Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Coronavirus, altri 274 morti in Italia. Superati i 215mila casi


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 18:13


Sono quasi 30mila i morti in Italia dall'inizio dell'emergenza Coronavirus. Secondo i dati forniti dalla Protezione Civile nelle ultime 24 ore ci sono stati altri 274 decessi, per un totale di 29.958 dall'inizio della crisi.

Continua a calare il numero delle persone attualmente positive, in tutto 89.624 con una diminuzione di 1.904 rispetto a ieri. Si contano inoltre 3.031 guariti nelle ultime 24 ore, per un totale di 96.276.

bilancio_0705.jpg



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Bonus, congedi, licenziamenti: cosa cambia con decreto maggio


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 16:49


Congedi straordinari, bonus colf, stop licenziamenti, reddito di emergenza: si profilano alcune novità con il decreto maggio. Tra queste lo stop al ritardo nel pagamento degli ammortizzatori sociali. Secondo una bozza del Dl maggio, per favorire la celere disponibilità di reddito dei soggetti interessati, il datore di lavoro che non anticipa il trattamento può fare richiesta di pagamento diretto della prestazione trasmettendo la domanda entro la fine del mese di inizio del periodo di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Messa con i fedeli dal 18 maggio, ecco come si celebrerà


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 15:22


I fedeli potranno tornare a fare comunità in chiesa dal 18 maggio. La scelta di riaprire le messe al popolo è caduta su un lunedì, giorno feriale, dunque più facilmente gestibile. Le regole a cui ci si dovrà attenere coniugano la primaria esigenza del rispetto della salute e la praticabilità per tutte le parrocchie. Le norme sono grossomodo quelle che già si stanno sperimentano per i funerali che si celebrano da lunedì scorso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Fase 2, accordo tra governo e Cei: Messe con i fedeli dal 18 maggio


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 13:01


La Chiesa italiana riavrà le messe col popolo dal 18 maggio. E' stato infatti firmato questa mattina, a Palazzo Chigi, il Protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con il popolo. "Il testo - spiega la Cei - giunge a conclusione di un percorso che ha visto la collaborazione tra la Conferenza Episcopale Italiana, il Presidente del Consiglio, il Ministro dell’Interno - nello specifico delle articolazioni, il Prefetto del Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione, Michele di Bari, e il Capo di Gabinetto, Alessandro Goracci - e il Comitato Tecnico-Scientifico".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Zingaretti: «Se governo non ce la fa, difficile altra maggioranza»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 12:55


Sulla regolarizzazione dei migranti "penso e spero si trovi una soluzione. L'impianto della ministra Bellanova è corretto. E' una esigenza nazionale, produttiva, di umanità, di sicurezza. C'è un eccesso di rigidità più dovuto a visibilità politica che alla concretezza delle misure prese". Lo ha detto Nicola Zingaretti a SkyTg24. "Chi non ce la fa, gli esclusi, quelli che fanno lavoretti, chi non ritroverà il posto di lavoro, questi hanno bisogno di essere accompagnati. Non possiamo lasciarli soli. Se aumentano le diseguaglianze sociali è a rischio la democrazia", aggiunge il leader dem.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
In Italia i guariti sono più dei malati, è la prima volta


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 12:51


Più guariti che malati. E' il nuovo dato emerso dalla Protezione Civile. Nelle ultime 24 ore c'è stato un nuovo aumento dei morti in Italia per Coronavirus ma il numero degli attualmente positivi è sceso drasticamente. In un giorno hanno perso la vita altre 369 persone, per un totale di 29.684 dall'inizio dell'emergenza. Gli attualmente positivi sono in tutto 91.528 con una diminuzione di 6.939 rispetto a ieri. I guariti sono complessivamente 93.245, in aumento di 8.014.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Regioni pronte a ripartire


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 07 Mag 2020 12:46


"Dal governo non c’è alcuna volontà di protrarre questo lockdown residuo". Ad affermarlo il premier Giuseppe Conte nel corso dell'incontro con Rete Imprese Italia. Il presidente del Consiglio si riferisce alle attività della vendita al dettaglio e degli esercizi commerciali.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, altri 369 morti in Italia. Netto calo dei malati


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 06 Mag 2020 18:38


Nuovo aumento dei morti in Italia per Coronavirus. Secondo i dati forniti dalla Protezione Civile nelle ultime 24 ore hanno perso la vita altre 369 persone, per un totale di 29.684 dall'inizio dell'emergenza. Scendono però drasticamente gli attualmente positivi, in tutto 91.528 con una diminuzione di 6.939 rispetto a ieri. I guariti sono complessivamente 93.245, in aumento di 8.014. Tuttavia il numero così alto dei pazienti dimessi e guariti è dovuto ad un aggiornamento dei dati della Regione Lombardia riferiti anche ai giorni precedenti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Azzolina: «Maturità durerà un'ora, voto minimo 60»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 06 Mag 2020 16:54


La prova dell'esame di maturità "potrà valere fino a 40 punti, mentre il peso dei crediti complessivi sarà ricalibrato fino ad un massimo di 60 punti. Resta ferma la necessità di raggiungere almeno il punteggio minimo di 60/100 per conseguire il diploma". Lo ha annunciato la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, nel corso del Question Time.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coronavirus, altri 195 morti in Italia. Meno di 100mila malati


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 04 Mag 2020 18:40


Sono meno di 100mila gli italiani attualmente positivi al Coronavirus. Secondo i dati forniti dalla Protezione Civile i malati sono in tutto 99.980, in calo di 199 unità rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore hanno perso la vita 195 persone, per un totale di 29.079 decessi dall'inizio dell'emergenza. I guariti sono complessivamente 82.879, in aumento di 1.225.

bilancio_0405.jpg



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine