Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Mafia capitale, nuovo arresto: ai domiciliari dirigente Eur spa

I carabinieri arrestano una donna del settore verde


di  

CONDIVIDI:

Ven 30 Ottobre 2015 12:31


ROMA. Nuova misura cautelare nell'inchiesta su Mafia Capitale. Il Gip del Tribunale di Roma ha disposto gli arresti domiciliari per Clelia Logorelli, dirigente di Eur spa preposto al settore verde e responsabile parchi e giardini. La misura è stata eseguita dai carabinieri del Ros.



Precipita velivolo nel Vercellese, due morti carbonizzati

Si tratterebbe di un covertiplano, caduto in zona Ponte di Ferro


di  

CONDIVIDI:

Ven 30 Ottobre 2015 12:21


VERCELLI. Un velivolo è precipitato a Tronzano, nel Vercellese. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un covertiplano, caduto in zona Ponte di Ferro. Fonti sanitari parlano di due morti carbonizzati. Sul posto ci sono i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del 118.



Migranti, nuova tragedia nell'Egeo: morti 13 bambini

Annegate almeno 22 persone. Tsipras accusa: «L'Ue fa scaricabarile»


di  

CONDIVIDI:

Ven 30 Ottobre 2015 12:18


ATENE. Almeno 22 persone sono morte affogate nel naufragio di altri due barconi di profughi che stavano cercando di raggiungere, nonostamnte il maltempo, le coste di isole greche dell'Egeo. Tra le vittime vi sono 13 bambini, 144 persone sono state tratte in salvo. Queste nuove tragedie si aggiungono ai naufragi avvenuti ieri al largo di Lesbo e Samos, altre isole del mar Egeo dove in questi giorni le condizioni meteorologiche sono avverse, con bilancio ancora provvisorio di 17 morti, tra i quali 11 bambini.



Allarme carne, l'Oms precisa: «Non va eliminata, ma ridotta»

L'Organizzazione mondiale della sanità: «Ridurne il consumo può diminuire il rischio di tumore del colon-retto»


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 21:27


ROMA. L'ultima revisione dell'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) "non chiede alle persone di smettere di mangiare la carne lavorata, ma indica che ridurne il consumo può diminuire il rischio di tumore del colon-retto". Lo precisa l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), dopo le polemiche piovute a seguito dello studio della Iarc.



Il sindaco Marino ritira le dimissioni

Fuga dal Campidoglio, lasciano sei assessori

I consiglieri del Pd pronti ad andare via


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 20:48


ROMA. Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha firmato la lettera con la quale ritira le dimissioni presentate lo scorso 12 ottobre. Così in una nota il Campidoglio. "Sono assolutamente pronto a confrontarmi con la mia maggioranza, a illustrare quanto fatto, le cose positive, gli errori, la visione per il futuro - ha detto Marino -.



Scuola negata a bimba malata di Aids nel Casertano

Lettera aperta al ministro Giannini


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 12:32


CASERTA. Niente scuola per una bambina di 11 anni, disabile e ammalata di Aids, ospitata in una casa famiglia della Comunità di Capodarco in Campania, nel casertano. Secondo quanto riporta 'Avvenire' "ufficialmente i responsabili della scuola media statale hanno detto di no alla sua iscrizione per mancanza di posti, dopo averla accettata in un primo tempo". "In realtà dopo la comunicazione dell’importante problema di salute", scrive il quotidiano.



Appalti e tangenti, arrestato il presidente di Rete ferroviaria italiana

Secondo l'accusa avrebbe intascato una tangente da 58mila euro. In manette altri due funzionari pubblici


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 11:47


PALERMO. Arresti 'eccellenti' a Palermo dove la polizia ha dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 3 funzionari pubblici che devono rispondere dei reati di concussione e di induzione indebita a dare o promettere utilità. Agli arresti domiciliari è finito anche Dario Lo Bosco, Presidente di Rfi (Rete ferroviaria italiana), nonché Presidente dell'Azienda siciliana trasporti.



Uccisa dalla figlia 17enne, le aveva vietato l'uso di cellulare e computer

La donna fu ammazzata a maggio scorso


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 11:44


ROMA. Le aveva vietato l'uso del cellulare e del computer per punirla del suo scarso rendimento scolastico, impedendole così l'accesso ai social network che, a detta della madre, era eccessivo. Sarebbe questo il movente dell'omicidio dell'infermiera Patrizia Crivellaro, 44 anni, uccisa a Melito Porto Salvo lo scorso 25 maggio e per il quale questa mattina i carabinieri hanno arrestato la figlia 17enne.



Omicidio stradale, primo sì:pene fino a 18 anni

La Camera ha approvato con 276 sì e 20 no

Ora il testo torna al Senato per diventare legge


di  

CONDIVIDI:

Mer 28 Ottobre 2015 19:17


ROMA. La Camera ha approvato con 276 sì e 20 no la legge che istituisce il reato di omicidio stradale e di lesioni personali stradali. A favore si sono espressi i gruppi Pd, Ap, Lega, Fdi, Sc, Pi-Cd e i deputati del gruppo Misto. Contro hanno votato Sel, mentre M5S e Fi si sono astenuti.



Pagine