Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Agenti uccisi a Trieste, l'ultimo saluto a Matteo e Pierluigi


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 16 Ottobre 2019 12:44


Migliaia di triestini hanno voluto porgere l'ultimo saluto ai due agenti di polizia uccisi lo scorso 4 ottobre in una sparatoria. Sia il vescovo di Trieste Giampaolo Crepaldi nella sua omelia, che il questore di Trieste Giuseppe Petronzi, con la voce rotta dall'emozione, li hanno definiti - come del resto amavano ricordare loro stessi a inizio turno - “figli delle stelle". Un affetto che nemmeno la pur capiente chiesa di Sant'Antonio Taumaturgo è riuscita a contenere.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
"The Shoah Party", scoperta chat dell'orrore tra ragazzini


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 16 Ottobre 2019 12:01


Scambiavano video a luci rosse, immagini pedopornografiche, scritte inneggianti a Adolf Hitler, Benito Mussolini, all'Isis e postavano frasi choc contro migranti ed ebrei. A scatenarsi per mesi su WhatsApp è stato un gruppo di ragazzini italiani, che avevano creato una chat dell'orrore intitolata 'The shoah party' che da Rivoli, alle porte di Torino, avrebbero diffuso in tutta Italia foto di "una violenza inaudita", "scene di brutalità inenarrabile", secondo gli investigatori.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Roma, bus contro albero: 14 feriti


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 16 Ottobre 2019 11:12


Momenti di paura a Roma dove questa mattina un autobus è uscito di strada finendo contro un albero in via Cassia, all'incrocio con via Oriolo. Il bilancio è di 14 passeggeri rimasti feriti. Ancora tutta da chiarire la dinamica dell'accaduto. A chiamare i soccorsi sono stati passeggeri e passanti. Sul posto, oltre alle ambulanze, anche i Vigili del fuoco e polizia locale del Gruppo Cassia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Strage Bologna, perito: «Lembo facciale di persona vicina a bomba»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 15 Ottobre 2019 13:42


Il dna sui resti rinvenuti nella tomba di Maria Fresu, una delle 85 vittime della strage di Bologna, non appartiene alla donna. E allora, di chi è? Come mai non si trova il corpo della signora Fresu posto che la stessa si trovava lontana dal luogo dell'esplosione nella sala d'aspetto della stazione? Una sua amica che si è salvata dall'esplosione racconta che era davanti a lei, l'amica si è salvata e il corpo della Fresu si è disintegrato (dettaglio che per la scienza è impossibile).



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Primo trapianto al mondo di vertebre umane al Rizzoli di Bologna


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 15 Ottobre 2019 13:38


È la prima volta al mondo. In Emilia-Romagna, una parte di colonna vertebrale è stata sostituita da quattro vertebre umane. L’intervento è stato eseguito lo scorso 6 settembre all'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, su un paziente di 77 anni colpito da cordoma, forma maligna di tumore osseo. A guidare l’équipe, il direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo del Rizzoli, Alessandro Gasbarrini.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Spadafora all'Uefa: «Valuti se inopportuna finale Istanbul»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 14 Ottobre 2019 19:08


"In qualità di Ministro per lo Sport del Governo italiano, le chiedo di valutare se non sia inopportuno mantenere, ad Istanbul, la finale della Uefa Champions League in programma per il prossimo 30 maggio". Così il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, in una lettera inviata al presidente della Uefa, Aleksander Ceferin.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sparava verso braccianti per farli lavorare di più, arrestato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 12 Ottobre 2019 18:16


Arrestato in flagranza di reato dagli agenti del Commissariato di Terracina un imprenditore agricolo 35enne, responsabile dei reati di sfruttamento del lavoro, minaccia aggravata con l’utilizzo di arma da fuoco, lesioni personali, detenzione abusiva di munizioni, omessa denuncia di materie esplodenti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Csm, eletti i consiglieri: il napoletano D’Amato il più votato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 09 Ottobre 2019 18:07


ROMA. Sono Antonio D'Amato e Nino Di Matteo i due pm eletti al Consiglio superiore della magistratura. D'Amato, procuratore aggiunto a Santa Maria Capua Vetere, ha avuto 1460 voti, mentre Di Matteo, pm del processo sulla trattativa Stato-mafia e ora sostituto alla Dna, ne ha ottenuti 1184. D'Amato e Di Matteo sostituiscono a Palazzo dei Marescialli i due togati Antonio Lepre e Luigi Spina, che si sono dimessi dopo lo scandalo che ha travolto il CSM per i fatti emersi dall'inchiesta di Perugia. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Manuel Bortuzzo, 16 anni agli aggressori


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 09 Ottobre 2019 15:11


Condannati a 16 anni Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, i due responsabili del tentato duplice omicidio del nuotatore Manuel Bortuzzo e della fidanzata Martina Rossi, la notte del 2 e 3 febbraio scorsi.
Il giudice ha riconosciuto l’aggravante della premeditazione ma non quella degli abietti e futili motivi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Vertice a Roma tra 007 italiani e Cia


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 09 Ottobre 2019 15:10


Si è tenuto questa mattina, a quanto apprende l'Adnkronos, un vertice tra i servizi segreti americani e quelli italiani nella sede del Dis a Roma. Il summit con la Cia sarebbe avvenuto a metà mattinata e avrebbe affrontato "svariati temi operativi".

All'incontro con la Central Intelligence Agency hanno partecipato i massimi vertici dei nostri 007, ovvero il generale Luciano Carta per l'Aise, il prefetto Mario Parente per l'Aisi, e il direttore del Dis Gennaro Vecchione padrone di casa.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine