Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Premier, spunta ipotesi staffetta tra Di Maio e Salvini

Resta, innanzitutto, la questione della premiership


di  

CONDIVIDI:

Gio 10 Mag 2018 14:22


Al termine del faccia a faccia a Montecitorio, Matteo Salvini e Luigi Di Maio assicurano con una nota congiunta che sono "stati fatti passi in avanti significativi" per la composizione del governo, ma restano vari nodi da sciogliere sul tavolo e per questo M5S e Lega stanno valutando la possibilità dichiedere al capo dello Stato Sergio Mattarella un ulteriore 'tempo supplementare' per la definizione del programma e della futura squadra.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ue, Mattarella: «Farcela da soli è un'illusione»

Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, aprendo i lavori dell'ottava edizione della conferenza “The State of the Union"


di  

CONDIVIDI:

Gio 10 Mag 2018 14:20


"Pensare in Europa di potercela fare da soli è pura illusione, oppure è un inganno consapevole delle pubbliche opinioni". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, aprendo i lavori dell'ottava edizione della conferenza 'The State of the Union', organizzata dall'Istituto Universitario Europeo di Fiesole (Firenze).



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ottimismo Lega-5S: «Passi avanti significativi»

Incontro alla Camera tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio


di  

CONDIVIDI:

Gio 10 Mag 2018 13:20


Incontro alla Camera tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il colloquio si è svolto nella Sala Siani del Palazzo dei Gruppi. "Sta andando bene, tutto bene" ha detto all'AdnKronos il leader del Carroccio lasciando Montecitorio. "Berlusconi? - ha aggiunto - Stanotte non l'ho sentito".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Blitz Salvini-Di Maio, Berlusconi cede

Chieste 24 ore di tempo a Mattarella. In serata il Cav dà l'ok e annuncia: nessuna fiducia, valuteremo caso per caso


di  

CONDIVIDI:

Mer 09 Mag 2018 21:57


ROMA. Un faccia a faccia tra Di Maio e Salvini per cercare di trovare un'intesa e proporre un governo a Mattarella. L'incontro, non previsto, si è concluso da poco e nulla al momento trapela. Quello che si sa è che i leader hanno chiesto 24 ore di tempo al Capo dello Stato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Mattarella omaggia Moro a 40 anni dalla morte

Il capo dello Stato ha deposto una corona di alloro in via Caetani dove fu trovato il cadavere dello statista ucciso dalle Br


di  

CONDIVIDI:

Mer 09 Mag 2018 13:24


A quarant'anni dal ritrovamento di Aldo Moro, ucciso dalle Brigate Rosse, il mondo della politica e delle istituzioni ha reso omaggio allo statista democristiano in via Caetani. Presenti il capo dello Stato, Sergio Mattarella, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Camera, Roberto Fico, la sindaca di Roma Virginia Raggi, il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, il prefetto di Roma, Paola Basilone.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Di Maio: «Decreto per votare a giugno»

Lo dice a “Di Martedì" il leader del M5S


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Mag 2018 22:49


"Qualunque sarà il governo, la prossima settimana noi abbiamo intenzione di chiedere di emanare un decreto di emergenza che consenta di modificare un parametro sul voto degli italiani all'estero e quindi di andare a votare ancor prima di luglio, anche a giugno, per chiudere questa partita una volta per tutte". Lo dice a 'Di Martedì' il leader del M5S, Luigi Di Maio. "Noi - prosegue - non siamo disposti a votare un governo tecnico: stiamo cercando una soluzione politica, l'ho cercata fino a ieri anche facendo un passo indietro io.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Renzi: «Gentiloni candidato premier Pd»

Lo ha detto Matteo Renzi a Di Martedì quando gli è stato chiesto chi sarà il candidato del Pd se si dovesse andare a votare a breve


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Mag 2018 21:45


"Tendenzialemente sarà Gentiloni, specie se si voterà presto. Naturalmente non voglio tirare per la giacchetta il presidente Gentiloni". Lo ha detto Matteo Renzi a Di Martedì quando gli è stato chiesto chi sarà il candidato del Pd se si dovesse andare a votare a breve. "Io trovo allucinante fare una campagna elettorale a Ferragosto, mi sembra una cosa folle. Si sono visti Di Maio e Salvini per decidere quando si vota, a quello che ricordo io lo decide il presidente della Repubblica...".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Mattarella: «Io arbitro ma serve correttezza dei giocatori»

Lo ha detto il Presidente durante l'incontro al Quirinale con Milan e Juventus, finaliste della Coppa Italia


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Mag 2018 17:56


"Quando sono stato eletto presidente della Repubblica, ho giurato davanti al Parlamento e ho pronunciato un discorso nel quale mi sono paragonato a un arbitro, assicurando la mia imparzialità, ma subito ho detto 'i giocatori aiutino l'arbitro con la loro correttezza". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella durante l'incontro al Quirinale con Milan e Juventus, finaliste della Coppa Italia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pressing Lega, l'insofferenza di Silvio

 L'umore dell'ex premier sarebbe tutt'altro che rinunciatario


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Mag 2018 17:43


Adesso mi ha proprio stancato... Silvio Berlusconi viene descritto sempre più insofferente da coloro che hanno avuto modo di avvicinarlo. E l'obiettivo dell'insofferenza, esplicitata dalle parole che gli sono state sentite dire, sarebbe l'alleato Matteo Salvini, che gli appare troppo deciso a far partire un esecutivo Lega-M5S. Un'opzione sancita persino dall'auspicio di un passo costruttivo del Cav espresso da Giancarlo Giorgetti affinché permetta la nascita di questo governo con l'appoggio esterno.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Una donna premier?

Le carte verranno svelate domani


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Mag 2018 13:13


Le carte verranno svelate domani. Giovedì al massimo. Ma intanto, dopo l'ipotesi del governo neutrale indicata dal Capo dello Stato, inizia a prender quota l'ipotesi che a occupare la poltrona di Palazzo Chigi possa essere una donna. Fare previsioni è difficile. Ma con i rumors che si rincorrono insistenti, qualche nome si può azzardare.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine