Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Asl e aziende ospedaliere, ecco i nuovi direttori generali

Verdoliva da commissario a manager dell'Asl Napoli 1, Antonio Giordano dall'azienda dei Colli, dove subentra Maurizio Di Mauro, al Policlinico Sun. Attilio Bianchi confermato al Pascale


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 06 Agosto 2019 15:42


La Giunta Regionale, nella riunione di oggi, sulla base delle risultanze dei lavori della Commissione  costituita ai sensi della disciplina vigente, ha deliberato le nomine dei seguenti direttori generali di Aziende Sanitarie e Aziende Ospedaliere:
Azienda Ospedaliera Cardarelli: direttore generale Giuseppe Longo
Azienda Ospedaliera dei Colli: direttore generale Maurizio Di Mauro
Azienda Universitaria Federico II: direttore generale Anna Iervolino
Azienda Universitaria Vanvitelli: direttore generale Antonio Giordano



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Benevento, catturato latitante del clan Sperandeo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 06 Agosto 2019 13:47


BENEVENTO. Si era dato alla latitanza da febbraio, da quando la Corte di Cassazione lo aveva condannato in via definitiva per il procedimento penale relativo all'operazione dei carabinieri, risalente al 2014, denominata "Tabula rasa". I carabinieri del nucleo Investigativo insieme ai poliziotti della squadra Mobile hanno arrestato in nottata Corrado Sparandeo, appartenente all'omonimo clan attivo a Benevento.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nessuno vuole la spazzatura campana, ecco i motivi della crisi


di  Mario Pepe

CONDIVIDI:

Mar 06 Agosto 2019 13:25


NAPOLI. Il rischio di crisi anche nel Sannio a partire da Ferragosto, per le difficoltà a reperire impianti di smaltimento per i rifiuti organici, con le amministrazioni comunali che chiedono a gran voce un vertice in Prefettura per individuare soluzioni che scongiurino il collasso, è solo l’ultima spia di una situazione che, in realtà, va avanti già da diverso tempo. I problemi della Campania a inviare i rifiuti fuori regione affondano le radici in una serie di elementi. LA CONCORRENZA DI GRAN BRETAGNA E ROMA.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Lotta all'inquinamento, sequestrata falegnameria a Sessa Aurunca


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 06 Agosto 2019 13:18


SESSA AURUNCA. Militari della stazione Carabinieri Forestale di Roccamonfina, nel corso di un controllo di una falegameria artigianale, in località Pimpinella a Sessa Aurunca, hanno accertato illiceità nei riguardi della normativa ambientale. Infatti, durante l’accertamento è stato rilevato che l’opificio in questione non era in possesso nè della documentazione attestante il corretto smaltimento dei rifiuti prodotti e nè dell’autorizzazione nei riguardi delle emissioni in atmosfera.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Regionali 2020, ecco i circoli “Mastella Presidente” per le primarie

Già 150 le richieste per aprire nuovi circoli


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 05 Agosto 2019 19:10


BENEVENTO. «Il popolo moderato vuole partecipare alle scelte, senza imposizioni calate dall'alto». Così Luigi Barone, animatore dei circoli “Le Primarie per il BuonGoverno. Mastella Presidente” e presidente dell'Asi della Provincia di Benevento che nei giorni scorsi ha preso parte ad incontri in provincia di Caserta e Avellino per spiegare il 'Progetto Mastella' per le prossime elezioni regionali.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nuova protesta dei navigator campani

Esposti striscioni: «Con la scusa del precariato sono un navigator disoccupato» e «Laureati selezionati disoccupati»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 05 Agosto 2019 16:45


NAPOLI. Nuova protesta dei navigator campani. Alcune decine dei 471 che hanno superato il concorso ma che non possono essere impiegati nei centri per l'impiego della Campania perché la Regione non ha firmato la convenzione con Anpal si sono recati in corteo fino alla sede della giunta regionale, in via Santa Lucia, dove avevano già manifestato la scorsa settimana. «Con la scusa del precariato sono un navigator disoccupato» e «Laureati selezionati disoccupati» due degli striscioni esibiti dai manifestanti che chiedono un incontro con il presidente Vincenzo De Luca o con un suo delegato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Cemento illegale, Campania sul podio

È terza dietro a Molise e Marche per l'abusivismo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 05 Agosto 2019 15:36


ROMA. Case 'vista mare' costruite nel totale disprezzo delle leggi, intere cittadelle dove non c'è nemmeno un mattone in regola. Negli ultimi decenni il cemento illegale ha invaso le coste italiane ma poco o nulla viene buttato giù e le demolizioni dei manufatti abusivi sono ferme al palo. Su 32.424 ordinanze di demolizione emesse dal 2004 al 2018 in poco più del 20% dei comuni costieri italiani, solo 3.651 sono state eseguite: poco più dell'11%. Ma è solo la percentuale media.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Università, ricerca Cwur: Federico II sesta in Italia

L'ateneo è 255esimo a livello internazionale. La Vanvitelli 35esima in Italia


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 05 Agosto 2019 15:30


NAPOLI. Per Cwur, il Center for World University Ranking con sede negli Emirati Arabi, l'Università di Napoli Federico II è al sesto posto tra gli atenei italiani. È quanto si evince dalla classifica delle università mondiali pubblicata oggi. La Federico II è prima tra le università del Mezzogiorno. Al primo posto nel ranking sull'Italia c'è la Sapienza di Roma. Sul podio anche gli atenei di Padova e Milano, seguono le università di Bologna e Torino, rispettivamente al quarto e quinto posto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Battipaglia, vasto incendio di ecoballe

Una colonna di denso fumo nero si è alzata in cielo ed è stata visibile da lunga distanza con il fumo che ha avvolto le abitazioni


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 03 Agosto 2019 17:35


BATTIPAGLIA. Un vasto incendio si è sviluppato in un deposito di ecoballe tra Battipaglia ed Eboli. Il rogo si sarebbe sviluppato in via Bosco Secondo a Battipaglia e le cause sono in via di accertamento. Una colonna di denso fumo nero si è alzata in cielo ed è stata visibile da lunga distanza con il fumo che ha avvolto le abitazioni. Grande l’allarme tra i residenti dell’area, che già in passato era stata al centro di diverse proteste a causa dell’elevata presenza di siti di rifiuti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanità, De Luca: «Oltre un miliardo per le strutture»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 03 Agosto 2019 17:32


NAPOLI. Un «risultato storico» perché «dopo 20 anni la Regione Campania è in condizioni di utilizzare fondi previsti dalle leggi dello Stato per l’edilizia ospedaliera». Il governatore Vincenzo De Luca è raggiante per l’approvazione lo scorso primo agosto in Conferenza Stato-Regioni, con un’istruttoria durata ben 15 mesi, del nuovo Piano regionale di edilizia ospedaliera che destina un miliardo e 83 milioni di euro per realizzare nuovi nosocomi in Campania e riammodernare parte di quegli esistenti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine