INGREDIENTI PER 12 FRITTATINE PER LA BECIAMELLA 1 litro di latte 150 grammi di burro 300 grammi farina “00” sale pepe 500 grammi di bucatini 150 grammi di mix formaggi 150 g di provola affumicata a dadini PER IL RIPIENO 300 gramm di carne macinata 100 grammi di piselli sbollentati 100 grammi di provola a dadini 60 grammi di sofritto di cipolla basilico vino rosso 100 grammi di passata di pomodoro 50 grammi di olio extravergine di oliva sale pepe olio per friggere

PER LA PASTELLA 300 grammi di farina “00” 6 uova sale acqua

PREPARAZIONE Cuocete i bucatini e portateli a una cottura avanzata. Scolateli bene e lasciateli intiepidire in una teglia. Nel frattempo preparate la besciamella riscaldando il latte, senza portarlo a bollore. Fate fondere il burro in un pentolino, aggiungete la farina setacciata e incorporatela al burro fuso con una spatola di legno. Versate il tutto nel latte caldo e stemperate usando una frusta. Salate, pepate, amalgamate e fate sobbollire, ottenendo una besciamella molto densa. Versate la besciamella sui bucatini e fate raffreddare. Nel frattempo preparare il ripieno: in una pentola sciogliete il burro e fate sudare la cipolla nemente tritata. In una padella riscaldate 1 litro d’olio. Aggiungete la carne e dopo alcuni minuti eliminate il grasso in eccesso. Unite ora la carne al so ritto di cipolla, mescolate e sfumate con il vino. Aggiungete i piselli e portate a cottura, unendo la passata di pomodoro. salate e pepate. Fate raffreddare il composto, aggiungete mangiata di formaggio grattugiato e la provola a dadini e mescolate. Prendere i bucatini e impastate, con le mani, aggiungendo il formaggio grattugiato il sale e il pepe. Con l’aiuto di un coppapasta formate delle frittatine circolari di cica 12 cm di diametro e 3 di altezza. Praticate un foro centrale con le dita e inserite una porzione di ripieno. Richiudete la pasta e lavorate la pallina ridandole una forma a cilidro. Ripetete l’operazione all’esaurimento dei composti. Lasciate in frigo a rassodare. Preparate una pastella mescolando in una ciotola la farina setacciata con le uova, il sale e una quantità di acqua tale da poter ottenere un composto fluido. Fate raffreddare in frigo la pastella. Pastellate le frittatine e friggetele in abbondante olio per frittura. Prelevatele con una schiumarola, depositatele su carta assorbente per far asciugare l’eventuale olio in eccesso e servite subito.