Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Palloncini bianchi per l'ultimo saluto al piccolo Davide


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 02 Agosto 2019 19:34


MADDALONI. Lacrime e commozione, oggi pomeriggio, ai funerali del piccolo Davide Marciano, celebrati nella chiesa Corpus Domini, in piazza de Sivo, a Maddaloni, nel Casertano. Tutta la comunità locale si è stretta attorno ai genitori, Luigi Marciano e Rosa Russo e a tutti i familiari del bimbo morto annegato,  giovedì della settimana scorsa,  nella piscina del locale “Kora" di Lucrino a Pozzuoli. In tanti presenti per l'ultimo saluto a Davide, morto per una tragedia ancora poco chiara.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Impianti sportivi, canoni non riscossi dai Comuni: danno erariale da 600mila euro


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 02 Agosto 2019 16:04


NAPOLI. La Guardia di Finanza di Napoli, al termine di una indagine coordinata dal Procuratore Regionale della Corte dei Conti della Campania Michele Oricchio, ha ricostruito e quantificato un danno erariale di circa 600mila euro, dall'anno 2010 all'anno 2017.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nel pc 4mila foto di ragazzini, pedofilo casertano arrestato a Tenerife


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 01 Agosto 2019 19:11


CASERTA. N.F., 48enne di Trentola, nel Casertano, arrestato con l'accusa di pornografia minorile, è stato bloccato in un blitz nell'aeroporto di Tenerife, dopo mesi di indagini condotte dai carabinieri di Trentola Ducenta coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord (procuratore aggiunto Raffaele Falcone, sostituto procuratore Cristina Curatoli). Nel maggio 2018, a seguito di perquisizione domiciliare e informatica, venivano rinvenuti nello studio di N.F.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ravello accoglie la piccola Noemi, festa in piazza


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 01 Agosto 2019 13:54


SALERNO. A quasi tre mesi dalla sparatoria di piazza Nazionale a Napoli, che per giorni ha tenuto l'Italia con il fiato sospeso, Ravello ospita la piccola Noemi, la bimba di soli 4 anni ferita per errore quel terribile 3 maggio. L'Amministrazione Comunale di Ravello, guidata dal sindaco Salvatore Di Martino, così come annunciato nel corso del concerto di beneficenza per il Santobono Pausilipon di Napoli organizzato a conclusione del congresso di Pediatria lo scorso 11 maggio, ospiterà per qualche giorno la bimba e i suoi familiari in un hotel di Ravello.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ritorno all'inferno


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 31 Luglio 2019 18:25


Dal temporale al sole cocente, dal vento freddo al calore infernale. Una campana anticiclonica di origine atlantica ha infatti invaso nuovamente il nostro Paese, garantendo maggior stabilità atmosferica e di nuovo bel tempo a cominciare dalle regioni settentrionali con temperature via via più calde. Dopo la brevissima tregua dei giorni scorsi, spiegano quindi gli esperti de ilmeteo.it, ora la pressione è tornata rapidamente ad aumentare su tutta l'Italia. E con essa anche le temperature.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Bimbo annegato in piscina, indagati titolare e addetti della struttura


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 31 Luglio 2019 17:40


MADDALONI. È stata effettuata questa mattina l'autopsia  sul corpo del piccolo Davide Marciano, il bimbo di tre anni  di Maddaloni, nel Casertano, morto giovedì scorso nella piscina del locale “Kora" di Lucrino a Pozzuoli. Ed è stata fissata la data del funerale per il 2 agosto, alle ore 16, nella chiesa Corpus Domini in piazza de Sivo a Maddaloni. Chiarita la posizione in Procura dei genitori Luigi Marciano e Rosa Russo, risultano indagati: il proprietario della struttura, il responsabile di sala e due animatori presenti durante i festeggiamenti del matrimonio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Aversa, rogo distrugge bar della movida


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 31 Luglio 2019 16:13


AVERSA. Momenti di panico nella notte per i residenti di viale Kennedy ad Aversa dove un grosso incendio ha distrutto il noto locale “Blessing Lounge Bar". Per domare le fiamme  sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco. Sul posto, per indagare sulle cause del rogo, anche il Nucleo Investigativo Antincendio dei vigili del fuoco di Caserta insieme ai poliziotti del locale commissariato. Al momento non si esclude alcuna pista neppure quella del racket. Danni ingenti al locale uno dei più noti della città affollato di giovani soprattutto nella “movida normanna".  



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Camorra: sequestrati beni per 6,2 milioni al clan Cava


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 31 Luglio 2019 13:38


CASTELLO DI CISTERNA. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, in provincia di Napoli, hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro patrimoniale a Nola (Na), Casamarciano (Na), Carife (Av), Centola (Sa), Roma, Ancona, Torino, Milano, Siena e Trieste disposto dal Tribunale di Avellino su proposta della Dda della Procura della Repubblica di Napoli, firmato dal sostituto procuratore Liana Esposito, nei confronti di Francesco Mari, 72enne nolano ritenuto vicino al clan Cava di Quindici (Av) e della moglie convivente, Bruna De Luca, 71enne.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Arrestato nel Casertano lo stalker di Giorgia Meloni


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 31 Luglio 2019 12:48


CASERTA. Gli uomini della Digos della Questura di Roma hanno arrestato lo stalker di Giorgia Meloni , leader di Fratelli d'Italia. Gli agenti hanno eseguito l'ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip presso il Tribunale di Roma, a carico di N. R., autore di atti persecutori nei confronti del presidente di FdI. L'uomo è stato arrestato a Trentola-Ducenta, nel Casertano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Furti e borseggio, bande di rom in azione sul litorale domizio


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 29 Luglio 2019 20:32


CASTEL VOLTURNO. Furti e borseggi, oltre 20 denunce in pochi giorni. Turisti e residenti di Castel Volturno sotto scacco di bande di rom. L'ultimo episodio, ieri, sul lungomare tra Lido Scalzone e Lido Bernardino. Una donna casertana 50enne, infatti, ha denunciato di essere stata aggredita e derubata da una coppia di nomadi. I due scippatori, di origine rom, a bordo di un auto Mercedes, hanno atteso che la donna scendesse per un secondo dall'auto per romperle il vetro del finestrino passeggeri e prendersi la borsa contenente soldi e documenti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine