Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Elezioni Regionali, Davide D’Errico (Centro Democratico): “Utilizzare beni confiscati per giovani professionisti”

L’imprenditore sociale classe ’91 propone di concedere questi spazi gratuitamente agli under 35


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 02 Settembre 2020 18:25


“Il nostro Paese è piagato da un tumore devastante che si chiama camorra. I beni confiscati alle mafie sono il simbolo del loro enorme potere economico, che lo Stato può intercettare e trasformare. La vittoria della nostra comunità contro le camorre però non sta nella sola confisca di quei beni, ma nel loro riutilizzo. Alla Sanità in questi anni abbiamo trasformato due beni confiscati in una agenzia di servizi gratuiti per i più piccoli e i più poveri della città di Napoli e l’intera strada che li ospita nel primo vicolo della cultura.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Speranza: «Prime dosi vaccino Covid entro 2020»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 02 Settembre 2020 17:00


"E' un passaggio delicato dell'evoluzione epidemiologica del nostro Paese, in Europa e nel mondo". Lo ha affermato il ministro della Salute Roberto Speranza nell'informativa al Senato sull'attuazione delle misure anti-Covid, annunciando che le "prime dosi del vaccino AstraZeneca" arriveranno "entro fine 2020". "Rispetto al mio ultimo passaggio in quest'Aula, avvenuto il 10 agosto, il quadro epidemiologico europeo si è fatto ogni giorno significativamente deteriorato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dl Covid, governo pone fiducia alla Camera


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 01 Settembre 2020 16:57


Tra le proteste dell'opposizione, il governo, con il ministro dei Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto la fiducia alla Camera sul disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 30 luglio 2020, n. 83, recante misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 deliberata il 31 gennaio 2020.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Conte: «Riaprire scuole in sicurezza è nostra priorità»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 31 Agosto 2020 17:21


"Ancora una volta l’Italia in prima fila per elaborare strategie utili per combattere il coronavirus. Grazie al ministro @robersperanza oggi 53 Paesi si confrontano con l'Oms sulla riapertura delle scuole in sicurezza. Questa oggi è la nostra priorità". Lo scrive su Twitter il premier Giuseppe Conte.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Speranza: «Superticket abolito, nessuno lo pagherà più»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 29 Agosto 2020 15:13


«Ogni volta che una persona non si cura come dovrebbe per motivi economici siamo dinanzi a una sconfitta per tutti noi e a una violazione della Costituzione. Per questo a dicembre abbiamo approvato la norma che entra in vigore dal 1 settembre. Il Superticket è abolito e nessuno lo pagherà più». Lo scrive sui social il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Ticket sanitario, cosa cambia dal 1° settembre 2020



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scuola, dalle mascherine in classe ai bus: tutti i nodi da sciogliere


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 27 Agosto 2020 10:53


ROMA. Dopo il vertice tra governo e Regioni per decidere sulle misure di sicurezza con cui far ripartire l'anno scolastico dopo lo stop per l'emergenza coronavirus, oggi si terrà una Conferenza delle Regioni per valutare il documento dell’Istituto Superiore di sanità con le indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di Sars-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scuola, vertice Governo-Regioni sulla riapertura


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 26 Agosto 2020 14:11


Vertice tra governo e autonomie locali in vista della ripresa della scuola. Al centro riunione, che si svolge in video conferenza, tutti i temi cruciali per conciliare la riapertura con la prevenzione dei contagi da Covid: dalle misure per il trasporto ai temi dell'organico, dalla fornitura dei nuovi banchi all'uso delle mascherine da parte degli alunni. Dopo che ieri sono state fornite dal Mit le prime indicazioni per l'utilizzo degli scuolabus, per le Regioni il nodo da sciogliere è proprio quello dei trasporti o si rischia "il caos, non ce la facciamo".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Salvini a Secondigliano: «I politici visitano i detenuti, io i poliziotti»

Il leader della Lega: «Per i cori contro i napoletani abbiamo già chiesto scusa»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 25 Agosto 2020 10:23


NAPOLI. "Di solito i politici vanno in carcere per vedere se stanno bene i detenuti, io oggi sono andato a Secondigliano a vedere se stanno bene i poliziotti perchè sono dei servitori di Stato". Lo ha detto Matteo Salvini a Napoli dopo aver incontrato gli agenti della Polizia penitenziaria del carcere di Secondigliano. Poi ha aggiunto: "I vecchi cori della Lega? È stato già chiesto scusa. Un conto è la rivalità calcistica, un conto è la salute e il lavoro dei campani. Ci rivediamo al San Paolo per Napoli-Milan e vinca il migliore". 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Meloni, Salvini e Berlusconi firmano «patto anti-inciucio»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2020 19:42


"Grazie a Fratelli d'Italia il centrodestra compatto firma il patto anti-inciucio. Fin dalla campagna elettorale per le politiche del 2018 chiedevamo agli alleati di sottoscrivere questa proposta, abbiamo rinnovato l'appello ad Atreju 2019 e durante la grande manifestazione in Piazza San Giovanni. Oggi finalmente è arrivata la firma degli alleati e voglio ringraziare Matteo Salvini e Silvio Berlusconi". Lo annuncia la leader di Fdi Giorgia Meloni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Covid, l'allarme di Draghi: «A rischio il futuro dei giovani»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2020 12:19


RIMINI. "In questo susseguirsi di crisi i sussidi che vengono ovunque distribuiti sono una prima forma di vicinanza della società a coloro che sono più colpiti, specialmente a coloro che hanno tante volte provato a reagire. I sussidi servono a sopravvivere, a ripartire. Ai giovani bisogna però dare di più: i sussidi finiranno e resterà la mancanza di una qualificazione professionale, che potrà sacrificare la loro libertà di scelta e il loro reddito futuri". Lo dice l'ex presidente della Bce Mario Draghi, intervenendo alla cerimonia d'apertura del Meeting di Rimini.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine