Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Pil Italia, l'Ocse rivede al ribasso le stime

Crescita ridotta a +0,8% nel 2016 e nel 2017


di  

CONDIVIDI:

Mer 21 Settembre 2016 13:24


ROMA. Dopo +0,6% nel 2015 il Pil dell'Italia quest'anno dovrebbe crescere dello 0,8% contro +1% previsto a giugno scorso e dello 0,8% nel 2017 contro +1,4% stimato in precedenza. È quanto emerge dall'Economic Outlook dell'Ocse presentato oggi e che ha rivisto al ribasso le stime di crescita dell'Italia.



In Italia la crisi ha raddoppiato le famiglie povere negli ultimi 10 anni

L'allarmante report della Confcommercio


di  

CONDIVIDI:

Mer 14 Settembre 2016 14:46


ROMA. In dieci anni sono raddoppiate le famiglie in stato di povertà assoluta. A dirlo è l'indagine su consumi e povertà di Confcommercio, presentata questa mattina. "Oltre al preoccupante dato sulle famiglie - ha detto Mariano Bella, Direttore dell'Ufficio Studi di Confcommercio - le singole persone assolutamente povere hanno visto un'impennata tra il 2006 e il 2015 del 177%, raggiungendo quasi la soglia di 4,6 milioni di persone, massimo storico". I cittadini in povertà assoluta hanno superato il 7,5% della popolazione totale (erano il 3,3% nel 2005).



Istat: 439mila occupati in più in un anno

Cresce anche il lavoro tra i giovani


di  

CONDIVIDI:

Lun 12 Settembre 2016 13:46


ROMA. Le dinamiche tendenziali manifestatesi tra il secondo trimestre del 2016 e lo stesso periodo dell’anno precedente corrispondono a una crescita complessiva di 439mila occupati su base annua; un aspetto rilevante dell’espansione occupazionale è dato dalla significativa crescita degli occupati giovani di 15-34 anni (+223mila su basa annua) che si affianca al perdurante incremento degli over 50.



A Napoli il forum dei commercialisti sul processo civile

All’incontro parteciperanno Vincenzo Moretta, Ettore Ferrara, Alessandro Pepe, Achille Coppola, Liliana Speranza e Luigi Di Lauro


di  

CONDIVIDI:

Dom 11 Settembre 2016 09:51


NAPOLI - “Funzioni e attività del CTU nel processo civile”è il tema del forum che si terrà domani, lunedì 12 settembre alle ore 15, presso la sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli in Piazza dei Martiri 30.



Proroga ammortizzatori sociali, Campania esclusa: la rabbia dei sindacati

Cgil, Cisl e Uil accusano: atto discriminatorio, un dramma per oltre 20mila lavoratori


di  

CONDIVIDI:

Gio 08 Settembre 2016 19:11


NAPOLI. «Escludere i lavoratori della Campania dal provvedimento di proroga degli ammortizzatori sociali solo per motivi meramente burocratici in quanto non inclusi nelle aree di crisi complesse significa non solo discriminare, ma anche lasciare nel dramma e senza sostegno  più di ventimila lavoratori». È quanto affermano Spadaro, Lucci, Bombardieri, rispettivamente rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil Campania.



Manzo: «La Bcc di Napoli conferma tutti i propri indicatori di crescita»

La semestrale segnala tutti gli indici in crescita


di  

CONDIVIDI:

Mer 07 Settembre 2016 19:38


NAPOLI. «La Banca di Credito Cooperativo di Napoli conferma anche in questa fase tutti gli indicatori di crescita anche in questo periodo molto complesso». A dirlo il presidente Amedeo Manzo (nella foto) sui risultati della semestrale 2016. I dati parlano di un incremento dell’utile lordo del 37%, del numero dei soci (+1,5%) e dei clienti (+4% dall’inizio dell’anno). Ottime performance anche per il patrimonio netto (+6% da inizio anno) e stabilità in crescita (Ratio 33,76%, Total Capital Ratio 33,76% uno dei più alti in Italia).



Italia da record nell’Ue per evasione dell’Iva

La classifica fa riferimento al 2014: il gettito inferiore di 37 miliardi


di  

CONDIVIDI:

Mar 06 Settembre 2016 16:41


L'Italia nel 2014 è stato il Paese dell'Ue che ha registrato il maggior differenziale, in termini assoluti, tra il gettito Iva previsto e quello effettivamente raccolto, il cosiddetto Vat Gap, pari a 36,9 mld di euro. E' quanto emerge da un comunicato della Commissione europea. In percentuale il Vat Gap dell'Italia è calato al 27,55% nel 2014 dal 29,27% del 2013. Il Paese europeo che ha registrato il differenziale più elevato in termini percentuali è stata la Romania, al 37,9% nel 2014; il minore lo ha avuto la Svezia (1,2%).



L'Istat gela Renzi: «Crescita interrotta, male anche nei prossimi mesi»

Le attese per il resto dell'anno «permangono deboli», il clima di fiducia delle imprese manifatturiere «ad agosto è peggiorato»


di  

CONDIVIDI:

Lun 05 Settembre 2016 14:41


ROMA. L’economia italiana ''ha interrotto la fase di crescita'' a causa della ''caduta produttiva del settore industriale'' e della domanda interna. L'Istat, nella nota mensile di agosto sull'andamento dell'economia italiana, parte dall'indicatore anticipatore dell'economia, che rimane negativo anche a luglio, e ''suggerisce per i prossimi mesi un proseguimento della fase di debolezza''. Più in generale i paesi dell'area euro, rileva l'Istituto di statistica, ''mostrano segnali di rallentamento nel secondo trimestre''.



Russo, la situazione dei trasporti a Napoli è insostenibile

Il Presidente della Confcommercio partenepea lancia l'allarme e chiede interventi urgenti


di  

CONDIVIDI:

Ven 02 Settembre 2016 09:47


NAPOLI - "Il problema trasporti a Napoli ha raggiunto livelli di criticità allarmanti. A complicare uno scenario già difficile si sono aggiunti i lavori a via Marina e la chiusura della funicolare centrale per manutenzione". Lo ha detto Pietro Russo, presidente di Confcommercio Imprese per l'Italia della Provincia di Napoli.



Terremoto, dalla Cassa ragionieri in arrivo sussidi straordinari per gli iscritti

Ci sarà anche la sospensione del pagamento dei contributi previdenziali fino al 31 dicembre 2016


di  

CONDIVIDI:

Gio 25 Agosto 2016 13:56


ROMA - “Nel prossimo consiglio di amministrazione della Cassa nazionale di Previdenza dei Ragionieri saranno vagliate una serie di misure volte a sostenere i nostri iscritti in difficoltà a causa del terremoto che ha colpito il centro dell’Italia". Lo rende noto Luigi Pagliuca, presidente dell'istituto pensionistico dei ragionieri.



Pagine