Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Green pass falsi, gip dispone il carcere per 26enne arrestato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 26 Dicembre 2021 15:39


Il gip del Tribunale di Torre Annunziata ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare in carcere nei confronti del 26enne di Gragnano (Napoli) arrestato dai Carabinieri in flagranza di reato per spendita, fabbricazione e introduzione nello Stato di banconote e documenti contraffatti. Il giovane è stato trovato in possesso di carte d'identità e banconote false e, tra i file conservati nell'hard disk del pc, in una cartella rinominata "green pass rubati", sono state trovate alcune matrici utilizzate per falsificare green pass. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Falsificava Green Pass e banconote, arrestato nel Napoletano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 26 Dicembre 2021 11:09


I carabinieri della stazione di Gragnano hanno arrestato in flagranza di reato un 26enne del posto per spendita, fabbricazione e introduzione nello Stato di banconote e documenti contraffatti.

Nella sua abitazione i militari hanno trovato 39 carte di identità false, 44 banconote da 20 euro contraffatte e 4.500 euro in contante di vario taglio la cui origine non è stata chiarita, 15 carte di pagamento intestate ad altre persone, un computer e una stampante utilizzata per riprodurre le banconote.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Torre del Greco, aggressione ai tifosi ospiti: due arresti


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Dicembre 2021 17:32


Ieri sera, nell’ambito dei servizi predisposti per l’ordine e la sicurezza pubblica in occasione dell’incontro di calcio Turris-Taranto, al termine della partita, mentre  gli agenti del IV Reparto Mobile e del Commissariato di Torre del Greco scortavano alcuni mezzi dei tifosi tarantini in direzione del casello autostradale di Torre del Greco, sono stati attaccati in piazza Martiri d’Africa con bottiglie, pietre e bastoni da un gruppo di tifosi locali travisati con passamontagna e armati di bastoni, intenzionati a venire a contatto con i tifosi ospiti.


Turris-Taranto, scontri tra tifosi

CONDIVIDI:

Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pregiudicato ferito alle gambe nel Nolano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Dicembre 2021 14:33


La Polizia indaga sul ferimento di un uomo di 43 anni, pregiudicato, giunto nella notte al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria della Pietà di Nola (Napoli). L'uomo, accompagnato in ospedale dal figlio e refertato per due ferite da colpo di arma da fuoco alle gambe, ha riferito alle forze dell'ordine che il ferimento è avvenuto nel vicino comune di San Vitaliano.

Qui l'uomo avrebbe avuto una discussione con 3-4 persone, degenerata nel momento in cui una di queste ha estratto una pistola ferendolo alle gambe. La sua versione dei fatti è al vaglio degli investigatori. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
In casa droga e attrezzi spaccio, 19enne ai domiciliari


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Dicembre 2021 13:54


SORRENTO. I carabinieri della sezione radiomobile di Sorrento stavano svolgendo un posto di controllo in Corso Italia quando hanno fermato un 19enne del posto a bordo di uno scooter. Il giovane era agitato e quando i militari gli hanno chiesto spiegazioni ha ammesso di tenere in casa due spinelli di marijuana.

Nella sua camera da letto, però, i militari non hanno trovato spinelli ma 8 involucri di “erba” per complessivi 215 grammi, 2 stecchette di hashish, 1 bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Esplode bombola in appartamento, un ferito


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 23 Dicembre 2021 13:17


Un uomo è rimasto ferito nell'incendio di un appartamento a Torre del Greco causato dall'esplosione di una bombola di gas. È avvenuto in via Circonvallazione nella tarda serata di ieri. L'appartamento è stato completamente distrutto. L'uomo, proprietario dell'appartamento, ha riportato ustioni ed è stato trasportato al Centro grandi ustionati dell'ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Omicidio “mamma coraggio", ergastolo per il mandante


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 21 Dicembre 2021 16:31


La prima sezione della corte di Assise di Napoli, presidente Antonio Palumbo e a latere Giuseppe Sassone, ha condannato all'ergastolo con isolamento diurno Francesco Tamarisco, già capo dell'omonima organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti, riconosciuto colpevole in qualità di mandante dell'omicidio della “mamma coraggio" Matilde Sorrentino, la donna uccisa da Alfredo Gallo già condannato all'ergastolo il 24 maggio 2005 con sentenza definitiva grazie alla testimonianza del figlio della donna che lo ha riconosciuto mentre fuggiva. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pescatori di frodo sorpresi a Torre Annunziata, pesanti sanzioni


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 20 Dicembre 2021 17:07


Operazione dei carabinieri finalizzata al contrasto del bracconaggio ittico. I militari di Torre Annunziata ed il Nucleo Subacquei di Napoli hanno presidiato anche le acque del porto oplontino.

Sotto controllo l'area litoranea dove i carabinieri hanno passato al setaccio decine di barche e identificato molti dei pescatori posizionati in mare e lungo le scogliere. Due le persone sanzionate perché sorprese a praticare illecitamente pesca subacquea nei pressi del molo di Ponente del porto commerciale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Covid, in 100 a ballare in un locale: chiusura e multa


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 20 Dicembre 2021 14:42


I Carabinieri della tenenza di Sant'Antimo sono intervenuti ieri sera in un locale a corso Europa all'interno del quale era in corso una festa alla quale partecipavano circa 100 persone, nonostante il divieto imposto dalle recenti norme anti contagio da Covid-19. I Carabinieri, senza alcuna criticità dal punto di vista dell'ordine pubblico, hanno fatto defluire gli ospiti. Il proprietario del locale è stato multato e l'attività sarà chiusa per 5 giorni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Incendio in abitazione ad Anacapri: nonna e nipote sono gravi


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 20 Dicembre 2021 08:42


Un  brutto incendio ieri sera si  è verificato ad Anacapri. Un ragazzo di 15 anni e la nonna 81enne sono rimasti gravemente feriti, le fiamme sono divampate in un'abitazione in via Migliara ad Anacapri. Secondo una prima ricostruzione, sembra ci sia stata una fuga di gas che ha provocato una fiammata dando poi vita al rogo, ma sulla dinamica ancora non ci sono ancora certezze.

I soccorsi



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine