Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Open Arms, altri 3 evacuati all'alba

Tra coloro che hanno lasciato la nave anche un uomo con i piedi perforati da ferite di arma da fuoco


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 16 Agosto 2019 10:56


ROMA. Quindicesima notte a bordo della nave spagnola Open Arms, con oltre 130 naufraghi soccorsi nel Mediterraneo. Nella tarda serata di ieri sono state evacuate, per motivi medici, 9 persone, poi accompagnate sull'isola di Lampedusa. E all'alba di oggi, sempre per motivi medici, altre tre persone sono state fatte scendere, come annunciato dalla stessa Ong su Twitter. "Realizzata questa notte evacuazione urgente di 3 persone e un accompagnatore per complicazioni mediche che richiedono cure specializzate. Tutte le persone a bordo devono essere fatte sbarcare urgentemente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Salvini: «Vengo a Castel Volturno a combattere camorra e mafia nigeriana»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 19:19


NAPOLI. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è atteso domani a Castel Volturno. L'ha annunciato lui stesso: ««Nel nostro piccolo non ci fermiamo. Domani sarò da ministro dell'Interno in trincea, a Castel Volturno, a combattere la camorra italiana alleata della mafia nigeriana. Domani per me non è Ferragosto, ma è un giorno di lavoro come tutti gli altri».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
De Magistris: «Chiusura porti atto inumano, quello di Napoli sempre aperto»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 19:02


NAPOLI. «Il Tar ha annullato il divieto di sbarco per la Open Arms: la chiusura dei porti, del duo Salvini-Di Maio, non è solo atto disumano, ma anche illegale - ha scritto su Twitter il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris - finalmente esseri umani, tra cui bambini, dopo giorni in mezzo al mare a 40 gradi potranno sbarcare in Italia. Napoli sempre porto aperto».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Turismo, in Campania aumentano gli appassionati dell'agriturismo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 18:51


NAPOLI. Sono circa 450mila i turisti che hanno scelto di trascorrere il Ferragosto negli agriturismi italiani. Di questi 20mila sceglieranno quelli della Campania. È quanto stima la Coldiretti sottolineando in una nota che si registra un sostanziale aumento del 7% rispetto allo scorso anno. «A far scegliere l'agriturismo rispetto alle altre forme di ristorazione - sottolinea la Coldiretti - l'opportunità di conciliare la buona tavola con la possibilità di stare all'aria aperta avvalendosi anche delle comodita' e dei servizi offerti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Bonelli: «Ora Salvini si dimetta». Fratoianni: «È uno sbruffone da spiaggia»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 18:25


ROMA. Sulla decisione del Tar del Lazio, che ha accolto il ricorso della Open Arms autorizzandone lo sbarco in Italia, e sulla reazione di Salvini che ha confermato il suo no agli sbarchi,sono intervenuti il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, e il parlamentare di Leu, Nicola Fratoianni



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Migranti e Tar, Salvini: «Firmerò il no agli sbarchi, non sono complice dei trafficanti»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 18:15


ROMA. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha commentato in diretta Facebook la decisione del Tar di autorizzare lo sbarco in Italia della nave della Open Arms. «Pensate in che Paese strano viviamo, dove un avvocato del Tribunale amministrativo del Lazio vuole dare il permesso a sbarcare in Italia ad una nave straniera carica di immigrati stranieri. Io firmerò nelle prossime ore il mio no perché non voglio essere complice dei trafficanti. C'è una nave spagnola, in acque maltesi che si rivolge ad un tribunale italiano, ma non si capisce perché.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Salvini: «Conte mi ha chiesto di far sbarcare la nave ong, non ne vedo il motivo»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 17:22


GENOVA. «Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, mi ha scritto per lo sbarco di alcune centinaia di migranti a bordo di una nave Ong che è in acque straniere. Gli risponderò garbatamente che non si capisce perché debbano sbarcare in Italia». Lo aveva detto in mattinata il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a Genova. Nel pomeriggio la notizia della decisione del Tar che ha autorizzato l'arrivo in Italia della Open Arms.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Migranti, Tar sospende divieto di ingresso: Open Arms verso Lampedusa, il ministro Trenta la fa scortare da navi della Marina, Salvini annuncia ricorso


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 17:11


MILANO. Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso di Open Arms e ha disposto la sospensione del divieto di ingresso in acque territoriali italiane per permettere il soccorso delle persone a bordo. Lo rende noto la stessa Ong spagnola, la cui nave è da 13 giorni ferma al largo di Lampedusa con 147 migranti a bordo, annunciando che dirigerà ora verso «il porto sicuro più vicino», con tutta probabilità proprio Lampedusa. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nadia Toffa, una messa a Taranto in ricordo delle sue battaglie per la città


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 16:02


TARANTO. La chiesa di Gesù Divin Lavoratore a Taranto era gremita per il ricordo e il saluto a Nadia Toffa, la giornalista morta a Brescia a causa di un tumore che l'aveva colpita quasi un anno fa. A gennaio scorso Toffa era diventata cittadina onoraria di Taranto per il suo impegno diretto nelle battaglie in difesa della salute dei tarantini minacciata dall’inquinamento industriale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ponte Morandi, Torre del Greco ricorda i suoi ragazzi con un murales


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Agosto 2019 15:34


TORRE DEL GRECO. Un murale con i volti dei 4 giovani vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova. Così Torre del Greco ha voluto ricordare Giovanni Battiloro, Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione a un anno dalla loro morte. La cerimonia di scoprimento del murale si è tenuta all'esterno del Municipio, proprio mentre a Genova si teneva la celebrazione delle vittime alla quale i parenti dei 4 giovani torresi morti nel crollo non hanno voluto partecipare.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine