Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Coro di Voci Bianche del San Carlo a Poggiomarino

Questa sera, alle 20, un Natale "angelico" con i bambini del San Carlo in tour nella chiesa di Sant'Antonio di Padova


di  

CONDIVIDI:

Dom 16 Dicembre 2018 17:01


POGGIOMARINO. Il Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo di Napoli si esibisce questa sera a Poggiomarino, alle 20 pressola chiesa di San Antonio di Padova in piazza de Marinis, ingresso libero. Ieri si è esibito a Palazzo Zavallos, in via Roma a Napoli (vedi foto e video) . I prossimi concerti  si terranno il 22 dicembre alle ore 10,00 presso il Liceo Vico a Napoli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
"Totò con i quattro"

Mercolesì 19 dicembre, la presentazione del libro di Ciro Borrelli e Domenico Livigni 


di  

CONDIVIDI:

Dom 16 Dicembre 2018 08:50


Mercoledì 19 dicembre, alle ore 18,00, alla Libreria Raffaello (in via Kerbaker 35 a Napoli), sarà presentato il libro scritto da Ciro Borrelli e Domenico LivigniTotò con i quattro” (Apeiron edizioni Serie Oro). 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Egitto, scoperta tomba di 4.400 anni fa

Straordinariamente ben conservata, appartiene a un sacerdote del periodo della V dinastia


di  

CONDIVIDI:

Sab 15 Dicembre 2018 20:09


L'Egitto annuncia la scoperta di una tomba "straordinariamente ben conservata", appartenente a un sacerdote del periodo della V dinastia, risalente quindi a a oltre 4.400 anni fa. La tomba è stata scoperta nella necropoli di Saqqara, a ovest del Cairo, come ha confermato il ministro egiziano per le Antichità, Khaled El-Enany. Citato dal portale del giornale governativo Al Ahram, il ministro ha spiegato che la tomba apparteneva a un sacerdote chiamato "Wahtye", vissuto all'epoca del faraone Neferirkare Kakai.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Centro studi intitolato all'editore Pietro Golia

Domenica l'inaugurazione. Presto un premio e la pubblicazione dell'ultimo libro di Emiddio Novi


di  

CONDIVIDI:

Ven 14 Dicembre 2018 16:56


NAPOLI. Domenica 16 dicembre 2018, alle ore 11, in Via Renovella 11 (nei pressi di Piazza Nicola Amore ) sarà inaugurato il “Centro Studi Pietro Golia", dedicato all'editore napoletano, fondatore della casa editrice Controcorrente e straordinario animatore culturale, scomparso a Napoli due anni fa.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Start per i bambini del Santobono evento al Teatro Posillipo

Presentazione del Gran Galà al Maschio Angioino il 14 Dicembre


di  

CONDIVIDI:

Mer 12 Dicembre 2018 11:30


Start Srl per i bambini del Santobono. L’azienda napoletana leader in Italia nella commercializzazione del settore energia e telecomunicazioni, per il  Natale 2018 decide di sostenere con un grande evento al Teatro Posillipo i piccoli pazienti del nel nosocomio partenopeo. La Cena spettacolo organizzata dall’azienda napoletana, rientra nelle tante attività messe in campo a sostegno della città. Il Presidente Andrea Diffido e Simona Amoroso – Assistant President, da sempre si sono fatti portavoce di iniziative in favore del sociale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Starnone è la Ferrante: il professor Galella ha scoperto il caso

Un contributo del vero autore dello scoop


di  

CONDIVIDI:

Mer 12 Dicembre 2018 09:45


di Luigi Galella



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Giornalisti, Premio Landolfo 2018: nel segno della memoria consegnati i riconoscimenti

Con un minuto di silenzio in ricordo di Gianpaolo Necco, consigliere nazionale Fnsi, Unaga e Arga Campania scomparso due mesi fa, si è aperta la settima edizione


di  

CONDIVIDI:

Mar 11 Dicembre 2018 17:46


NAPOLI. Con un minuto di silenzio in ricordo di Gianpaolo Necco, consigliere nazionale Fnsi, Unaga e Arga Campania scomparso due mesi fa, si è aperta la settima edizione del Premio di giornalismo “Francesco Landolfo”, dedicato alla memoria del vicedirettore del “Roma” e segretario dell’Ordine dei giornalisti venuto a mancare 12 anni fa. Gremita la splendida sala di Palazzo Arlotta, sede dell’Istituto di Cultura Meridionale. Ad accogliere gli ospiti il padrone di casa, l’avvocato Gennaro Famiglietti, presidente del’Istituto e console onorario di Bulgaria.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pompei, 800 reperti in mostra agli Scavi svelano “Etruria campana"

Nella Palestra Grande del sito archeologico campano da domani al 2 maggio 2019


di  

CONDIVIDI:

Mar 11 Dicembre 2018 17:26


POMPEI. Circa 800 reperti provenienti da musei italiani e europei raccontano l'influenza degli Etruschi in Campania e a Pompei. Materiali che svelano la questione della cosiddetta “Etruria Campana", frutto dei rapporti e delle contaminazioni tra le élite campane, etrusche, greche e indigene al cui centro c'era appunto Pompei. Materiali in bronzo, argento, terracotte, ceramiche recuperati da tombe, santuari e da centri abitati che arricchiranno la mostra “Pompei e gli Etruschi", in programma nella Palestra Grande del sito archeologico campano da domani al 2 maggio 2019.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Giornalisti, domani a Napoli il Premio Francesco Landolfo

All'Istituto di cultura meridionale la settima edizione del concorso intitolato all'indimenticato vicedirettore del Roma


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Dicembre 2018 17:20


NAPOLI. Domani, 11 dicembre, alle ore 11 si terrà a Napoli la cerimonia di consegna del Premio di giornalismo “Francesco Landolfo”, presso la sede dell'Istituto di cultura meridionale in via Chiatamone 63 (Palazzo Arlotta). Il Premio, giunto alla settima edizione, ricorda e valorizza l’impegno nella professione e per l'ambiente di Landolfo, segretario dell'Ordine dei giornalisti della Campania, già vicedirettore del quotidiano “Roma”, fondatore e presidente dell'Arga Campania.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Il Museo del Tesoro di San Gennaro compie 15 anni

Domani visite guidate gratuite comprese nel biglietto


di  

CONDIVIDI:

Sab 08 Dicembre 2018 19:03


NAPOLI. Il Museo del Tesoro di San Gennaro festeggia domani, domenica 9 dicembre, il suo 15esimo compleanno di vita, offrendo visite guidate gratuite comprese nel biglietto a partire dalle ore 10 sino alle 17. 15 anni di apertura che hanno rappresentato un vero e proprio evento culturale per la Città di Napoli perché ha finalmente mostrato ai napoletani e ai turisti, provenienti da tutto il mondo, straordinari capolavori e gioielli di inestimabile valore che per secoli sono stati chiusi nei caveau.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine