Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Colpo di scena in Cassazione, tutto da rifare per il boss Di Martino


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 19:34


CASTELLAMMARE. Udienza ieri davanti alla Suprema Corte, nella quarta sezione, presieduta dal Dott. Fumu. L'avvocato cassazionista Dario Vannetiello (nella foto) ha ottenuto, nell’interesse del suo assistito, il capoclan Luigi Di Martino, che l’udienza venisse celebrata nonostante la pandemia in atto. L'arringa del difensore di chi è ritenuto il reggente del famigerato clan Cesarano - operante da decenni in Pompei, Castellamare e zone limitrofe - ha finito per fare breccia nei supremi giudici.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Punta Campanella, lo spettacolo delle aguglie imperiali sotto costa


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 18:40


MASSA LUBRENSE. Incontro ravvicinato spettacolare questa mattina nel mare di Punta Campanella. Due aguglie imperiali in un mare cristallino vicino alla costa in località Le Mortelle, Massa Lubrense, zona B dell'Area Marina protetta e sito del campo ormeggio sostenibile del Parco.


Visualizza questo post su Instagram

#lemeravigliedelleareeprotetteacasa Punta Campanella, le aguglie imperiali sotto costa nel giorno della Liberazione Avvistamento spettacolare nel mare de Le Mortelle a Massa Lubrense. Pesci pelagici, vivono al largo. Simili al Marlin de "Il vecchio e il mare" di Hemingway. Incontro ravvicinato spettacolare questa mattina nel mare di Punta Campanella. Due aguglie imperiali in un mare cristallino vicino alla costa in località Le Mortelle, Massa Lubrense, zona B dell'Area Marina Protetta e sito del campo ormeggio sostenibile del Parco. I due esemplari, circa un metro e mezzo, hanno nuotato, in un' acqua color smeraldo, vicino all' imbarcazione dell' Amp Punta Campanella, impegnata in azioni di monitoraggio. Simili al Marlin, il pesce reso celebre da Ernest Hemingway ne "Il vecchio e il mare", appartengono alla stessa famiglia, Istiophoridae, che comprende 11 specie di grossi pelagici. L' aguglia imperiale è un pesce endemico del mar Mediterraneo dove è maggiormente presente nella regione centrale. Un caso singolare, dato che in genere i pesci endemici del Mare nostrum sono piccole specie costiere e bentoniche e non grandi animali pelagici, come l'aguglia imperiale. È da sempre ben conosciuto e presente nel mare intorno allo stretto di Messina, mentre era molto meno comune negli altri mari italiani. Da qualche anno,però, ha ampliato verso nord il suo areale, in seguito al fenomeno della meridionalizzazione del mar Mediterraneo, dovuto molto probabilmente al riscaldamento globale. Il suo modo di vita è tipicamente pelagico. Vive al largo, in acque aperte senza nessun rapporto con il fondo e si trova solo occasionalmente vicino alla costa. Come oggi a Punta Campanella nel giorno della Liberazione in periodo di loockdown.

Un post condiviso da Punta Campanella Parco Marino (@puntacampanellaparco) in data:


Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pozzuoli, festeggiò la scarcerazione con fuochi e neomelodico: torna in cella


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 15:39


POZZUOLI. È durata poco la permanenza a casa di un pregiudicato e legato a famiglie del clan ''Longobardi-Beneduce'', egemone in area flegrea, che ha voluto festeggiare la scarcerazione con l'esibizione di un cantante neomelodico e i fuochi d'artificio in cortile a Pozzuoli, località Monterusciello. I carabinieri della locale Sezione Operativa hanno infatti nuovamente arrestato G.C., 28 anni, in esecuzione della misura cautelare di aggravamento degli arresti domiciliari emessa dalla Corte di Appello di Napoli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Terzigno, volevano far esplodere il bancomat: carabinieri sventano colpo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 13:12


TERZIGNO. I carabinieri impegnati a controllare le strade di Terzigno e i locali commerciali hanno notato in corso Alessandro Volta la manomissione del bancomat: nell'erogatore del denaro, infatti, era stata applicata con della schiuma espansa una miccia a lenta combustione e un tubo del gas. Dei malviventi, però, nemmeno l'ombra, fuggiti forse disturbati dall'arrivo della pattuglia. La zona è stata messa in sicurezza dal nucleo artificieri del comando provinciale di Napoli. Proseguono le indagini per individuare i responsabili. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Afragola, tenta furto in un bar: arrestato

In manette un 46enne napoletano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 12:07


AFRAGOLA. Ieri sera gli agenti del commissariato di Afragola, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti sulla Strada Statale 87 Sannitica poiché un utente aveva segnalato un furto in un bar.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Tuccillo: il Coronavirus tsunami finanziario per le aziende

L'allarme del presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 11:28


NAPOLI. “Il coronavirus Covid-19 ha causato un impatto devastante sull’economia e ci aspettiamo un'onda d’urto ancora peggiore. Sulle imprese il danno è davvero incalcolabile. Le aziende dovranno fare i conti con bilanci disastrosi”. Lo ha affermato Antonio Tuccillo, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord nel corso del webinar ‘Covid-19, impatto sulla professione del  commercialista’ che si è tenuto sulla piattaforma Zoom, moderato da Angelo Capone, consigliere delegato dell’Odcec.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dall'Asl Napoli Nord esame cardiologico in telemedicina a domicilio


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 10:35


NAPOLI. L’Asl Napoli 2 Nord aumenta l’offerta assistenziale per i pazienti Covid-19 che si trovano al proprio domicilio con una visita cardiologica in telemedicina capace di rilevare l’intervallo QT. Tra gli attuali indirizzi terapeutici per il trattamento del Covid-19, infatti, vi è l’utilizzo della Idrossiclorochina, un farmaco che può avere tra le controindicazioni problemi cardiaci.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, guarito il secondo contagiato a Trecase


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 25 Aprile 2020 10:04


TRECASE. "È ufficialmente guarito anche il secondo cittadino risultato positivo al Coronavirus". A dare l'annuncio è il sindaco di Trecase, Raffaele De Luca. "L'uomo - prosegue il sindaco - ha finalmente potuto riabbracciare la moglie e i figli, dai quali si era dovuto, giocoforza, allontanare. I test di verifica effettuati dalle autorita' sanitarie hanno dato esito negativo, per cui adesso potra' tornare alla vita di prima.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
«Ci porti il virus dall'ospedale», biglietto in posta per l'infermiere


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 24 Aprile 2020 14:16


CASTELLAMMARE DI STABIA. “Ci farete infettare tutti. Continuate a portare il virus dai vostri ospedali". Questo è il messaggio che un infermiere di Castellammare di Stabia ha trovato nella casella postale di casa sua. «Un messaggio vergognoso, che merita la condanna di tutta la città. - dice il sindaco Gaetano Cimmino - Sono vicino ad Alfredo, l’infermiere che ha trovato nella posta un foglio bianco con queste poche, ignobili, assurde parole». 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, salgono a 22 i casi alla clinica di Somma Vesuviana


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 24 Aprile 2020 13:48


«Alla Clinica di Somma Vesuviana il numero dei positivi sale a 22 su 500 tamponi eseguiti. Non ci sono cittadini sommesi. Si tratta del risultato definitivo. Per quanto riguarda la città di Somma il totale dei contagiati è di 25 di cui attualmente 17 positivi. Rinnovo l'appello chiaro a non uscire di casa se non per motivi di necessità». Lo ha detto Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel Napoletano. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine