Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Mò sì ca... me piace ’o presepio


di  

CONDIVIDI:

Gio 03 Dicembre 2015 13:33


Chiamatelo come volete: caso, destino, fatalità, ma certo è che, mentre un nordico preside pirla, novello Nennillo di casa Cupiello, vietava il presepe nella sua scuola, il nostro caro e “Vero” Nennillo, ci lasciava, e si involava tra le nuvole, per raggiungere la sua mamma che, dall’alto dei cieli, lo osservava e, credendolo dormiente, gli preparava “‘o zuppone”, ben sapendo che, senza di esso, non si sarebbe alzato; ma Luca, né si è alzato, né per l’ennesima volta, ha detto a suo padre “’o presepio nun me piace”!

Incidenti stradali, attenzione al maltempo


di  

CONDIVIDI:

Gio 03 Dicembre 2015 13:22


Secondo gli ultimi dati Aci-Istat, nel 2014, in Italia sono stati registrati, in presenza di avverse condizioni meteo, 24.851 incidenti stradali, con 431 morti e 36.221 feriti. Al maltempo, quindi, sono associati il 14 per cento dei 177.031 sinistri rilevati in Italia, il 12,7% dei 3.381 decessi ed il 14,4% dei 251.147 infortuni stradali.

MARTEDì 24 NOVEMBRE


di  

CONDIVIDI:

Lun 30 Novembre 2015 10:13


 

ARIETE

Riposatevi e cercate di mantenere l'autocontrollo, soprattutto con quella persona che vi sta dando noie. Un nuovo incontro si profila all'orizzonte: nulla di eccezionale, ma potrebbe valere la pena. Non vi abbattete davanti alle difficoltà: ricordate che il tram della vita passa solo una volta e non aspetta. 

TORO

Accoppatura di fagioli


di  

CONDIVIDI:

Lun 30 Novembre 2015 01:25


“Accoppatura di fagioli”. Accoppatura di fagioli, come riporta Il Fatto Quotidiano del 24 novembre, sarebbe l’epiteto offensivo con cui un esponente del Governo in carica, al cui cospetto, a suo dire, il demonio vacillerebbe di paura, definisce un dirigente dell’ospedale civile di Benevento. L’impavido capo ufficio sarebbe reo di ostracizzare nell’ambiente di lavoro la compagna dell’uomo che spaventa il demonio.

Le tante storie d’amore con uno, due, tre ostacoli


di  

CONDIVIDI:

Sab 28 Novembre 2015 13:38


Ci sono storie, ed altre storie... Storie d'amore meravigliose, che filano lisce, paradisiache, senza intoppi; e storie avvincenti e dure, belle come romanzi d'avventura, dove il sentimento viene messo sempre e costantemente a dura prova. Perchè? Storie d'amore ad ostacoli, che superato il primo, bisogna preparasi a superare subito il secondo, il terzo, e poi... Ci sono le storie d'amore a distanza quelle che vedono un uomo ed una donna legati ad un filo sottilissimo, delicato, ma d'oro...

Verona-Napoli tra... spaghetti e linguine


di  

CONDIVIDI:

Gio 26 Novembre 2015 11:32


Immaginaria (ma non tanto) conversazione svoltasi tra marito e moglie, domenica scorsa, in occasione della partita Verona-Napoli. “Si può sapere a che ora debbo calare la pasta?, Sono quasi le due… a che ora mangiamme…’ e ttre? Te si spaparanzato ncopp’a sta pultrona…tu e ‘o Napule; ma vi pare che una partita si debba giocare di domenica alla mezza? E guarda…. nun me risponne nemmeno”. - “Ma lo sai dove sta giocando il Napoli?

Nuovi test per la sicurezza dei pedoni


di  

CONDIVIDI:

Gio 26 Novembre 2015 11:31


Si è svolta presso la sede dell’ACI Napoli a Fuorigrotta, la Giornata della Trasparenza, così come previsto dal Decreto Legislativo n.150/2009, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni. Durante l’incontro, il Direttore dell’Ente, Guglielmo Parisi, ha illustrato le attività realizzate nel corso dell’anno dal sodalizio partenopeo, con particolare riferimento alle iniziative messe in atto per promuovere la “mobilità responsabile”.

Scambi culturali, un’occasione di crescita


di  

CONDIVIDI:

Gio 26 Novembre 2015 11:25


Con il professor. De Vivo, ordinario della Federico II, abbiamo già affrontato problemi che affliggono l'Università italiana. Oggi vogliamo esaminare quali potrebbero essere nuove vie da percorrere per rendere più competitivi gli studenti italiani.

A dicembre ultima volta Tasi prima casa


di  

CONDIVIDI:

Lun 23 Novembre 2015 11:35


Come ha preannunciato il Presidente del Consiglio, il 16 dicembre 2015 rappresenta il giorno del funerale dell’imposta Tasi, cioè l’odiata tassa sulla prima casa. La Tasi è l'acronimo di Tassa sui Servizi Indivisibili, la nuova imposta comunale istituita dalla legge di stabilità 2014. Essa riguarda l’imposta sulla prima casa e i servizi comunali rivolti alla collettività, quali la manutenzione stradale o l’illuminazione comunale.

Il virus Ddv Cef e la madeleine proustiana


di  

CONDIVIDI:

Dom 22 Novembre 2015 00:35


Diciamo la verità, la sofisticata retorica che avviluppa le discussioni sul cibo e la presentazione dei piatti nei ristoranti, ci sta esasperando. Anche la barriera immunitaria delle bettole più malfamate e delle osterie più autentiche ha ceduto al virus Ddv Cef (Da Dove Viene, Come È Fatto), pure lì gli osti, pur con meno pomposità degli chef dal mantesino di chiffon, si prodigano di enfatizzare l’utilizzo dei broccoli dell’ortolano della landa desolata, la cottura della patata, interrata e poi sotterrata dal Montenonsodove, in acqua acidulata a temperatura costante.

Pagine