Un mese è davvero molto lungo, ma quando lo vivi in maniera intensa, passa velocemente. Questo è accaduto durante questo giugno dedicato alla birra artigianale campana, con i Campania Beer Days istituiti da Birra Campania, il portale della birra artigianale della nostra regione. Le giornate dedicate alla birra campana sono state tantissime, organizzate in tanti locali con la promozione della birra regionale e con incontri che hanno permesso alle persone di conoscere le produzioni brassicole del nostro territorio. Negli ultimi giorni, per l’esattezza giovedì, c’è stata una bellissima serata a Torre Annunziata presso il “Craft 27”, pub che nasce dall’esperienza del “Pub 27” di Emanuele Menny Ambrosino a Pompei, condotto da Giangregorio Carità. La serata si è svolta in un clima di grandissima convivialità, con la degustazione di formaggi selezionati da Sannio Gourmet a cui sono stati abbinate tre birre campane molto interessanti: Luna Janca del Birrificio Incanto, Nirvana del Birrificio dell’Aspide e Carry Me Home di Cauldron. Con la presenza dei tre birrai, Ignazio Iavarone, Vincenzo Serra e Francesco Boscaino, la serata è stata intensa e coinvolgente, grazie al clima di condivisione e passione che si respirava, proprio com’era nell’intenzioni iniziali dei Campania Beer Days. Come accaduto già in altre serate dedicate alle birre campane in questo mese, sono state messe in luce birre che in pochi conoscono, tranne la Nirvana che ormai è un caposaldo del Birrificio dell’Aspide. Vedere tra le birre attaccate alla spina un birrificio come Incanto, nato poche settimane fa, con una blanche molto equilibrata e ben fatta, è motivo di orgoglio per un movimento campano che si sta distinguendo per la qualità delle birre sempre crescente. Questa tornata di appuntamenti finisce oggi con una degustazione pubblica del “Birrificio Ventitrè” ad Avellino, nell’ambito della manifestazione “Irpinia Mood”. Il birrificio di Grottaminarda, partner ufficiale della manifestazione avellinese, ha organizzato questo laboratorio aperto a tutti per dare la possibilità di far conoscere la birra artigianale al più ampio pubblico possibile. Non poteva esserci modo migliore per chiudere questo esaltante mese dedicato alla birra artigianale campana. Cheers! alfdelforno@gmail.com