Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Scoperte moto rubate pronte per l'estero, un arresto a Varcaturo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 13 Aprile 2019 11:45


GIUGLIANO. Decine di moto rubate, pronte per il mercato estero. E' quanto hanno scoperto i carabinieri della stazione di Varcaturo che, dopo un controllo in una vecchia scuderia in disuso sul viale dei Pini, hanno arrestato un 39enne del Ghana. Nel corso di una prima ispezione i militari hanno trovato uno scooter Honda Sh, rubato recentemente a Varcaturo ma gli accertamenti, estesi a tutti i 30 box, hanno portato a scoprire molto di più.


Scoperte moto rubate pronte per l'estero, un arresto a Varcaturo

CONDIVIDI:

I militari hanno scoperto che l'utilizzatore delle rimesse all'interno delle quali erano nascoste le moto è un 39enne originario del Ghana e residente a Giugliano in Campania. I militari hanno perquisito la sua casa trovando un block-notes con nomi e cifre. L'uomo è stato arrestato per ricettazione e riciclaggio dai carabinieri della stazione di Varcaturo, coordinati nelle indagini dalla procura della Repubblica di Napoli Nord. L'uomo è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare e portato in carcere. Riguardo ai mezzi rubati, è stata restituita al proprietario solo l'Honda Sh mentre sulle 20 moto, sottoposte a sequestro, sono ancora in corso accertamenti.


Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Agguato nel centro estetico di Arzano, assolto "picstik"


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 18:08


NAPOLI. Agguato mortale nel centro estetico di Arzano, Pasquale Cristiano assolto dall’accusa di aver ucciso il referente del clan Moccia, Ciro Casone, e Vincenzo Ferrante. La Direzione distrettuale antimafia aveva invocato la condanna all’ergastolo nei confronti di Cristiano, soprannominato “picstik”, per l’omicidio di Casone, avvenuto ad Arzano il 28 febbraio del 2014 durante il quale perse la vita anche Ferrante, che si trovava in compagnia del primo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Frattamaggiore, fermata con oltre 11mila pacchetti di sigarette nel furgone


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 16:59


FRATTAMAGGIORE. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Frattamaggiore  hanno arrestato Angela Turco, 24 anni di Castelvolturno. Nella mattinata di martedì in seguito ad una mirata attività, i poliziotti in Frattamaggiore alla Via Cumana, dopo un breve inseguimento hanno bloccato e controllato un furgone Fiat Doblo, guidato dalla donna.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Stoccaggio illecito di rifiuti, denunce nel Vesuviano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 15:57


SAN GENNARO VESUVIANO. Controlli dei carabinieri forestali in una ditta di raccolta rifiuti, tre denunciati​. I carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale (Nipaf) e della stazione carabinieri forestali di Roccarainola hanno ispezionato l’area -su via Sarno- in uso ad una ditta di trattamento e stoccaggio rifiuti. Quando i militari sono entrati nel sito era appena arrivato un camion carico di plastica; altra era già stata trasformata in balle, trovate stoccate illecitamente a terra.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Casandrino, sovraffollamento nelle case: raffica di denunciati


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 15:53


CASANDRINO. Controlli dei carabinieri per contrastare il sovraffollamento abitativo: denunciati i 5 proprietari di altrettanti immobili e 3 locatari stranieri. Nel corso di un servizio predisposto per l’accertamento dei casi di sovraffollamento abitativo e per la verifica delle condizioni igienico sanitarie, i carabinieri della stazione di Grumo Nevano coadiuvati da personale dell’Asl Napoli 2 nord hanno proceduto a controllare 5 unità abitative di via Aldo Moro occupate da extracomunitari.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Piano di Sorrento, falsificavano carte di credito

Due arrestati trovati con una carta alterata


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 14:29


PIANO DI SORRENTO. I carabinieri  della stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato per installazione di apparecchiature e falsificazione di carte di credito 2 cittadini bulgari I.D.l e Y.B. già noti per reati specifici.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dramma a Terzigno, operatore ecologico travolto da un'auto e ucciso

Il 53enne ha perso la vita mentre era al lavoro. Arrestato un 19enne, trovato positivo alla cannabis


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 13:59


TERZIGNO. Alle 5.30 circa un 19enne incensurato di Boscoreale stava transitando lungo via Verdi alla guida della sua Fiat Panda per raggiungere il posto di lavoro. Per cause ancora in corso di accertamento ha investito ad alta velocità un operatore ecologico di Terzigno, Luciano Vellone, 53enne, che era a margine della carreggiata intento a svolgere il suo lavoro. Il giovane si è fermato e ha provato a prestargli soccorso ma la vittima è morta sul posto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sant'Antonio Abate. Tre in corsa per la poltrona del sindaco

Carmine D'Angelo, Ilaria Abagnale e Antonino D'Auria: chi di loro salirà al Comune?


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 10:44


SANT’ANTONIO ABATE. Amministrative, 26 maggio 2019, è partita la corsa alla formazione delle liste. I circa 12mila votanti, su una popolazione di 19mila, saranno chiamati a eleggere il nuovo consiglio comunale. Tre presumibilmente i candidati a sindaco, espressioni dei molti schieramenti politici. La vecchia e nuova nomenklatura della politica abatese scenderà in campo. Vediamoli da vicino i tre aspiranti alla carica di primo cittadino.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Janes River: giro del mondo in bici. Dopo 12 udienze con Karol Wojtyla, un mondo non gli basta

L'81enne russo-polacco che ha fatto incontrare decine di calciatori con il santo Papa Giovanni Paolo II, ha vissuto a Castellammare di Stabia l'incontro con il suo "samaritano"


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 10:21


CASTELLAMMARE DI STABIA. «Da Vico Equense a Castellammare di Stabia non si può andare in bici, si rischia la vita. Troppe auto». Il ciclista da record, l’81enne Janes River, che sta facendo il giro del mondo pedalando con 30 kg di bagaglio al seguito, sulla Statale 145 sorrentina si è dovuto arrendere e ha spinto la sua bici a piedi. Aveva lasciato in mattinata Massa Lubrense dove aveva incontrato il sindaco ed era diretto a Castellammare di Stabia per inconrare il vicesindaco Lello Radice, prima di fermarsi a Pompei e poi proseguire per Napoli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scavi di Pompei: Osanna nella terna dei candidati all'incarico di Soprintendente

Ha due donne "rivali", ma non c'è partita. Pubblicati sul sito del Mibac i nomi dei concorrenti per la direzione della Reggia di Caserta e delle Gallerie di Venezia. Deciderà Bonisoli


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2019 09:42


POMPEI. Si potrebbe già dire a un passo dalla riconferma, Massimo Osanna figura nella terna dei nomi tra i 47 concorrenti che hanno presentato titoli per concorrere alla guida della città archeologica più famosa al mondo. La commissione nominata dal ministero guidato da Alberto Bonisoli ha scelto una rosa di 3 nomi: Maria Grazia Filetici; Maria Paola Guidobaldi e Massimo Osanna. Ora, l’ultima parola spetta, di diritto proprio a Bonisoli e al vincitore spetterà di completare quanto ha avviato proprio Osanna: gli scavi della Regio V.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine