Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Roma, tenta di violentare la coinquilina

L'uomo l'ha minacciata con un coltello: arrestato dai carabinieri


di  

CONDIVIDI:

Sab 04 Aprile 2015 12:50


ROMA. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un romano, di 47 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di violenza sessuale, lesioni personali, denunciandolo anche per porto abusivo di arma da taglio. L’uomo, ieri sera, all’interno del suo appartamento, in via Sergio Tofano, in zona Vigne Nuove, in evidente stato di alterazione psicofisica e armato di un grosso coltello, ha tentato di violentare una 23enne cittadina albanese a cui aveva affittato una porzione dell’abitazione.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Papa Francesco: «Cristiani uccisi con il nostro silenzio complice»

Via Crucis, Papa rivolge pensiero ai cristiani perseguitati e crocifissi


di  

CONDIVIDI:

Ven 03 Aprile 2015 23:40


ROMA. Papa Francesco, durante la via Crucisal Colosseo ha ricordato le ferite del Crocifisso e dell'umanità, accennando ad alcuni dei temi delle meditazioni. In primo piano i cristiani perseguitati, le vittime della violenza.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Roma, anziano picchiato da tassista per il parcheggio

Il 64enne è in terapia intensiva


di  

CONDIVIDI:

Ven 03 Aprile 2015 14:04


ROMA. Si trova ancora in terapia intensiva il 64enne picchiato selvaggiamente da un tassista a piazza Barberini, a Roma, perché aveva parcheggiato sul posto riservato ai tassisti. L'uomo ha riportato la frattura del femore, un trauma cranico e una lesione al viso ed è stato ricoverato in ospedale dove i medici sono dovuti intervenuti intervenire per il sopraggiungere di una crisi cardio circolatoria.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
La seconda scatola nera conferma: «Disastro Airbus deliberato»

Lubitz aumentò la velocità di discesa dell'aereo


di  

CONDIVIDI:

Ven 03 Aprile 2015 13:26


BERLINO. Le analisi sulla seconda scatola nera recuperata nel luogo dello schianto del volo della Germanwings confermano che il copilota Andreas Lubitz ha agito deliberatamente impostando il pilota automatico in modalità di discesa. Lo dichiarano i funzionari dell'aviazione francese incaricati di indagare sulle cause del disastro aereo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Incalza ottiene i domiciliari

Il legale: può difendersi con maggiore serenità


di  

CONDIVIDI:

Ven 03 Aprile 2015 11:50


ROMA. Ercole Incalza, ex dirigente di vertice del ministero delle Infrastrutture coinvolto nell'inchiesta della procura di Firenze sulle Grandi opere, ha ottenuto gli arresti domiciliari. Lo riferisce l'avvocato Titta Madia, spiegando che il gip di Firenze ha accolto la sua istanza. «Ora Incalza, con maggiore serenità, può iniziare a preparare la sua difesa - spiega il legale all'Adnkronos - Ha appreso la notizia con grande sollievo». Incalza trascorrerà i domiciliari a Roma.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Schianto aereo: Lubitz cercò su Internet i metodi per suicidarsi

A volte vedeva nero dopo un incidente in auto


di  

CONDIVIDI:

Gio 02 Aprile 2015 16:45


BERLINO. Andreas Lubitz aveva fatto ricerche sul web sui metodi per suicidarsi e sui dettagli del sistema di sicurezza della porta della cabina di pilotaggio dell'Airbus, hanno reso noto gli inquirenti tedeschi impegnati nel caso dell'aereo della Germanwings con 150 persone a bordo fatto precipitare dal copilota sulle Alpi francesi il 24 marzo scorso. Intanto è stata ritrovata la seconda scatola nera.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Cosenza, arrestato per aver picchiato un neonato

Un uomo in manette per tentato omicidio


di  

CONDIVIDI:

Gio 02 Aprile 2015 13:18


COSENZA. Un cittadino serbo è stato arrestato dalla Polizia di Stato per il tentato omicidio pluriaggravato di un bimbo di due mesi. Haziri Kemo, di 35 anni, deve rispondere anche del reato di maltrattamenti in famiglia per violenze nei confronti della convivente. La misura cautelare scaturisce dalle risultanze investigative della sezione specializzata della Squadra mobile che aveva avviato specifiche attività di indagine finalizzate ad accertare l’origine delle gravi lesioni riscontrate sul corpicino del bambino.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Il Papa: a volte anch'io sono stanco

Francesco ai cardinali: non nascondetevi dentro gli uffici


di  

CONDIVIDI:

Gio 02 Aprile 2015 11:58


CITTA' DEL VATICANO. «La stanchezza dei sacerdoti! Sapete quante volte penso a questo: alla stanchezza di tutti voi? Ci penso molto e prego di frequente, specialmente quando ad essere stanco sono io». Così Papa Francesco nell'omelia della messa del Crisma, nella Basilica Vaticana, parla della stanchezza dei sacerdoti «quella abituale del lavoro apostolico quotidiano fino a quella della malattia e della morte, compreso il consumarsi nel martirio».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ecco la verità: più tasse e più deficit

L'Istat: pressione fiscale al 43,5%. Aumentano le entrate: +0,6%


di  

CONDIVIDI:

Gio 02 Aprile 2015 11:53


ROMA. Nel 2014 il rapporto deficit/Pil si è attestato al 3%, le entrate sono aumentate dello 0,6% mentre la pressione fiscale è risultata pari al 43,5%. Sono i numeri comunicati dall'Istat nella trimestrale delle Amministrazioni pubbliche sul 2014.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Affonda un peschereccio, due morti e due dispersi

La tragedia al largo di Civitanova Marche


di  

CONDIVIDI:

Gio 02 Aprile 2015 11:46


CIVITANOVA MARCHE. Un peschereccio è affondato questa mattina al largo di Civitanova Marche. Il bilancio, a quanto si apprende dalla Guardia Costiera di Ancona, è di due morti e due dispersi. Altri due naufraghi, che si trovavano sull'imbarcazione al momento dell'incidente, avvenuto intorno alle 6.20, sono invece stati recuperati e sarebbero in buone condizioni di salute.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine