Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Tenta di gettare il borsello con la droga sotto l’auto, arrestato incensurato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 18:20


CASANDRINO. I Carabinieri della Stazione di Grumo Nevano hanno arrestato per detenzione illecita a fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 31enne incensurato di Casandrino. I militari hanno notato l’uomo mentre era alla guida di un’auto ed hanno deciso di fermarlo per procedere ad un controllo di routine.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Voleva farla finita, salvato dalla ex e dalla polizia


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 17:54


ACERRA. Ieri pomeriggio una donna si è presentata al Commissariato di Acerra chiedendo aiuto per il suo ex compagno che l’aveva chiamata in un forte stato di agitazione.

Un agente della Sala Operativa ha contattato telefonicamente l’uomo e, dopo una lunga conversazione, è riuscito a farsi indicare il luogo in cui si trovava, in modo da consentire ad una pattuglia di raggiungerlo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Quadrilatero delle carceri sotto assedio, perquisizioni e sequestri


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 30 Luglio 2020 14:00


TORRE ANNUNZIATA. Controlli dei Carabinieri nel Quadrilatero delle carceri. Tra le cose sequestrate anche un mitra e una bomba artigianale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Evade dai domiciliari, arrestato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 29 Luglio 2020 16:59


POMPEI. Il 24 luglio scorso un uomo sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per reati in materia di stupefacenti, dopo aver rotto il braccialetto elettronico, si è allontanato dal proprio domicilio a Portici.

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Pompei, a seguito di un'attività investigativa, sulla base delle precedenti frequentazioni dell’uomo, lo hanno rintracciato in un appartamento di via Grotta a Pompei in compagnia di un amico.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Roghi di rifiuti, controlli dei carabinieri nel Vesuviano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 29 Luglio 2020 15:41


SAN GIUSEPPE VESUVIANO. I carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano ed i carabinieri forestali della Stazione di San Sebastiano al Vesuvio, nell’ambito di una pianificata attività di controllo disposta dal Comando Provinciale di Napoli per il contrasto al fenomeno degli illeciti ambientali nella “Terra dei fuochi”, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 45enne che aveva installato una falegnameria del tutto abusiva in via Torricelli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Minorenne fermato con un'arma artigianale


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 29 Luglio 2020 15:34


CASORIA. Proseguono sul territorio del comune di Casoria i servizi di alto impatto organizzati dalla locale compagnia dei Carabinieri su impulso del Comando Provinciale di Napoli. I militari di via Pio XII stanno concentrando gli sforzi non soltanto nelle aree centrali ma anche in alcune zone periferiche della città caratterizzati da recenti gravi fatti di cronaca.

Controllate 152 persone e decine di veicoli. Sono state accertate violazioni al codice della strada per oltre 7mila euro.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Droga nascosta nell'androne di un palazzo, scatta il sequestro


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 29 Luglio 2020 15:28


CAIVANO. Proseguono senza sosta i servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli per la prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Questa volta nella lente di ingrandimento il territorio di Caivano.

Durante il servizio, i militari della locale Tenenza, hanno notato strani movimenti più del solito all’interno del Parco Verde. Un via vai di gente che entrava e usciva dalla stessa palazzina.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Minaccia la ex di sfigurarla con l'acido, arrestato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 29 Luglio 2020 12:54


GIUGLIANO. I carabinieri di Giugliano hanno arrestato un 41enne, resosi responsabile del reato di atti persecutori nei confronti della ex compagna. L'uomo è accusato di aver posto in essere, sin dal mese di giugno 2019, una serie di condotte violente nei confronti della donna che, iniziate durante la loro relazione sentimentale, erano continuate anche dopo l'interruzione del rapporto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Rapine e furti nelle aziende del Nolano, 7 arresti


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 29 Luglio 2020 12:51


PALMA CAMPANIA. I carabinieri della stazione di Palma Campania, in provincia di Napoli, hanno arrestato sette persone accusate, a vario titolo, di rapina aggravata dall'uso delle armi e furti in abitazioni e aziende della zona di Nola: hanno un'età compresa tra i 20 e i 54 anni, provengono da comuni come Ottaviano, Maddaloni, Trecase e San Gennaro Vesuviano; sei degli arrestati sono in carcere, uno è agli arresti domiciliari.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Uccide la compagna a coltellate e si lancia dal balcone


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 27 Luglio 2020 22:28


PORTICI. Omicidio-suicidio a Portici. Intorno alle 20 in via Libertà Giovanni Fabbrocini, 65 anni, ha ucciso a coltellate la compagna 59enne, Maria Adalgisa Nicolai, per poi lanciarsi dal balcone dell'appartamento al terzo piano del palazzo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Portici e del Nucleo investigativo di Torre Annunziata per i rilievi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine