Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Ercolano, i parenti dei rapinatori uccisi al gioielliere: «Potremmo andare a prenderlo»

Dichiarazioni choc in un video


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Ottobre 2015 17:58


ERCOLANO. Infuria la polemica sul caso del gioielliere che per difendersi da una tentata rapina ha sparato e ucciso i suoi due aggressori. «Noi siamo tanti fratelli, non si può mai sapere, domani mattina a qualcuno frulla in testa di andare a prenderlo al suo paese e lo uccidiamo. Il sangue è sangue», dichiara al portale Fanpage.it uno dei parenti dei rapinatori uccisi



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Cadono calcinacci dal tetto della scuola: feriti alunno e maestra

Il fatto è accaduto ad Agrigento


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Ottobre 2015 17:38


AGRIGENTO. Un bambino disabile di quattordici anni e la sua maestra sono rimasti leggermente feriti dopo essere stati colpiti da alcuni calcinacci staccatisi dal tetto di un'aula della scuola Don Bosco di via Delle Grazie a Favara, in provincia di Agrigento. I due sono stati portati all'ospedale di Agrigento, ma le loro condizioni non sono gravi. Il bambino è stato già dimesso. Sul luogo dell'incidente si trovano carabinieri e vigili del fuoco.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Allerta nubifragi al Centro-Sud

Domani il ciclone forza 2 arriverà anche in Campania


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Ottobre 2015 12:51


ROMA. Il ciclone si trova alle porte dell’Italia, si sta avvicinando alla Sardegna e porterà un peggioramento diffuso sull’isola e da domani su tutto il Centro-Sud. La redazione web del sito ilmeteo.it comunica che oggi il tempo peggiora pesantemente sulla Sardegna con precipitazioni via via più diffuse ed intense, addirittura con temporali forti e possibili nubifragi su Medio Campidano, Iglesiente, Cagliaritano e nella notte anche su Ogliastra, Nuorese, Olbia Tempio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nobel per la pace al Quartetto per il dialogo tunisino

Premiato per il «decisivo contributo alla costruzione di una democrazia pluralistica».


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Ottobre 2015 12:01


OSLO. Il Nobel 2015 per la pace è stato assegnato al Quartetto per il dialogo nazionale tunisino. Lo ha annunciato il Comitato per il Nobel da Oslo. Il Quartetto è stato premiato per il «decisivo contributo alla costruzione di una democrazia pluralistica». Con questo premio si è voluto sottolineare «il valore del dialogo» e offrire un "incoraggiamento al popolo tunisino».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Grecia, bimbo di un anno muore su barcone rifugiati

Ennesima tragedia dell'immigrazione a largo dell'isola di Lesbos


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Ottobre 2015 11:50


ATENE. Nuova tragedia dei migranti. Un bambino di un anno è morto a largo dell'isola greca di Lesbos, malgrado i tentativi di soccorrerlo. Lo riferisce l'agenzia stampa greca Ana Mpa. Il piccolo è stato trovato privo di sensi, quando la Guardia costiera greca è corsa in aiuto di un'imbarcazione con 56 migranti a bordo. Malgrado gli sforzi della Guardia Costiera e di medici volontari, non è stato possibile salvare il bambino. Quando è arrivato nel più vicino centro medico, i sanitari ne hanno constatato il decesso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Furti in casa, badanti talpe: sgominata banda internazionale

Ordinanza di custodia cautelare per 57 persone


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Ottobre 2015 11:47


ROMA. Rubavano in appartamenti di diversi paesi europei, Italia, Grecia, Spagna, Germania, Francia, Austria, Russia, Georgia e Moldavia. La banda internazionale operava individuando gli appartamenti da derubare grazie alle informazioni ricevute da una fitta rete di badanti di origine est-europea e utilizzando la tecnica del key–bumping per forzare le serrature blindate delle porte di ingresso senza lasciare segni di effrazione.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
«Mia figlia fuggita per abbracciare l'Islam», l'appello di un padre di Treviso

La 20enne ha portato via anche il suo bambino


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Ottobre 2015 12:18


TREVISO. È dal 20 luglio scorso che non si hanno più notizie di una ventenne, Sofia, e del suo bambino di un anno e mezzo, e il padre, da San Vendemiano, in provincia di Treviso, lancia l'allarme dopo aver scoperto, attraverso un video pubblicato su Facebook, che la giovane ha abbracciato l'Islam: si è convertita l'11 settembre scorso. È il quotidiano 'Il Gazzettino' a riferirlo, precisando che Sofia avrebbe giurato fedeltà ad Allah in una moschea veronese.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Calano i vaccini in Italia, torna l'incubo epidemie

Allarme di medici di famiglia e pediatri


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Ottobre 2015 11:06


ROMA. «La copertura vaccinale nel nostro Paese è al limite della soglia di sicurezza e diventa ormai improcrastinabile l'approvazione del nuovo Piano nazionale per la prevenzione vaccinale proposto da ministero della Salute, Consiglio superiore di Sanità, Istituto superiore di Sanità ed Agenzia italiana del farmaco al tavolo di coordinamento per la prevenzione delle Regioni italiane».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Raid Italia su Isis, la Difesa: «Bombardamenti in Iraq? Solo ipotesi»

Il Ministero smentisce indiscrezioni


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Ottobre 2015 10:58


ROMA. In merito a indiscrezioni di stampa su operazioni militari aeree italiane in Iraq, il ministero della Difesa precisa che «sono solo ipotesi da valutare assieme agli alleati e non decisioni prese che, in ogni caso, dovranno passare dal Parlamento».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine