Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Escursionista salvata ad Ischia grazie a WhatsApp


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 22 Agosto 2019 16:46


ISCHIA. La Centrale 118 Napoli Ovest di Pozzuoli ha coordinato un intervento di salvataggio di una turista romana di 49 anni che, colpita da un malore nel corso di una passeggiata, non riusciva a rientrare da sola né a fornire indicazioni circa la propria posizione.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Gambizzata mentre è in scooter con il fidanzato, indagini a Torre Annunziata


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 22 Agosto 2019 12:46


TORRE ANNUNZIATA. Una 24enne è stata ferita a una gamba con colpi di arma da fuoco in un agguato avvenuto la scorsa notte a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. La ragazza, incensurata, era in via Settetermini a bordo di una moto insieme al fidanzato 26enne, già noto alle forze dell'ordine, quando sono stati affiancati da due persone, anche loro a bordo di una moto, che hanno esploso tre colpi d'arma da fuoco. Uno di questi ha colpito la ragazza alla gamba destra. La 24enne non è in pericolo di vita e verrà dimessa oggi dall'ospedale di Boscotrecase.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pozzuoli: espiantati gli organi al 22ene morto in un incidente stradale


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 21 Agosto 2019 15:12


POZZUOLI. Tre diverse équipe mediche sono intervenute all'ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli per eseguire il prelievo degli organi da un giovane di 22 anni deceduto nella giornata di ieri a seguito di un incidente stradale avvenuto lo scorso 16 agosto a Pozzuoli. Grazie al consenso della famiglia del ragazzo, nella giornata di ieri l’équipe dei medici e infermieri guidata dal dottor Francesco Diurno ha effettuato l'osservazione della morte celebrale e avviato le procedure per il prelievo degli organi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Terzigno, bomba carta sotto la casa del padre, arrestato un ventenne


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 21 Agosto 2019 14:31


TERZIGNO. Piazza una bomba sotto la casa del padre per motivi economici. È successo la scorsa notte a Terzigno, in via Panoramica: l'esplosione ha causato gravi danni alla facciata dell'edificio, danneggiando quattro auto in sosta e un'auto che transitava in quel momento, guidata da un 76enne che ha riportato lievi escoriazioni. I carabinieri hanno immediatamente individuato due persone a bordo di uno scooter con targa nascosta da nastro adesivo che si allontanavano dal luogo dell'esplosione e li hanno bloccati.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Marijuana in azienda di produzione ortaggi, due arresti a Giugliano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 20 Agosto 2019 18:32


GIUGLIANO. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Giugliano hanno arrestato un rumeno 32enne ed un maliano 30enne per detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente. I poliziotti sono intervenuti in località “Centore” nel comune di Giugliano dove, all’interno di un’azienda di produzione di ortaggi di cui i due stranieri sono dipendenti, hanno scoperto sei piante di marijuana. Il controllo è stato esteso all’usuario del terreno, un uomo di quarantuno anni di Aversa, presso la cui abitazione è stata sequestrata una busta contenente marijuana già esiccata.


Marijuana in azienda di produzione ortaggi, due arresti a Giugliano

CONDIVIDI:

Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Minaccia la sorella per soldi, nipotina chiama i carabinieri e lo fa arrestare


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 20 Agosto 2019 17:15


CERCOLA. Pretende soldi dalla sorella minacciandola con un coltello, ma la nipotina riesce a chiamare il 112 facendolo arrestare. È successo a Cercola, dove i militari della locale tenenza hanno arrestato un 44enne per tentata estorsione e porto abusivo di arma bianca. L'uomo si era recato a casa della sorella per costringerla a consegnargli dei soldi armato di coltello: mentre la scena di minacce e urla si consumava, la figlia della donna, spinta dalla paura, si è rifugiata in camera da letto e da lì ha chiamato il 112.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Million Day, un milione di euro a Frattaminore


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 20 Agosto 2019 13:48


NAPOLI. La fortuna bacia Frattaminore. MillionDay, il gioco numerico a quota fissa di Lottomatica, si conferma un gioco di successo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Affitti abusivi, 5 denunciati a Ischia

Soldi falsi, denunciato un 61enne di Napoli


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Agosto 2019 13:50


ISCHIA. Proseguono i controlli dei carabinieri della compagnia di Ischia sugli affitti abusivi nel periodo estivo sull'isola. I militari hanno denunciato 5 persone per omessa comunicazione all'autorità di pubblica sicurezza delle persone alloggiate denunciati un 76enne di Serrara Fontana, un 62enne di Casamicciola Terme, un 69enne, un 71enne e un 74enne di Ischia, proprietari di 3 appartamentini a Ischia e 2 in località Sant'Angelo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
«Perché ci guardi?», due turisti ubriachi feriscono una ragazza a Ischia

La 22enne colpita con una bottiglia di vetro


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 18 Agosto 2019 16:36


ISCHIA. Prima si ubriacano in discoteca, poi aggrediscono senza motivo tre ragazzi, ferendo una 22enne con una bottiglia di vetro. È successo a Ischia dove un 28enne romano e un 19enne di Forio, ma domiciliato a Roma, sono stati denunciati per rapina impropria in concorso e lesioni. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, i due, in vacanza insieme sull'isola, hanno trascorso la notte in discoteca dalla quale ne sono usciti ubriachi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Marigliano, blitz nelle case popolari: preso pusher

Sequestro di hashish e crack


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 18 Agosto 2019 12:34


MARIGLIANO. Nel complesso popolare “ex legge 219” i carabinieri hanno sorpreso a spacciare Mario Palumbo, 36enne del rione già noto alle forze dell’ordine. Aveva appena venduto 4 grammi di hashish ad altrettanti giovani del posto quando è stato bloccato. Fermati e identificati anche i suoi clienti che sono stati segalati alla prefettura quali assuntori di stupefacente. I militari hanno poi perquisito la casa di Palumbo trovando 10 grammi di hashish e 5 di crack, tutti in dosi. La droga è stata sequestrata, l’arrestato è stato trasferito in carcere.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine