Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
De Luca: a Napoli con de Magistris il più grande disastro amministrativo d'Italia

Il governatore: "Centri sociali pilotati, vengono mandati. Non si può fare un'iniziativa pubblica senza aggressioni e il Pd zitto"


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 14:30


NAPOLI. "A Napoli abbiamo il più grande disastro amministrativo d'Italia, abbiamo un sindaco che si presenta dicendo 'dobbiamo derenzizzare la città di Napoli', non c'è più agibilità democratica, e il Pd zitto". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, intervenendo ieri sera alla Direzione regionale del Partito democratico riunita a porte chiuse in un hotel del centro cittadino.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Iniziato il vertice del centrodestra

Salvini e Meloni a palazzo Grazioli da Berlusconi


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 13:47


ROMA. Con l'arrivo di Matteo Salvini e Giancarlo Giorgetti, è iniziato a Palazzo Grazioli il vertice tra Fi, Lega e Fratelli d'Italia sul rinnovo delle presidenze del Parlamento per la futura formazione del governo. Seduti attorno allo stesso tavolo ci sono Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini, il segretario del Carroccio e il suo numero due, Giorgia Meloni e Ignazio La Russa. Poco prima il Cav ha riunito lo stato maggiore di Fi, ovvero Renato Brunetta, Paolo Romani e Gianni Letta che hanno lasciato via del Plebiscito mentre arrivavano i leader del centrodestra.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Exit strategy

Salvini e Berlusconi si ritroveranno a palazzo Grazioli, insieme a Giorgia Meloni, per riprendere il filo del dialogo sul rinnovo delle Presidenze e trovare un compromesso


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 12:04


Come in una partita a scacchi Matteo Salvini e Silvio Berlusconi giocano ogni mossa con circospezione, passo dopo passo, cercando di evitare rotture che in questa delicata fase istituzionale potrebbero rivelarsi un pericoloso boomerang per entrambi. Oggi si ritroveranno a palazzo Grazioli, insieme a Giorgia Meloni, per riprendere il filo del dialogo sul rinnovo delle Presidenze e trovare un compromesso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Casaleggio: "Partiti moribondi"

L'intervento sul Washington Post


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Marzo 2018 12:00


Il M5S è "un vento inarrestabile". Davide Casaleggio in un lungo intervento sul Washington Post, rilanciato dal blog delle Stelle, si dice sicuro che il Movimento continuerà a crescere "perché appartiene al futuro". "I cittadini - aggiunge - chiedono una vera democrazia, esprimono direttamente la loro voce e non sono più ostacolati dall'establishment".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Tartaglione: Pd diventato club esclusivo, dobbiamo chiedere scusa

L'intervento del segretario regionale alla Direzione a Napoli

 


di  

CONDIVIDI:

Mar 20 Marzo 2018 20:39


NAPOLI. Un "club esclusivo" con "la nostra tessera, la nostra cerchia di amici, i nostri interessi da rappresentare". Così il segretario regionale del Pd Campania, Assunta Tartaglione, descrive il Partito democratico nella sua analisi dei risultati ottenuti dal partito lo scorso 4 marzo in Campania e a Napoli, intervenendo alla Direzione regionale riunita in un hotel nel centro di Napoli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pezzi di costa ligure, toscana e della Sardegna venduti alla Francia dal nostro Parlamento uscente

Centro Civico Campania: “Alto tradimento del Governo”. È un tratto molto pescoso e anche giacimento di gas e di petrolio

 


di  

CONDIVIDI:

Mar 20 Marzo 2018 19:26


CASERTA. “Condizioni inaccettabili, l’Italia sta perdendo la sua identità nel silenzio generale”. È con queste parole che il componente del movimento “Centro Civico Campania”, Cesare Diana, lancia un allarme in relazione alla cessione di tratti di mare alla Francia.  “Il governo Gentiloni - dice Diana - ha regalato tratti di mare delle coste di Liguria, Toscana e Sardegna alla Francia, con il recente accordo di Caen.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
"Non ci metteranno all'angolo"

Luigi Di Maio carica i senatori M5S neoeletti durante la prima riunione a Palazzo Madama


di  

CONDIVIDI:

Lun 19 Marzo 2018 17:46


Luigi Di Maio carica i senatori M5S neoeletti durante la prima riunione a Palazzo Madama. "Sono molto fiducioso, perché una forza politica così, con queste dimensioni, è difficile metterla all'angolo", dice il capo politico e candidato premier del Movimento, spiegando: "Per quanto riguarda il governo io credo proprio che abbiamo ottime possibilità".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Conto alla rovescia

Ancora qualche giorno e poi la diciottesima legislatura sarà formalmente avviata


di  

CONDIVIDI:

Lun 19 Marzo 2018 10:08


Ancora qualche giorno e poi la diciottesima legislatura sarà formalmente avviata. Venerdì prossimo, 23 marzo, sono convocate le prime sedute di Camera e Senato, rispettivamente alle 11 e alle 10.30, e da domani inizieranno le procedure di registrazione dei nuovi parlamentari. La prima tappa di un percorso segnato da una serie di adempimenti, al termine dei quali, probabilmente subito dopo Pasqua, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà in grado di avviare le consultazioni per la formazione del nuovo governo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
De Magistris: "C'è chi ha operato per farci andare in dissesto"

Verso la manifestazione del 14 aprile, il sindaco annuncia un manifesto su Palalzzo San Giacomo: "No al debito ingiusto, Napoli libera"


di  

CONDIVIDI:

Lun 19 Marzo 2018 09:57


NAPOLI. "Gentiloni è stato leale" ma "Napoli e la sua gente devono sapere che scientificamente c'è chi ha operato per utilizzare il debito storico, illegittimo e ingiusto, per annientare la città, farci andare in dissesto e fermare la rivoluzione napoletana". Lo scrive su Facebook in un lungo post il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, spiegando che tra Governo e Comune "mancano solo gli ultimi adempimenti burocratici e la formalizzazione dell'accordo" sul debito Cr8 risalente agli anni post terremoto dell'80.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Di Maio sente i leader, Salvini: «Con il M5S? Mai dire mai»

Ma da Maroni arriva lo stop: «Auspico le larghe intese». Presidenza del Senato, Forza Italia insiste su Romani


di  

CONDIVIDI:

Dom 18 Marzo 2018 20:09


ROMA. «Ho sentito telefonicamente i principali esponenti di tutti i futuri gruppi parlamentari per un confronto utile all’individuazione dei presidenti delle Camere che dovranno essere votati a partire da venerdì prossimo. E il primo passo necessario per far partire questa legislatura e voglio che tutto avvenga nella massima trasparenza soprattutto nei confronti dei cittadini che attendono un Parlamento capace di dare risposte ai problemi reali del Paese». A scriverlo è Luigi di Maio sul Blog delle Stelle.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine