Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Bertolaso si ritira, Forza Italia con Marchini

L'ex capo della Protezione civile fa un passo indietro


di  

CONDIVIDI:

Gio 28 Aprile 2016 15:45


"Abbiamo preso atto che per vincere occorre una proposta unitaria delle forze moderate e liberali, con un forte spirito civico: una risposta fuori dalle logiche di partito e dagli interessi dei partiti. Per questo, con il dottor Guido Bertolaso abbiamo deciso di sostenere e fare nostra la candidatura dell'ingegner Alfio Marchini. Non è una scelta nuova.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Vasta operazione antiterrorismo, 4 arresti

Progettavano attentati a Roma


di  

CONDIVIDI:

Gio 28 Aprile 2016 15:41


Vasta operazione antiterrorismo nei confronti di 6 presunti estremisti islamici, alle prime ore di questa mattina, in diverse province della Lombardia e del Piemonte.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Perugia, una 37enne originaria di Napoli trovata morta in un parcheggio con accanto la figlia di 6 mesi

La donna era originaria della città partenopea, ma risiedeva da tempo nel capoluogo umbro


di  

CONDIVIDI:

Mer 27 Aprile 2016 23:31


PERUGIA. Una donna di 37 anni è stata trovata morta, a terra nel parcheggio della Cupa non lontano dal centro di Perugia. Accanto al corpo la figlia di sei mesi che era all’interno di un seggiolino a “ovetto” ed è in buone condizioni. A distanza di qualche metro è stato trovato il passeggino. Tra le cause della morte al vaglio della polizia anche il malore e l’overdose, anche se non sono state trovate tracce di droga. Sul corpo della donna il personale della questura non ha individuato segni di violenza.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dai tumori alle fratture, ecco le eccellenze ospedaliere napoletane

Cardarelli secondo in Italia per tibia e perone, Santobono quarto per il tumore pediatrico


di  

CONDIVIDI:

Mer 27 Aprile 2016 13:30


ROMA. Dai tumori all'ictus, dall'aneurisma alle fratture, fino al parto. Dove curarsi spesso è un'incognita, si possono però conoscere quali sono le realtà che funzionano meglio, in Italia e in ogni Regione, e alle quali ci si può affidare con maggiore garanzia e serenità. E' il servizio offerto dal portale 'Dove e Come Mi Curo' dove è possibile informarsi sulle cure per ogni patologia e sulle strutture sanitarie italiane (pubbliche e private accreditate) e scoprire quali sono le più virtuose.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Grande successo per Di Matteo a "Fritto Misto"

Il maestro piazzaiolo e l’associazione “Eccellenze del Sud” della cantante Shara brillano ad Ascoli Piceno


di  

CONDIVIDI:

Mar 26 Aprile 2016 18:51


NAPOLI. Le “Eccellenze del Sud” non potevano che essere protagoniste della rassegna: “Fritto Misto”. Si tratta della più famosa kermesse dedicata alla frittura, giunta alla sua dodicesima edizione e che dal 22 aprile al 1° maggio, trasforma Ascoli Piceno nella capitale dei buongustai.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Boom di centenari in Italia e diminuisce l'aspettativa di vita: è la prima volta

In 13 anni sono più che triplicati


di  

CONDIVIDI:

Mar 26 Aprile 2016 13:57


ROMA. Italiani, ma soprattutto italiane, sempre più longevi. In 13 anni sono più che triplicati i centenari. Un vero e proprio boom che ha segnato l'inizio del nuovo millennio, con un trend in aumento di anno in anno: si è passati dalle 5.650 persone che avevano raggiunto o superato i 100 anni nel 2002, a oltre 19.000 nel 2015. E sono le donne a battere il record della longevità, visto che la componente femminile è più numerosa: nel 2015 le donne rappresentano l'83,8% del totale degli ultracentenari.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Allarme dagli Usa: «Cellule Isis in Italia»

L'intelligence americana: prove di complotti anche in Gran Bretagna e Germania


di  

CONDIVIDI:

Mar 26 Aprile 2016 13:57


ROMA. Lo Stato Islamico ha cellule terroristiche clandestine in Gran Bretagna, Germania ed Italia, analoghe ai gruppi che hanno condotto gli attentati di Parigi e Bruxelles. A lanciare l'allarme, si legge sul New York Times, è stato il direttore della National Intelligence americana, James R. Clapper. Alla domanda se l'Isis sia impegnato in attività clandestine in quei paesi, Clapper ha risposto affermativamente, sottolineando come questo sia oggetto di preoccupazione "per noi e per i nostri alleati europei".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Davigo, Legnini: «La politica rispetti i magistrati»

Il vicepresidente del Csm: «Non riportiamo dietro le lancette dell'orologio»


di  

CONDIVIDI:

Dom 24 Aprile 2016 21:07


ROMA. «La politica deve rispettare i magistrati, e deve farlo ancora di più di quanto non accada oggi». A dirlo il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, intervenuto a “In mezz’ora” su Rai 3, dedicato all’improvviso aumento di tensione tra magistratura e politica. Dopo le dichiarazioni del presidente dell'Anm Piercamillo Davigo contro la politica corrotta, il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini ha deciso di intervenire perché «preoccupava il rischio di rimettere le lancette dell'orologio indietro.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Aggredito dopo una lite, due denunciati

Caserta, i due aggressori sono scappati via sparando in aria


di  

CONDIVIDI:

Dom 24 Aprile 2016 21:04


CASERTA. Un 41enne e un 23enne di Caserta sono stati denunciati in stato di libertà dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Caserta per lesioni aggravate nei confronti di un 42enne. I militari sono intervenuti l’altra sera in piazza Pitesti, su segnalazione giunta al 112​ di una lite per cause in corso di accertamento da parte degli investigatori. La vittima era stata colpita alla testa con il calcio di un revolver impugnato da uno dei due denunciati che hanno infierito sul malcapitato senza che quest’ultimo potesse reagire.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Roma, lite per viabilità finisce male: sperona auto e colpisce conducente con cintura

Un 40enne arrestato dalla polizia con l'accusa di lesioni aggravate


di  

CONDIVIDI:

Dom 24 Aprile 2016 14:46


ROMA. Durante una lite per motivi di viabilità ha speronato un’auto e colpito il conducente con una cintura. E' accaduto ieri pomeriggio in via Isacco Newton nel quartiere Gianicolense a Roma. L'uomo, un 40enne romano, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di lesioni aggravate. Il personale della polizia in transito su via Newton ha notato due Smart posizionate in maniera anomala. Una davanti all’altra come a bloccarne il passaggio e, sul posto, la presenza di alcune persone che gridavano spaventate.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine