Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Terremoto davanti alle coste di Reggio Calabria

Sisma di magnitudo 3.5 in mare


di  

CONDIVIDI:

Dom 29 Marzo 2015 14:03


REGGIO CALABRIA. Un terremoto di magnitudo 3.5 si è verificato alle ore 12.48 in mare davanti alla costa di Reggio Calabria. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'Ingv nel distretto sismico Costa calabra meridionale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Non va ad interrogazione volontaria, bullo la bastona

Il guappetto 14enne l'ha attesa all'uscita della scuola


di  

CONDIVIDI:

Sab 28 Marzo 2015 17:36


REGGIO EMILIA. Ancora un episodio di bullismo. Un 14enne del Reggiano che, all’uscita da scuola, ha preso a bastonate una compagna che non ha voluto saperne di “andare” volontaria a una interrogazione in classe. Teppista anche il fratello. Punizione immediata, quella toccata alla giovane che potrebbe anche non essere la sola ad avere subito prepotenze dal ragazzino finito al centro delle indagini dei carabinieri che, in passato, si sono occupati anche del fratello, protagonista di danneggiamenti in un parco pubblico.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Lubitz disse: il mondo conoscerà il mio nome

La rivelazione choc dell'ex fidanzata


di  

CONDIVIDI:

Sab 28 Marzo 2015 11:43


BERLINO. Il copilota della Germanwings Andreas Lubitz, responsabile dello schianto di martedì del'Airbus 320, voleva che «tutto il mondo conoscesse il suo nome». E' quanto sostiene una sua ex fidanzata in un'intervista pubblicata dal quotidiano tedesco Bild. Maria W., hostess 26enne, ha raccontato che quando ha sentito parlare della tragedia le è tornata in mente una frase di Lubitz: «Un giorno farò qualcosa che cambierà tutto il sistema e tutto il mondo conoscerà il nome e si ricorderà».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
La famiglia di Meredith: sentenza choc

«Non ci aspettavamo l'assoluzione di Amanda e Raffaele»


di  

CONDIVIDI:

Sab 28 Marzo 2015 11:42


ROMA.  Dopo la sentenza della Cassazione, che ha assolto Amanda Knox e Raffaele Sollecito, la famiglia di Meredith Kercher, uccisa nel novembre del 2007, ha fatto sapere che ci vorrà tempo per accettare tale decisione. «La decisione è arrivata come uno shock, ma è stato un risultato che sapevamo fosse possibile, anche se non era quello che ci aspettavamo», ha fatto sapere la famiglia Kercher in un comunicato, trasmesso dall'ambasciata britannica a Roma.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Omicidio Kercher, Knox e Sollecito assolti in Cassazione

Sollecito era stato condannati in appello a 25 anni di reclusione, la Knox a 28 anni e sei mesi


di  

CONDIVIDI:

Ven 27 Marzo 2015 22:46


ROMA. Per l'omicidio di Meredith Kercher, avvenuto a Perugia il primo novembre 2007, la Cassazione ha assolto Raffaele Sollecito e Amanda Knox per non aver commesso il fatto. I due erano stati condannati in appello a 25 anni di reclusione il primo e a 28 anni e sei mesi la seconda. Amanda è stata condannata a tre anni per calunnia, pena già scontata. «Sono immensamente felice». il commento di Sollecito.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Rc auto gratis per un anno, l'Ivass: l'offerta può avere conseguenze dannose

Perdita della classe di merito maturata e dei benefici della legge Bersani

 


di  

CONDIVIDI:

Ven 27 Marzo 2015 15:25


ROMA. Ci sarebbe anche la salvaguardia della continuità della storia assicurativa e la conservazione della classe di merito maturata tra le possibili soluzioni prospettate dall'Ivass per chi ha già accettato l'offerta della Rc auto gratuita nel momento dell'acquisto di una nuova automobile.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Cuore, primo trapianto da cadavere in Europa

Eseguito in Gran Bretagna


di  

CONDIVIDI:

Ven 27 Marzo 2015 13:49


LONDRA. Dopo il debutto di questa tecnica pochi mesi fa in Australia, è stato eseguito in Gran Bretagna il primo trapianto di cuore "morto" in Europa. Nel Cambridgeshire i chirurghi hanno portato a termine con successo questo intervento da primato, con un cuore "non battente", su un uomo di 60 anni. Di solito nei trapianti il cuore viene espiantato da persone in morte cerebrale, con il muscolo cardiaco che ancora batte.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Airbus, co-pilota era depresso perché in crisi con la fidanzata

Il comandante ha cercato di buttar giù la porta con un'ascia

 


di  

CONDIVIDI:

Ven 27 Marzo 2015 12:43


PARIGI. Andrea Lubitz «aveva avuto una grossa crisi con la sua fidanzata prima del disastro e aveva il cuore spezzato, forse questo» potrebbe essere alla causa del folle gesto compiuto tre giorni fa, facendo precipitare volontariamente  l'aereo della Germanwings sulle Alpi francesi, provocando la morte delle 150 persone a bordo. Lo scrive il quotidiano tedesco Bild, secondo cui «gli investigatori stanno attualmente seguendo con forza questa linea di inchiesta».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Carabinieri recuperano un Picasso da 15 milioni

L'operazione dell'Arma a New York


di  

CONDIVIDI:

Ven 27 Marzo 2015 12:14


NEW YORK. Ritrovato a New York dai carabinieri del comando Tutela beni culturali un Picasso da 15 milioni di euro. Nella stessa operazione è stata ritrovata vicino Roma dai carabinieri per la Tutela del patrimonio culturale, una preziosa statua romana "a tutto tondo" risalente al II-III secolo d. C. che raffigura il dio Mitra mentre uccide un toro.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Litigano per la cena, a 13 anni uccide il fratellino di 6 anni e si spara

Orrore negli Stati Uniti


di  

CONDIVIDI:

Gio 26 Marzo 2015 12:36


HUDSON (FLORIDA). Terribile epilogo tra fratellini negli Usa dove una lite, innescata sulla cena, ha portato un 13enne a sparare ed uccidere il fratellino di 6 per poi rivolgere l’arma contro se stesso e suicidarsi. Non prima di aver colpito e ferito il secondo fratello, di 16 anni, che ha poi chiamato la polizia.
Teatro di questa ennesima tragedia legata all’eccessiva diffusione delle armi negli Usa è Hudson, una cittadina della Florida. A dare la notizia la rete locale Wfts, affiliata della Cnn.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine