Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Sassari, piomba con auto sulla folla: 30 feriti

Accoltellato il conducente


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Settembre 2016 13:14


SASSARI. Tragedia nella notte e strage sfiorata a Nule (Sassari), paese barbaricino al confine con la provincia di Nuoro, nel corso della festa paesana di Santa Maria Bambina. Verso l'una e mezza un veterinario  di 43enne di Orune (Nuoro), forse ubriaco, è salito sulla sua Fiat Panda ed è piombato sula folla dopo aver imboccato via Roma, la strada principale dov'era in corso la festa, investendo i passanti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Paura sul Monte Bianco: 110 persone bloccate a 3mila metri d'altezza

Guasto alla cabinovia, in azione gli elicotteri


di  

CONDIVIDI:

Gio 08 Settembre 2016 20:22


Circa 110 persone sono bloccate nella cabinovia panoramica sui ghiacciai del Monte Bianco, a oltre 3mila metri di altezza, per un guasto. Secondo quanto riportato da media locali, si è deciso di prelevarle con tre elicotteri, uno svizzero, uno italiano e uno francese, per riportarle a valle. Operazione che richiederà del tempo, anche se le condizioni meteo sono buone.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Roma, uccide il padre a coltellate

Poi si presenta alla polizia e confessa: è un 32enne italiano


di  

CONDIVIDI:

Gio 08 Settembre 2016 19:23


ROMA. Ha ucciso il padre a coltellate e poi ha confessato l'omicidio ai poliziotti in strada. È accaduto oggi pomeriggio in zona Borgo, a Roma. L'uomo, un 32enne italiano, si è presentato sporco di sangue davanti ai poliziotti in via Crescenzio riferendo di avere appena compiuto un omicidio. Immediato l'intervento degli agenti, che si sono recati subito a casa dell'uomo, dove hanno rinvenuto il corpo senza vita del padre, di 66 anni. Padre e figlio vivevano insieme.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sisma, i dipendenti di Poste donano un'ora di stipendio: l'azienda raddoppierà la somma raccolta

Sisma, i dipendenti di Poste donano un'ora di stipendio: l'azienda raddoppierà la somma raccolta


di  

CONDIVIDI:

Gio 08 Settembre 2016 17:56


È stato sottoscritto l’accordo tra Poste Italiane e le Organizzazioni Sindacali SLC/CGIL, SLP/CISL, UILposte, FAILP/CISAL, CONFSAL Comunicazioni e UGL Comunicazioni, per una donazione volontaria, da parte dei dipendenti del Gruppo, pari all’importo equivalente alla retribuzione di un’ora di lavoro da destinare al “Fondo di intervento a favore delle popolazioni del Centro Italia”. L’Azienda contribuirà all’iniziativa raddoppiando l’entità complessiva della donazione. L’accordo segue quello sottoscritto da Confindustria e le Organizzazioni sindacali il 30 agosto scorso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
“Leggere il passato, scrivere il futuro”, oggi la giornata mondiale dell'alfabetizzazione

Nel mondo oltre 774 milioni di adulti non hanno un’istruzione di base. Eventi principali oggi e domani nella sede Unesco di Parigi


di  

CONDIVIDI:

Gio 08 Settembre 2016 16:45


L’8 settembre, si celebra il cinquantesimo anniversario della Giornata internazionale dell’alfabetizzazione, ricorrenza promossa dalla sede UNESCO di Parigi il 7 novembre 1965 e festeggiata per la prima volta nel 1966 per ricordare l’importanza dell’alfabetizzazione: un diritto umano imprescindibile e fondamento di ogni apprendimento. L’evento si celebra intorno al tema “Lire le passé, écrire l’avenir” ossia ‘leggere il passato, scrivere il futuro’.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Masturbarsi in pubblico non è più reato

Per l’intervenuta depenalizzazione del reato di atti osceni in luogo pubblico. Prevista solo una multa da 5mila a 30mila euro


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Settembre 2016 19:56


Non commette alcun reato il maniaco che si masturba davanti a una studentessa, l’esibizionista con il classico impermeabile pronto a scoprire le proprie nudità alle donne nel parco, la coppietta che consuma un rapporto sessuale all’interno di un’automobile non debitamente nascosta al traffico e da fogli di giornale. Non commette reato la prostituta che soddisfa il proprio cliente dietro un cespuglio o chi fa la pipì ai margini della strada perché non riesce a trattenerla più e non si vuole fermare alla più vicina stazione di servizio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ingv: «Spostamento faglia, Appennino esteso di 3-4 cm»

Gli esperti: ciò ha prodotto il terremoto nell'Italia centrale il 24 agosto scorso


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Settembre 2016 19:35


Misurato dalle reti Gps lo spostamento della faglia che ha prodotto il terremoto nell'Italia centrale il 24 agosto scorso e il movimento di questa faglia ha causato un'estensione della catena appenninica di circa 3-4 centimetri tra il Tirreno e l’Adriatico. A riferirlo è l'Istituo Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
“Vinci buono Ikea da 500 euro": allarme truffa con Whatsapp

La polizia avvisa gli utenti spiegando che si tratta dell'ennesimo tentativo di “phishing"


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Settembre 2016 18:06


Un buono da 500 euro da poter spendere da Ikea è il sogno di molte persone. Peccato però che non si tratti di un'iniziativa promozionale del colosso svedese di mobili, ma della nuova truffa che circola in queste ore su Whatsapp.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Caos Roma, Pizzarotti: direttorio M5s si dimetta

Il sindaco di Parma sospeso dal movimento: fanno il bello e il cattivo tempo


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Settembre 2016 15:53


Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, sospeso dal M5S e da mesi ormai in attesa di verdetto, chiede le dimissioni "in blocco" del direttorio grillino, dopo la nuova tegola caduta sul Movimento con le vicende del Campidoglio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Blitz contro gli anarchici, perquisizioni anche in Campania

Operazione della Digos, arresti in tutta Italia: 15 indagati accusati di una serie di attentati


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Settembre 2016 12:45


ROMA. Dalle prime ore dell’alba è in corso una vasta operazione della polizia di Stato contro la Fai-Federazione Anarchica Informale. La Digos di Torino, coordinata dal servizio centrale Antiterrorismo della direzione centrale della polizia Prevenzione, su disposizione della Procura della Repubblica del capoluogo piemontese, sta dando esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare con il contributo operativo delle Digos di Pescara, Roma e Viterbo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine