Patria, Foce Volturno, e Costa di Licola. E proprio nella frazione di Lago Patria, in una porzione del sito di interesse comunitario, i militari hanno scovato una discarica abusiva, realizzata in uno spazio adiacente all'abitazione di un 57enne.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Tentata estorsione, arrestati due affiliati al clan


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 17 Dicembre 2022 10:58


I carabinieri di Pozzuoli hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli, su richiesta della Procura - Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di due persone, gravemente indiziate del reato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso e dal fine di agevolare l'attività del clan camorristico Longobardi-Beneduce, operante nell'area flegrea, nei confronti del titolare un'impresa di pompe funebri.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine