INGREDIENTI (per 10 “gattoncini”) 1 kilogrammo di patate gialle 1 kilogrammo patate viola 200 grammi di provola affumicata. 100 grammi di grana grattugiato 100 grammi di latte intero 30 grammi di pecorino grattugiato 30 grammi di salame piccante 20 fette di salame piccante sottile 200 g di burro 4 uova Sale, pangrattato prezzemolo

 PREPARAZIONE Cuocere le patate al forno a 170° su base di sale grosso per 2 ore, sbucciatele e passatele al passaverdure divise per le due colorazioni. Mettetele in ciotole separate e unite 80 grammi di burro morbidissimo e il latte per ognuna. Montate i puré con un cucchiaione di legno per renderle spumose, incorporate le uova e i formaggi grattugiati divisi a meta. Lavoratelo fino a renderlo compatto. Regolate di sale e aggiungete il prezzemolo. Mettere i puré in due tasche separate da pasticcere usa e getta dotata di bocchetta di medie dimensioni a stella. Foderate una teglia con carta forno e spremetevi sopra dei piccoli ciuffetti alternandoli tra pure gialla e viola del diametro di 8 centimetri. Farcite le basi di puree con 1 fetta di provola e 1 di salame piccante e ricoprire con altro strato di pure multicolore. Spolverate con il mix di formaggi e pangrattato e finite con una noce di burro. Mettete in forno preriscaldato a 200° per almeno 20 minuti, fino a che non si saranno dorati. Sfornate e decorare a piacere con fonduta di bufala e peperoncino e servite caldi.