Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Ecco i 4 ospedali migliori d'Italia

Sono a Bergamo, Genova, Milano e Catania: lo dice la "Michelin" della salute


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Febbraio 2016 14:13


ROMA. Sono 4 gli ospedali più 'certificati' d'Italia (certificazione Joint Commission International, tre Bollini rosa 'Ospedale a misura di donna, certificazione Iso e altre): l'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo (Lombardia), l'Istituto europeo di oncologia di Milano (Lombardia), l'Istituto Gianna Gaslini di Genova (Liguria) e l'Humanitas Centro catanese di oncologia di Catania (Sicilia).



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Possibile modificare il Dna dell'embrione umano, via libera in Inghilterra

Polemiche per il rischio di aprire le porte all'eugenetica


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Febbraio 2016 13:47


LONDRA. La Human Fertilisation and Embryology Authority (Hfea) inglese ha dato il via libera al Francis Crick Institute a modificare geneticamente gli embrioni umani, provenienti da cliniche che utilizzano tecniche di fecondazione in vitro, per comprendere il processo cruciale nelle prime fasi di sviluppo. In particolare, gli scienziati vogliono disattivare alcuni geni di questi embrioni per verificare cosa accade. È la seconda volta al mondo - riporta il 'Telegraph' - che viene autorizzata questo tipo di procedura.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Fumo, da domani nuove regole: niente sigaretta in auto con minori

Multe fino a 300 euro per chi getta mozziconi in strada


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Febbraio 2016 13:35


ROMA. Entreranno in vigore il 2 febbraio le nuove regole per i fumatori. Oltre a vietare i pacchetti da 10 sigarette, arriveranno multe salate per chi butta i mozziconi a terra, e non si potrà fumare in macchina in presenza di minori e donne incinta. E ancora. Si farà più attenzione alla pubblicità e le scritte che si troveranno sui pacchetti saranno più grandi e di impatto.

 

Ecco alcune delle nuove norme, inserite nel decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 18 gennaio.

 

- Scritte sui pacchetti



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Picchia i bambini e bestemmia: maestra arrestata

I bimbi, di età compresa tra i 3 e i 5 anni, non volevano più andare a scuola per paura della maestra. Accade a Pavullo nel Frignano, nel Modenese, dove i carabinieri hanno posto agli arresti domiciliari una 52enne maestra-coordinatrice di una scuola per l’infanzia


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Febbraio 2016 13:04


MODENA. Botte, insulti e bestemmie, al punto che i bimbi, di età compresa tra i 3 e i 5 anni, non volevano più andare a scuola per paura della maestra. E' quanto accaduto a Pavullo nel Frignano, dove i Carabinieri della Compagnia locale hanno eseguito un’ordinanza cautelare di arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Modena, nei confronti di una 52enne maestra-coordinatrice di una scuola per l’infanzia, ritenuta responsabile di maltrattamento aggravato nei confronti dei bambini a lei affidati.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Maxi-sequestro di beni, c’è anche la barca di Mussolini

Sigilli a beni mobili e immbili per 28 milioni di euro. Alcuni degli immobili colpiti dal provvedimento erano stati concessi in locazione alla cooperativa ''Domus Caritatis'', nonché al consorzio di cooperative sociali ''Eriches 29'' di Salvatore Buzzi, tra i principali indagati nella nota inchiesta mafia capitale


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Febbraio 2016 13:00


ROMA. Beni per circa 28 mln di euro sono stati sequestrati dalla guardia di finanza nel corso di un'indagine della compagnia di Fiumicino, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Roma. Tra i beni sequestrati, su disposizione della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Roma, anchela “Fiamma Nera”, l’imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Esplode villetta a Sanremo: morta una donna, ferito Gabriel Garko

L'attore impegnato nelle prove per il Festival, portato in ospedale e poi dimesso. Aperta un'inchiesta


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Febbraio 2016 12:56


SANREMO. Esplode una villetta a Sanremo, una donna perde la vita. Nell'immobile, la 'Villetta delle Rose' era presente al momento dell'esplosione anche Gabriel Garko , che aveva preso in affitto la struttura per il periodo del Festival di Sanremo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Strage in Siria, attentato Isis a Damasco: oltre 76 morti

Le esplosioni dove si trova un santuario con la tomba di Zaynab, nipote del profeta Maometto


di  

CONDIVIDI:

Dom 31 Gennaio 2016 23:25


DAMASCO. È di oltre 76 morti l'ultimo bilancio delle tre esplosioni a Sayyidah Zaynab, in Siria, a sud di Damasco, dove si trova un santuario con la tomba di Zaynab, nipote del profeta Maometto. L'attentato è stato rivendicato dallo Stato islamico. Lo ha riferito una fonte all'agenzia 'Xinhua', precisando che il numero delle vittime della strage a sud di Damasco potrebbe salire, dal momento che decine di feriti sarebbero in gravi condizioni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Niente inverno, gennaio secco come agosto

Nel primo mese dell'anno -91% piogge rispetto alla media


di  

CONDIVIDI:

Dom 31 Gennaio 2016 13:11


ROMA. Dopo il mese dicembre con il 91% di precipitazioni in meno rispetto alla media, a gennaio in Italia sono caduti praticamente gli stessi millimetri di pioggia di agosto con pesanti effetti per lo smog in città e una storica siccità nelle campagne dove la natura è sconvolta da un inverno che sembra primavera. E' quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti sulla base dei dati Ucea fino ai primi venti giorni di gennaio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Papa Francesco: «Nessun escluso nel cuore di Dio»

Francesco all'Angelus celebra la Giornata mondiale dei malati di lebbra.


di  

CONDIVIDI:

Dom 31 Gennaio 2016 13:08


CITTA' DEL VATICANO. "Nessuna condizione umana può costituire motivo di esclusione dal cuore del Padre, e l’unico privilegio agli occhi di Dio è quello di non avere privilegi, di essere abbandonati nelle sue mani", dice Papa Francesco durante la recita dell’Angelus oggi a Piazza San Pietro celebrando la Giornata mondiale dei malati di lebbra.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Arriva Golia, il ciclone che porta pioggia, neve e nubifragi

Si manifesterà a partire dalla sera del 6 febbraio investendo il Centro-Nord


di  

CONDIVIDI:

Dom 31 Gennaio 2016 13:00


ROMA. Torna l'inverno, quello vero. Un primo peggioramento è atteso già da mercoledì prossimo, mentre un secondo, più incisivo, potrebbe verificarsi attorno al 7-8 febbraio. È in arrivo il ciclone Golia, che porterà pioggia e neve sopra i 1000 metri. È il quadro tracciato dagli esperti del sito ilmeteo.it.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine