Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Scuola negata a bimba malata di Aids nel Casertano

Lettera aperta al ministro Giannini


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 12:32


CASERTA. Niente scuola per una bambina di 11 anni, disabile e ammalata di Aids, ospitata in una casa famiglia della Comunità di Capodarco in Campania, nel casertano. Secondo quanto riporta 'Avvenire' "ufficialmente i responsabili della scuola media statale hanno detto di no alla sua iscrizione per mancanza di posti, dopo averla accettata in un primo tempo". "In realtà dopo la comunicazione dell’importante problema di salute", scrive il quotidiano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Appalti e tangenti, arrestato il presidente di Rete ferroviaria italiana

Secondo l'accusa avrebbe intascato una tangente da 58mila euro. In manette altri due funzionari pubblici


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 11:47


PALERMO. Arresti 'eccellenti' a Palermo dove la polizia ha dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 3 funzionari pubblici che devono rispondere dei reati di concussione e di induzione indebita a dare o promettere utilità. Agli arresti domiciliari è finito anche Dario Lo Bosco, Presidente di Rfi (Rete ferroviaria italiana), nonché Presidente dell'Azienda siciliana trasporti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Uccisa dalla figlia 17enne, le aveva vietato l'uso di cellulare e computer

La donna fu ammazzata a maggio scorso


di  

CONDIVIDI:

Gio 29 Ottobre 2015 11:44


ROMA. Le aveva vietato l'uso del cellulare e del computer per punirla del suo scarso rendimento scolastico, impedendole così l'accesso ai social network che, a detta della madre, era eccessivo. Sarebbe questo il movente dell'omicidio dell'infermiera Patrizia Crivellaro, 44 anni, uccisa a Melito Porto Salvo lo scorso 25 maggio e per il quale questa mattina i carabinieri hanno arrestato la figlia 17enne.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Omicidio stradale, primo sì:pene fino a 18 anni

La Camera ha approvato con 276 sì e 20 no

Ora il testo torna al Senato per diventare legge


di  

CONDIVIDI:

Mer 28 Ottobre 2015 19:17


ROMA. La Camera ha approvato con 276 sì e 20 no la legge che istituisce il reato di omicidio stradale e di lesioni personali stradali. A favore si sono espressi i gruppi Pd, Ap, Lega, Fdi, Sc, Pi-Cd e i deputati del gruppo Misto. Contro hanno votato Sel, mentre M5S e Fi si sono astenuti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nuovi alimenti sulle nostre tavole: ecco quali sono

 Insetti, vermi, larve, scorpioni e ragni. Ma anche funghi, alghe, prodotti di colture cellulari e tessuti


di  

CONDIVIDI:

Mer 28 Ottobre 2015 15:29


STRASBURGO. Insetti, vermi, larve, scorpioni e ragni. Ma anche funghi, alghe, prodotti di colture cellulari e tessuti, nuovi nanomateriali e coloranti. Tutti nuovi alimenti che potranno arrivare sulle tavole degli europei. Il Parlamento europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, ha approvato le nuove regole per semplificare le procedure di autorizzazione dei 'nuovi alimenti'. L'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, effettuerà una valutazione nei casi in cui un alimento abbia un effetto sulla salute umana.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Roma violenta, duplice omicidio a Ponte di Nona

Le vittime sono un 26enne e un 35enne


di  

CONDIVIDI:

Mar 27 Ottobre 2015 11:26


ROMA. Due giovani romani sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco ieri sera poco prima di mezzanotte nella zona di Ponte di Nona, a Roma. Le vittime sono un 26enne e un 35enne. Sul duplice omicidio indagano i carabinieri del Nucleo investigativo del gruppo di Frascati e della Compagnia di Tivoli. E solo cinque giorni fa a Ostia un 47enne è stato gambizzato davanti a un supermercato. Nella notte subito dopo il duplice omicidio sono scattate le perquisizioni e i posti di controllo dei carabinieri per ricostruire quanto accaduto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ruba mille euro in ticket per fare la spesa

Impiegata incastrata dalle telecamere


di  

CONDIVIDI:

Mar 27 Ottobre 2015 11:17


TORNO. Un’impiegata modello, che godeva della piena fiducia del suo titolare, ha messo a segno diversi furti di ticket restaurant, per un valore di oltre 1.000 euro. È quanto hanno scoperto i carabinieri della Compagnia di Rivoli, che hanno denunciato per furto una donna torinese di 46 anni. Secondo le indagini l’impiegata amministrativa, nel momento in cui si trovava sola nell’ufficio, rubava i carnet dei buoni pasto per poi utilizzarli per fare la spesa. Nove i furti documentati dalle telecamere, installate dal titolare su indicazione dei carabinieri.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Papa Francesco: basta pregiudizi verso i gitani

Il Pontefice ha ricevuto in udienza i partecipanti al pellegrinaggio mondiale del popolo gitano


di  

CONDIVIDI:

Lun 26 Ottobre 2015 19:48


ROMA. Stop ai "pregiudizi secolari" nei confronti del popolo dei Gitani. Lo ha detto Papa Francesco, che ha ricevuto in udienza i partecipanti al pellegrinaggio mondiale del popolo gitano. "Vorrei che anche per il vostro popolo si desse inizio a una nuova storia. Che si volti pagina! È arrivato il tempo di sradicare pregiudizi secolari, preconcetti e reciproche diffidenze che spesso sono alla base della discriminazione, del razzismo e della xenofobia" ha detto Bergoglio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Entro l’anno il ddl sull’omicidio stradale

L'annuncio di Alessia Morani del Pd, relatrice della proposta di legge in discussione alla Camera: il testo, approvato dall'Aula in questa settimana, non sarà modificato in Senato, quindi diventerà legge prima del nuovo anno


di  

CONDIVIDI:

Lun 26 Ottobre 2015 19:14


ROMA. "Alla Camera abbiamo fatto un lavoro in sinergia con il relatore del Senato Giuseppe Cucca, le modifiche sono state fatte in accordo affinché entro dicembre del 2015 il ddl sull'omicidio stradale possa diventare legge". Lo ha detto all'Adnkronos Alessia Morani (Pd), relatrice della proposta di legge sull'omicidio stradale da oggi in discussione alla Camera, spiegando che il testo, una volta approvato dall'Aula "in questa settimana, non sarà modificato in Senato e quindi diventerà legge prima del nuovo anno".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
L'Oms: la carne lavorata aumenta il rischio cancro

Per chi eccede con quella secca e in scatola, hot dog, prosciutto e salsicce


di  

CONDIVIDI:

Lun 26 Ottobre 2015 14:46


ROMA. L'abuso di carne lavorata (secca e in scatola, hot dog, prosciutto e salsicce) è una minaccia per la salute e un rischio cancerogeno simile a quello del fumo e dell'alcol. Lo ha stabilito l'International Agency for Research on Cancer (Iarc) dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in uno studio pubblicato su 'Lancet Oncology'.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine