Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Delitto Tortora, si pente Avventurato

La conferma ufficiale nella prossima udienza del processo in cui è accusato di spaccio di droga. È ritenuto insieme al fratello Bruno e a Cosimo Nicoli l’ideatore e il mandante dell’assassinio di Pasquale Tortora


di  Nino Pannella

CONDIVIDI:

Sab 05 Novembre 2022 10:02


ACERRA. Si è pentito Giancarlo Avventurato, ritenuto, insieme al fratello Bruno (i due nella foto) e a Cosimo Nicoli, l’ideatore e mandante dell’omicidio di Pasquale Tortora alias “’o stagnar”, ucciso con due colpi alla nuca nella tarda mattinata del 20 maggio 2020 da una coppia di sicari in trasferta, uno dei quali si è già pentito.  Ovviamente la notizia non trova alcuna ufficialità, anche perché i legali di fiducia del 35enne non hanno ricevuto alcuna revoca del mandato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Clan Sangermano, indagato ex sindaco

La Dda: «Manolo Cafarelli si schierò contro ma forniva un efficiente e volontario contributo ai Sangermano»


di  Piero Piras

CONDIVIDI:

Sab 05 Novembre 2022 09:57


SAN PAOLO BEL SITO. «Rimaniamo tutti, me in testa, affianco, con atti e fatti, a don Ferdinando Russo per la difesa di quei valori che vorremmo condivisi da tutta la nostra comunità: noi  con  lui  in ogni cas».  Così si chiudeva il   comunicato pubblicato  l’11 giugno 2016 dall’ex  sindaco  di San Paolo Belsito Manolo Cafarelli dopo l’inchino, il 5 giugno 2016, della Beata Vergine  del  Rosario  davanti  alla casa del boss Agostino Sangermano. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Maltempo in Campania, crollo nello stadio di Ercolano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 04 Novembre 2022 18:02


Molta paura ma nessun ferito a Ercolano per il cedimento di un'ampia zona di terreno all'interno del perimetro dello stadio, lungo il lato che affaccia su via Doglie. A venire giù una parte del muro di contenimento che ha aperto una voragine ai bordi della pista di atletica, non lontano dagli spogliatoi.

Oggi pomeriggio era previsto l'allenamento dei giocatori dell'Ercolanese, che milita nel campionato di Eccellenza, ma la forte pioggia aveva tenuto gli atleti al coperto nelle proprie auto. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Proteste in Iran, taglio capelli in segno di solidarietà


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 04 Novembre 2022 12:08


Hanno voluto esprimere la loro solidarietà e vicinanza al popolo iraniano tagliandosi una ciocca di capelli in Consiglio comunale: con questo gesto il sindaco Ciro Buonajuto e l'amministrazione della città di Ercolano hanno voluto manifestare il loro sostegno alle proteste del popolo iraniano nel corso della seduta di oggi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Blitz antidroga, arrestato pusher minorenne


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 04 Novembre 2022 09:59


Blitz antidroga nel complesso di edilizia popolare della 219 per i carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna che questa notte hanno arrestato un 17enne del posto già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici. I Carabinieri si sono appostati a via De Curtis quando hanno notato arrivare un uomo che si avvicina al giovane pusher. Avvenuto lo scambio i militari sono intervenuti bloccando i 2.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Minaccia di lanciare bombola del gas contro vicino e carabinieri


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 03 Novembre 2022 15:28


Dopo un litigio per una questione di parcheggio con il vicino di casa, minaccia di lanciargli una bombola del gas dalla finestra. E' successo questa mattina in via Nunziatella ad Afragola, in provincia di Napoli, dove un 67enne è stato arrestato dai Carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e minacce.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Circum: scoperchiamento tetto convoglio, anche oggi ritardi dopo

Continuano i disagi sulla Circumvesuviana 


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 03 Novembre 2022 11:03


Anche oggi disagi sulle linee vesuviane gestite dall'Eav: in particolare si registrano ritardi al momento segnalati nell'ordine di 10 minuti sulla linea Napoli - Sorrento, già interessata ieri da disagi ben maggiori dopo che la parte alta di un treno della Circumvesuviana è andata divelta, molto probabilmente a causa dell'urto con un ramo di un albero lungo la tratta Napoli-Sorrento. La scoperta da parte degli operatori di Eav a bordo di un convoglio fermo per il normale servizio passeggeri a Castellammare di Stabia e diretto in penisola risale a ieri mattina.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Quarto, rapina 20 euro e si schianta contro un palo

Un diciottenne finisce in cella per venti euro: preso dopo un rocambolesco inseguimento


di  Gennaro D'Orio

CONDIVIDI:

Gio 03 Novembre 2022 09:04


È poco più di un ragazzo il rapinatore che è finito in cella per appena 20 euro. Da poco 18enne, era alla sua prima esperienza delinquenziale e gli è andata malissimo. Si spera che possa servire a redimerlo. I carabinieri lo hanno arrestato dopo il “colpo”, alla fine di un inseguimento rocambolesco che è finito per lui contro un palo e con le manette ai polsi. Il ragazzo aveva compiuto 18 anni solo qualche mese fa, e risultava incensurato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
"La battaglia di Andrea" incontra il comandante della municipale di Afragola: «Più attenzione ai diversamente abili»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 02 Novembre 2022 16:01


Il vicepresidente dell'associazione “La Battaglia di Andrea” Luigi Concilio, ha incontrato informalmente, in un appuntamento voluto dal sindaco Antonio Pannone, il nuovo vice comandante della Polizia Municipale di Afragola Ciro Balsamo (nella foto).



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
In mille in una discoteca che può ospitarne 450, intervengono i carabinieri


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 01 Novembre 2022 16:09


Mille persone in una discoteca che può ospitarne 450, con calca anche all'esterno. E quanto scoperto a Pollena Trocchia dai Carabinieri che hanno denunciato l'amministratore del locale. I militari della compagnia di Torre del Greco sono intervenuti in via Garibaldi, dove si era creato un enorme assembramento di giovani.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine