Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Scuola, via libera al decreto


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 06 Aprile 2020 12:25


Via libera del Consiglio dei ministri al dl scuola con tutte le misure per finire l'anno scolastico alle prese con l'emergenza Covid-19. Dopo l'approvazione il Cdm è stato sospeso e riprenderà nel pomeriggio. La sospensione è legata, spiegano fonti di governo, ai nodi ancora da sciogliere.

Sul tavolo dei ministri il decreto liquidità a favore delle imprese e anche il provvedimento sull'uso della golden power a tutela degli asset strategici nazionali contro le scalate ostili.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, Crimi: «Credito fino a 25mila euro per pmi»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 06 Aprile 2020 12:08


''E' stata una lunga domenica e anche una lunga notte'' di lavoro per mettere a punto i nuovi provvedimenti economici a favore di imprese e famiglie di fronte all'emergenza Covid-19. ''Sicuramente su una cosa siamo fermi: cioè deve essere consentito alle pmi una piccola erogazione di credito. Abbiamo pensato fino all'importo di 25mila euro, totalmente garantita dallo Stato e che non preveda alcun tipo di valutazione da parte della banca. Questo significa erogazione diretta a richiesta senza valutazione se non quella della necessità di avere liquidità''.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, Conte: «Non possiamo dire quando finirà lockdown»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 05 Aprile 2020 18:01


"Il messaggio più importante da dare ai nostri cittadini è: 'state a casa il più possibile'. E se c'è la necessità di uscire, per lavoro o per fare la spesa, rispettate le regole di sicurezza".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dl liquidità imprese, governo verso copertura prestiti al 100%


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 05 Aprile 2020 15:47


Riunioni sul dl liquidità imprese, che dovrebbe arrivare in Cdm a breve, anche se - con molte probabilità - la riunione a Palazzo Chigi verrà convocata non oggi ma domani. A quanto apprende l'Adnkronos, in tarda mattinata si sono riuniti a Palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte, il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri e l'ad di Cassa depositi e prestiti Fabrizio Gualtieri. Un'altra riunione c'è stata nella serata di ieri, a questa ha preso parte anche il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, Salvini controcorrente: «Apriamo le chiese a Pasqua, ci serve la protezione di Maria»

Salvini torna a parlare di religione e chiede di riaprire le Chiese per pasqua perché «Ci serve la protezione di Maria»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 04 Aprile 2020 18:27


Salvini torna a parlare di religione e chiede di riaprire le Chiese per pasqua perché «Ci serve la protezione di Maria».

Dopo l’Eterno Riposo su canale cinque insieme alla D’Urso nel suo  programma della domenica sera, il leader leghista stavolta ci prova da Sky durante “L’Intervista di Maria Latella” commentando così il periodo che l’Italia sta vivendo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Von der Leyen si scusa con l'Italia: «Siamo con voi»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 02 Aprile 2020 12:42


"L'Italia è stata colpita dal coronavirus più di ogni altro Paese europeo. Siamo testimoni dell'inimmaginabile. Migliaia di persone sottratte all'amore dei loro cari. Medici in lacrime nelle corsie degli ospedali, col volto affondato nelle mani. Un Paese intero -e quasi un intero continente- chiuso per quarantena". Inizia così un intervento della presidente della commissione europea Ursula von der Leyen pubblicato in prima pagina su La Repubblica con il titolo ' Vi chiedo scusa, siamo con voi'.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, Conte proroga le misure fino al 13 aprile


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 01 Aprile 2020 20:30


«Ho appena firmato il decreto che proroga le misure fino al 13 aprile». Lo annuncia il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. «Il nostro paese sta attraversando la fase acuta dell'emergenza, abbiamo superato 13155 decessi, è una ferita che mai potremo sanare. Non siamo nella condizione di poter allentare le misure restrittive, di alleviare disagi e risparmiarvi i sacrifici. Si iniziano a vedere gli effetti positivi delle misure restrittive ma non siamo in condizione ancora di poter iniziare ad abbracciare una prospettiva diversa», afferma.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Conte: «Misure fino al 3 maggio? Presto per dirlo»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 01 Aprile 2020 20:14


"Dire oggi 'primi di maggio o fine di aprile' non ha senso. Gli italiani devono sapere che il regime di restrizioni è necessario, nel momento in cui vedremo possibilità di allentare questa morsa, saremo i primi a volerlo fare”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte durante la registrazione dello Speciale Accordi e Disaccordi in onda stasera alle 21,25 sul Nove. "Proroga fino al 3 maggio? Ipotesi non accreditata, in questo momento è presto. I nostri esperti aggiornano dati ogni giorno, fino al 20 aprile ci saranno elaborazioni", ha aggiunto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, verso proroga misure già stasera


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 01 Aprile 2020 16:55


Si va verso la proroga delle misure di contenimento già stasera, con la firma di un nuovo Dpcm che, a quanto apprende l'Adnkronos, dovrebbe arrivare in serata. Nel decreto firmato dal premier Giuseppe Conte non dovrebbero esserci novità, ma solo un posticipo della stretta che scadrà il 3 aprile, ovvero venerdì. Ieri in serata il presidente del Consiglio ha visto anche i capi delegazione delle forze di maggioranza, condividendo, tra le altre cose, il posticipo delle misure che, nel governo, veniva comunque dato per scontato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, Gualtieri: «Buoni spesa e generi alimentari»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 28 Marzo 2020 21:28


''Sono giorni molto difficili e nessuno deve essere lasciato indietro e da solo e con questo provvedimento rendiamo immediatamente disponibili risorse per i Comuni per poter sostenere e aiutare le persone che sono in difficoltà per reperire generi alimentari e prodotti di prima necessità''. Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, lo sottolinea nella conferenza stampa del governo che ha varato nuove misure per le famiglie in difficoltà, spiegando che i fondi potranno essere usati per buoni spesa o per la distribuzione diretta di generi alimentari durante l'emergenza coronavirus.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine