Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Paura al luna park, bloccati a 20 metri di altezza

Verona, due giovani salvati dai vigili del fuoco


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2015 12:11


VERONA. Momenti di paura al luna park di Villafranca di Verona, allestito in occasione della festa del paese. La notte scorsa due giovani sono infatti rimasti bloccati in una gabbia a venti metri di altezza. I due erano saliti sull'attrazione Ejiection Seat, una fionda meccanica che spara una capsula metallica a decine di metri di altezza: nella fase finale dell'oscillazione qualcosa è andato storto e la gabbia è rimasta bloccata a circa 20 metri di altezza. Sono entrati in funzione i sistemi di sicurezza della giostra.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Il padre gli vieta di andare al mare, 13enne si lancia dal balcone

Il fatto a Catania, la ragazzina ha fratture multiple ma non rischia la vita


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2015 12:03


CATANIA. Il padre le vieta di andare al mare e la figlia tredicenne si getta dal balcone, dal secondo piano della sua abitazione. È accaduto a Catania, nel quartiere periferico di Nesima, dove la ragazzina dopo la lite con il padre ha deciso di lanciarsi dal balcone. La tredicenne è ricoverata in ospedale con fratture multiple ma non verserebbe in pericolo di vita. Indagano i Carabinieri.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Il Papa denuncia: cristiani perseguitati nel silenzio di tutti

Il Pontefice loda «il coraggio di portare avanti l'opera di evangelizzazione, senza timore della morte e del martirio»


di  

CONDIVIDI:

Lun 29 Giugno 2015 11:59


CITTA' DEL VATICANO. «Atroci, disumane e inspiegabili persecuzioni» contro i cristiani sono «ancora oggi presenti in tante parti del mondo» e «spesso sotto gli occhi e nel silenzio di tutti». È quanto denuncia Papa Francesco, all'inizio dell'omelia durante la messa celebrata nella Basilica Vaticana, in occasione della festività dei Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Allarme ebola a Perugia

Procedure attivate dopo l'arrivo di un paziente dalla Sierra Leone


di  

CONDIVIDI:

Sab 27 Giugno 2015 17:33


PERUGIA. Attivate all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia le procedure previste dal protocollo tra il ministrero della sanita' e la Regione in caso di casi sospetti di Ebola, dopo che un paziente, rientrato in Umbria dalla Sierra Leone, si e' recato in ospedale a Perugia accusando uno stato febbrile persistente e cefalea.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Festival della danza per la maratona d'estate di Paestum

Tanti appuntamenti dal 24 al 30 luglio 


di  

CONDIVIDI:

Ven 26 Giugno 2015 16:33


PAESTUM. Maratona d'estata con il Festival della danza a Paestum dal 24 al 30 luglio. La manifestazione ospita anche il gala “Giuseppe Picone e i grandi della danza” – il 29 luglio 2015 alle ore 21 presso l’Arena dei Templi di Paestum «Sono molto emozionato all’idea di ballare sul palcoscenico dei templi di Paestum. Sarà la mia “prima” in assoluto in quel posto bellissimo, non c’ho mai danzato e pensavo sempre di volerlo fare», così Giuseppe Picone a poche settimane dalla sua esibizione al teatro dei Templi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Camionista ucciso a colpi di cric

Il corpo del 52enne trovato ad Asti


di  

CONDIVIDI:

Gio 25 Giugno 2015 12:02


ASTI. Un autotrasportatore di 52 anni, residente nell’Astigiano, è stato trovato ucciso questa mattina in piazza Campo del Palio ad Asti. A trovare il corpo è stato un pendolare che introno alle 5 stava andando in stazione per recarsi al lavoro. Sul posto è intervenuta la polizia.

Il corpo dell’uomo è stato trovato vicino al suo camion con una ferita alla testa provocata da un’arma contundente, forse un cric, ma si attendono riscontri più dettagliati. L’omicidio è avvenuto probabilmente nella notte. Al momento non si scarta alcuna ipotesi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Padova, suicida in azienda il fondatore del gruppo Maschio

Egidio Maschio aveva 73 anni: si è sparato un colpo di fucile al petto


di  

CONDIVIDI:

Mer 24 Giugno 2015 12:18


PADOVA. Egidio Maschio, 73 anni, imprenditore di Campodarsego, fondatore con il fratello Giorgio, del gruppo Maschio Gaspardo, leader multinazionale nella produzione di attrezzature agricole, si è ucciso stamane nella sua azienda a Cadoneghe, alle porte di Padova. Si è sparato con un fucile al petto poco dopo le 6.30 in ufficio, dove era arrivato da poco. Il corpo senza vita è stato trovato da un dipendente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Il Papa: «Figli non diventino ostaggi dei genitori divorziati»

Francesco: non trascurare le ferite familiari


di  

CONDIVIDI:

Mer 24 Giugno 2015 12:12


CITTA' DEL VATICANO. «I bambini non diventino ostaggi del papà o della mamma», separati o divorziati. È quanto chiede Papa Francesco dedicando la sua catechesi per l'udienza generale in piazza San Pietro alle «cosiddette famiglie irregolari, anche se a me non piace questa parola», tiene a sottolineare.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Eutanasia, malato italiano che voleva morire in Svizzera ci ripensa

La notizia diffusa dall'associazione che avrebbe dovuto accompagnare la persona in clinica


di  

CONDIVIDI:

Mar 23 Giugno 2015 21:33


ROMA. Alla vigilia dell'appuntamento con la clinica in Svizzera, «la persona che avremmo dovuto accompagnare per consentirle di ottenere l'eutanasia ci ha ripensato. Quella persona, gravemente malata, ha potuto consultarsi con medici specializzati in trattamenti di fine vita disposti ad aiutarla con la morte medicalmente assistita se questa fosse stata la sua scelta. Ha tuttavia scoperto da quelle stesse persone alternative per lei più valide e quindi continuerà a vivere con la sua malattia».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ben Stiller su Facebook: «Ecco il Vesuvio, la mia ossessione»

L'attore americano è a Roma per girare un film


di  

CONDIVIDI:

Mar 23 Giugno 2015 17:35


NAPOLI. «Ecco il Vesuvio... Ne sono ossessionato da quando avevo dieci anni e ancora non ne so abbastanza». Così ha scritto sul suo profilo Facebook la star della comicità di Hollywood Ben Stiller. Per l'attore - in questi giorni a Roma per girare un film - potrebbe esserci una gita a Napoli, forse proprio ai piedi della montagna.

 

 

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine