Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Capuano, chirurgo ortopedico innovativo


di  

CONDIVIDI:

Mar 23 Aprile 2024 15:48


Nicola Capuano (nella foto) è direttore dell’Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Buon Consiglio - Fatebenefratelli di Napoli. Nel 2009 ha introdotto, per primo in Europa, una tecnica mini-invasiva per la chirurgia protesica di anca, conosciuta con il nome T.S.P.S. (TissueSparing Posterior Superior ). A oggi effettua circa 1.000 interventi all’anno tra chirurgia protesica di anca, ginocchio, spalla e caviglia e traumatologia di tutti i distretti corporei, comprese le fratture di bacino.

L’Astrattismo Progressivo di Roberto Sanchez


di  

CONDIVIDI:

Mar 23 Aprile 2024 15:44


La prospettiva che si apre con la disposizione creativa di Roberto Sanchez a coltivare la linea di ciò che noi definiamo “Astrattismo Progressivo” dimostra come le ragioni proprie dell’Astrattismo possano spingersi ben al di là della “raffigurazione” delle cose, fornendone una diversa “rappresentazione”.

Quanto è bella la nostra Lingua Napolitana


di  

CONDIVIDI:

Mer 17 Aprile 2024 14:23


Confesso che volevo parlarvi di argomenti seri, quali la guerra in Medio Oriente che, ahinoi, paventa la terza guerra mondiale (ddoje nun abbastavene); poi mi son detto: Ma pecchè aggia affliggere ‘o prossimo, nun bastano già ‘e telegiornali? E così mi butto sul leggero, spiegandovi un po’ di detti o termini della nostra meravigliosa Lingua: “Nun sfruculià ‘a mazzarella ‘e San Giuseppe”. Quante volte lo diciamo senza saperne l’origine?

La pittura astratto-informale di Mario Lanzione


di  

CONDIVIDI:

Mar 16 Aprile 2024 12:22


Nel contesto della produzione artistica di marca materica si colloca, con proprietà di accenti, la pratica creativa di Mario Lanzione, che provvede, da alcuni decenni, a coniugare il gesto espressivo con l’intendimento prescrittivo, legando, così, una pratica vocazionalmente informale al dettato ordinamentale di una delibazione nutrita di sensibilità geometrica (nella foto un’opera).

Antonio Parisi, un eclettico avvocato


di  

CONDIVIDI:

Mar 16 Aprile 2024 12:21


Antonio Parisi (nella foto) è avvocato con specializzazione in diritto amministrativo e dottore di ricerca. Entrambi i diplomi sono stati conseguiti presso l’Università Federico II di Napoli. È abilitato al patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori. «Sono nato a Napoli ma ho vissuto ad Afragola dove ho trascorso l’infanzia e frequentato le scuole elementari e medie, sempre però proiettato in una relazione più cittadina e metropolitana. Il mio desiderio era quello di andare a Napoli a studiare alle superiori.

A Capri l’arte spaziale di Fiscardi


di  

CONDIVIDI:

Ven 12 Aprile 2024 09:04


Forse non è altrettanto spontanea osservazione, ma, come la scienza, anche l’arte ha percorso i suoi millenni a braccetto con la tecnologia, dai primi pigmenti con i quali decorare preistoriche caverne, profonde e buie, agli strumenti per incidere e scolpire pietre, ossa o legno a sortire totem e affascinanti statuine muliebri propiziatrici, dalla costruzione e perfezionamento degli strumenti musicali alla realizzazione di caratteri alfabetici su pietra, papiro, carta o sugli attuali schermi dei calcolatori elettronici, per non parlare dei contributi tecnologici imprescindibili nell’arte de

Nun sfruculiate 'a mazzarella...


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Aprile 2024 14:22


Che bella la stupenda Casina Vanvitelliana, ubicata sull’isoletta del lago Fusaro; e quest’area, già dal 1752, era riserva di caccia e pesca dei Borbone e, trent’anni dopo, nel 1782, Luigi Vanvitelli, figlio del più celebre Carlo, portò a termine la costruzione della casina. Mo’ starete pensando “Neh Edo, ma che te miette a ffà l’operatore turistico?” Ma quando mai, rispondo io, ne ho fatto cenno, solo per entrare nel merito dell’argomento su cui voglio dissertare: I Campi Flegrei (dal greco: flègo, cioè: ardo…brucio); avite visto quanto so’ strutto?

Nardelli, da incastonatore a brand internazionale


di  

CONDIVIDI:

Mar 09 Aprile 2024 09:48


Domenico Nardelli (nella foto) è l’amministratore delegato del brand Nardelli Gioielli. Affiancato dai figli Salvatore, Giovanni e Sara, l’azienda si è trasforma in un’importante maison con una cifra stilistica unica e riconoscibile. Il binomio design e tradizione artigianale di alto profilo ha fatto sì che Nardelli Gioielli si imponesse sui mercati internazionali più prestigiosi ed è diventata un case study per le università Bocconi e Iulm di Milano, la Sapienza di Roma e il Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Il “museopossibile” pensato da Peppe Capasso


di  

CONDIVIDI:

Mar 09 Aprile 2024 09:41


Dopo la morte di Peppe Capasso, artista campano, docente dell’Accademia delle Belle Arti, il figlio Vladimiro provvede a tenere in piedi i progetti che hanno ispirato la vita del padre. Lo incontriamo nella sede della Aban, la libera Accademia di Belle Arti di Nola e ci parla del progetto del padre di un “museopossibile” delle arti contemporanee.

Massimo Bottura e la moglie Lara alla Sala dei Baroni con il libro Slow Food Fast Cars


di  

CONDIVIDI:

Sab 06 Aprile 2024 16:28


Grande attesa per martedì 9 aprile 2024 alle ore 18.00, quando nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino, il gourmet napoletano Maurizio Cortese presenterà il nuovo libro di Lara Gilmore e Massimo Bottura, “Slow Food Fast Cars. Casa Maria Luigia - Storie e ricette”, edito da L’ippocampo Edizioni. Un testo avvincente capace di raccontare di un progetto innovativo di hospitality all’interno di una dimora storica di fine settecento alle porte di Modena, acquistata dai coniugi Bottura nel 2017, eletto dal Financial Times miglior b&b del mondo.

Pagine