Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Governo, Padoan: «Il Sud è un tema da riaprire»

Il ministro dell'Economia: «C'è una finestra di opportunità macroeconomica molto ampia, che può produrre una crescita effimera se non interveniamo»


di  

CONDIVIDI:

Sab 14 Marzo 2015 14:10


CERNOBBIO. Oggi «c'è una finestra di opportunità macroeconomica molto ampia, che può produrre una crescita effimera se il Governo non interviene, oppure avviare il Paese verso un periodo di crescita nel medio termine». Lo afferma il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, a Cernobbio. «Sono convinto che il Sud sia un tema che va riaperto, ma non credo a politiche specifiche, anche perché avrebbero il sapore della residualità. Bisogna continuare con politiche generali, cambiandole all'occorrenza, ma senza risorse aggiuntive destinate al Mezzogiorno d'Italia».



Nasce la coalizione sociale di Landini

Il leader della Fiom: la politica non è proprietà privata


di  

CONDIVIDI:

Sab 14 Marzo 2015 12:00


ROMA. La Fiom di Maurizio Landini apre ufficialmente il cantiere della "coalizione sociale", il tentativo di accorpare movimenti, reti e mondo dell’associazionismo per quella «domanda di giustizia sociale ora inascolta e senza rappresentanza». Lo fa oggi, al termine di mesi di incontri e dibattiti, accompagnati da critiche e polemiche, nel corso di un'assemblea convocata a Roma, nell'ex palazzo dell'Flm, che vuole essere insieme un momento di riflessione e un atto fondativo, «per dibattere in modo libero e aperto», come si legge nell'invito girato dallo stesso leader Fiom.



Altro affondo dei vescovi contro Berlusconi

Bagnasco: «Torna in campo? Faccia i conti con il contesto»


di  

CONDIVIDI:

Ven 13 Marzo 2015 12:11


ROMA. «Quello che i singoli decidono sono sempre decisioni personali, certo, ma che si calano in contesti sociali, politici, lavorativi con cui bisogna fare i conti. Non bastano le decisioni personali». E' un nuovo affondo contro Silvio Berlusconi quello che arriva dal mondo ecclesiastico.



Ravetto: una parte di Fi voterà le riforme al Senato

«Salvini? Compagno di squadra, non allenatore»


di  

CONDIVIDI:

Gio 12 Marzo 2015 13:33


MILANO. «La riforma è cambiata molto rispetto a come la voleva il governo: al Senato c'erano 100 sindaci e non ci sono più, c'erano 21 senatori nominati dal Capo dello Stato e non ci sono più, lo stesso procedimento legislativo è stato completamente stravolto. Non sono una benaltrista, questa riforma è un netto passo avanti». Intervistata da Repubblica, la parlamentare di Forza Italia Laura Ravetto si dice «d'accordo" con il ministro Maria Elena Boschi, secondo cui al Senato una parte di Fi voterà le riforme.



Riforme, Berlusconi riunisce Fi

Dopo l'assoluzione per il caso Ruby, il leader di Fi a Roma


di  

CONDIVIDI:

Mer 11 Marzo 2015 12:50


ROMA. All'indomani dell'assoluzione definitiva pronunciata dalla Cassazione per il processo Ruby, oggi Silvio Berlusconi torna a Roma per concentrarsi sulla campagna elettorale delle Regionali e l'organizzazione di Forza Italia, ma anche per mettere a punto la strategia politica sull'Italicum dopo il "no" al ddl Boschi. Il Cavaliere riferiscono fonti azzurre, dovrebbe rientrare a Roma nel pomeriggio e farà il punto della situazione con i suoi. Domani vedrà Joseph Daul, presidente del Partito popolare europeo per parlare di Ue e di centrodestra europeo.



Caso Ruby, la Cassazione conferma assoluzione per Berlusconi

L'ex premier, condannato in primo grado a 7 anni, era stato assolto in appello


di  

CONDIVIDI:

Mar 10 Marzo 2015 23:28


MILANO. La Cassazione ha confermato l'assoluzione di Silvio Berlusconi nel processo Ruby. La decisione dei giudici è giunta dopo una camera di consiglio fiume, durata circa nove ore.



Lega, Tosi sbatte la porta e se ne va

Il leader Salvini: «Ho provato mediazioni di ogni tipo, ma, purtroppo ricevendo solo dei “no”»


di  

CONDIVIDI:

Mar 10 Marzo 2015 22:53


MILANO. «Ho provato mediazioni di ogni tipo, ma, purtroppo ricevendo solo dei “no", sono costretto a prendere atto delle decisioni di Tosi e quindi della sua decadenza da militante e da segretario della Liga Veneta-Lega Nord». È quanto scrive il segretario federale del Carroccio, Matteo Salvini, in una nota.



San Giorgio a Cremano, il Pd prende tempo

Altra fumata nera per il candidato sindaco


di  

CONDIVIDI:

Mar 10 Marzo 2015 19:14


SAN GIORGIO A CREMANO. Nuovo rinvio per la scelta del candidato sindaco del Pd a San Giorgio a cremano. Il vertice tenuto ieri sera, infatti, non ha sciolto i nodi di un centrosinistra che stenta a ritrovare l'unità. Sullo sfondo le primarie che si allontanano sempre di più. Le segreterie locale e provinciale del partito, infatti, hanno chiesto tempo su tutti e tre i principali problemi politici sul tavolo: l'alleanza con gli altri partiti del centrosinistra, il possibile allargamento all’Udc e un  programma politico condiviso.



La Camera approva le riforme, ora al Senato

I "verdiniani" spina nel fianco di Berlusconi


di  

CONDIVIDI:

Mar 10 Marzo 2015 13:08


ROMA. La Camera ha approvato in seconda lettura le riforme costituzionali, che ora tornano in Senato.



Caldoro: «Alle Regionali con la stessa coalizione»

«Rilanciare il piano programmatico del centrodestra»


di  

CONDIVIDI:

Lun 09 Marzo 2015 13:21


MILANO. La coalizione è unita perché l'alleanza non è solo legata alla politica ma alla grande voglia di costruire programmaticamente le cose da fare, dal lavoro all'ambiente. Con il centrodestra, Udc e Ncd, abbiamo sempre avuto un percorso programmatico che ci ha tenuto insieme in questi anni. Dobbiamo rilanciarlo sulle stesse basi. Siamo convinti di aver raggiunto risultati straordinari e per il futuro c'e' tanto fare. Dobbiamo lavorare, come in questi 5 anni, per risposte concrete».



Pagine