Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
De Magistris: scongiureremo il dissesto del Comune


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 02 Luglio 2020 10:27


NAPOLI. "Noi, nonostante i Governi che si sono succeduti in questi anni, abbiamo scongiurato il dissesto del Comune di Napoli e sono convinto che fino alla fine della nostra esperienza lo scongiureremo". Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervenuto questa mattina a Radio Crc, chiamato a commentare quanto dichiarato da Nicola Oddati, componente della segreteria nazionale del Partito democratico ed ex assessore della Giunta Iervolino, che in un'intervista al Mattino ha auspicato la dichiarazione di dissesto da parte di de Magistris.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Conte: «Dl Semplificazioni per tornare a correre»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 01 Luglio 2020 15:50


"La pandemia del Covid-19 ha determinato una recessione senza precedenti. Tra gli strumenti per rilanciare la crescita" c'è anche il dl Semplificazioni "di cui stiamo discutendo in queste ore. E' la madre di tutte le riforme, indispensabile per modernizzare l'Italia, tornare a far correre il Paese. E in queste ore è in atto un confronto costruttivo per trovare le soluzioni migliori". Lo dice il premier Giuseppe Conte nell'Aula di Montecitorio, rispondendo al question time.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Berlusconi, Forza Italia chiede commissione d'inchiesta


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 30 Giugno 2020 19:31


"Forza Italia chiede subito una commissione d’inchiesta per quanto accaduto al nostro Presidente e alle tante altre vittime della malagiustizia!". Lo scrivono sui profili social ufficiali i gruppi di Camera e Senato di Forza Italia, lanciando gli hashtag #veritàperBerlusconi e #nousopoliticogiustizia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Berlusconi, audio choc sul processo: «Dev'essere condannato a priori»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 30 Giugno 2020 10:29


ROMA. "Ci sono le prove che la sentenza che condannò Berlusconi al carcere, nel 2013, e che diede il via al declino precipitoso di Forza Italia, era una sentenza clamorosamente sbagliata. E perdipiù c'è il forte sospetto che lo sbaglio non fu dovuto solamente a imperizia dei giudici, ma - forse: scriviamo dieci volte forse - a un disegno politico". Lo afferma Piero Sansonetti su "Il Riformista", che pubblica documenti in esclusiva sul processo Mediaset per frode fiscale di 7 anni fa, ora alla Corte Europea di Strasburgo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Salvini a Castel Volturno: i violenti non mi spaventano

Pochi sostenitori e qualche contestazione per il leader della Lega: «Tornerò a Mondragone. La camorra vuole che qui non cambi nulla, svuotare i campi degli immigrati clandestini. Regionali, oltre al centravanti conta la squadra»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 30 Giugno 2020 09:45


CASERTA. "Con Matteo Salvini al Viminale in Campania è aumentata la presenza dello Stato sul territorio, cresciuti i fondi per la sicurezza e diminuita la criminalità". Lo sottolinea lo stesso segretario della Lega in una dichiarazione dopo le contestazioni subite ieri nel corso della sua visita in Campania e in particolare a Mondragone. Il leader della Lega è arrivato a Castel Volturno per un incontro con i cittadini. "I violenti arrivati a Mondragone - commenta Salvini - non ci spaventano e non ci fermeranno''.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Berlusconi “chiude" Palazzo Grazioli e sposta quartier generale


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 13:30


Silvio Berlusconi “chiude" Palazzo Grazioli, storica residenza romana, per trasferire il suo quartiere generale nella villa sull'Appia antica, di sua proprietà, dove visse il regista Franco Zingarelli. E' quanto apprende AdnKronos da fonti parlamentari azzurre.

La dimora, già di proprietà del Cavaliere, era stata concessa in comodato d'uso al regista fiorentino, scomparso lo scorso anno. Da qualche mese nella residenza sono in corso lavori di ristrutturazione, per quella che sarà la nuova sede azzurra nella capitale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Decreto Semplificazioni, ecco la bozza


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 11:47


ROMA. Dai contratti pubblici ed edilizia alla green economy passando per la pubblica amministrazione. Prende corpo il dl semplificazione che, come emerge da una bozza che l'Adnkronos ha potuto visionare, consta di tre titoli: Semplificazioni in materia di contratti pubblici ed edilizia; semplificazioni procedimentali e responsabilità; misure di semplificazione digitale e per il sostegno e la diffusione dell'amministrazione digitale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scuola, Azzolina: «Da banchi singoli a organici, fondi per 2,5 miliardi»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2020 09:57


ROMA. "Per settembre abbiamo 2,5 miliardi (1,5 miliardi nel dl rilancio e ora un miliardo in più). Sono fondi molto importanti, destinati a diversi aspetti: arredi nuovi, banchi singoli che permettono di recuperare spazio e noi dobbiamo mantenere un metro di distanza bocca a bocca in classe, banchi singoli e moderni che permetteranno una didattica moderna, nuovi spazi e nuove aule", i fondi serviranno anche "per fare patti territoriali per portare gli studenti fuori dalla scuola tradizionale e per l'organico".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scuola, Azzolina: «Lezioni anche al cinema, no ai doppi turni»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 26 Giugno 2020 18:42


"Dal 14 settembre la scuola riaprirà per tutti quanti. Le linee guida sono condivise con tutto il mondo della scuola. Ci sono le soluzioni e ci sono le risorse per realizzarle. Ci sarà un miliardo in più da stanziare: oltre a questo, ne abbiamo stanziati 4,6 sulla scuola da gennaio a oggi. La scuola non aveva mai visto tanti soldi". Sono le parole della ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, che illustra le linee guida per la ripresa della scuola a settembre.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scuola, Conte: «Rientro il 14 settembre in sicurezza»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 26 Giugno 2020 18:16


"Il governo ha lavorato da tempo per permettere ai nostri studenti di rientrare a scuola a settembre, coinvolgendo tutto il mondo dell’Istruzione in tutti i suoi comparti. Ci siamo predisposti per tornare in piena sicurezza a settembre, sono nate le linee guida condivise che ci consentiranno il 14 settembre di far tornare i nostri figli in classe in condizioni di massima sicurezza. Chiudere le scuole è stata una scelta molto sofferta, che il governo non ha preso a cuor leggero". Sono le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine