Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
"Il Massacro di San Silvestro"

Gianluca Spera presenta il suo ultimo "massacro"


di  

CONDIVIDI:

Dom 11 Novembre 2018 09:05


Mercoledì 14 novembre, a partire dalle 20:30, tra le mura di Perditempo (via San Pietro a Maiella 8 - Napoli), che da sempre accolgono ogni forma d'arte, Gianluca Spera presenterà il suo libro "Il Massacro di San Silvestro", pubblicato da ad est dell'equatore edizioni.

Con l'autore, daranno vita alla serata l'editore Carlo Ziviello, lo scrittore Angelo Petrella e le letture di Francesco Dall'Aglio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Composizioni futuriste, in piazza Plebiscito le opere di Parisio

Domani l'inaugurazione nel Colonnato


di  

CONDIVIDI:

Mer 07 Novembre 2018 20:40


NAPOLI. Sarà inaugurata domani, giovedì 8 novembre alle ore 12, alla presenza di Nino Daniele, assessore alla Cultura e al Turismo, Stefano Fittipaldi, Archivio Parisio, Alessandro Nicosia, C.O.R Creare Organizzare Realizzare, nel porticato di Piazza Plebiscito, l'esposizione "Composizioni futuriste" di Giulio Parisio. Si estende e si arricchisce a Napoli l'iniziativa culturale promossa dell'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune con la importante mostra aperta nel Maschio Angioino, "Il futurismo anni '10 - anni '20".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scrittura ed editoria, a Napoli il primo master universitario del Mezzogiorno

La presentazione al Suor Orsola Benincasa. Da Giunti-Bompiani a Treccani: le partnership istituzionali per gli stage


di  

CONDIVIDI:

Mer 07 Novembre 2018 15:46


NAPOLI. Nasce a Napoli all’Università Suor Orsola Benincasa il primo Master universitario nel Mezzogiorno specificamente dedicato ai mestieri della scrittura e alle professioni del mondo dell’editoria.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Escher conquista Napoli, oltre 5mila visitatori in 4 giorni

La mostra al Pan fino al prossimo 22 aprile


di  

CONDIVIDI:

Lun 05 Novembre 2018 20:41


NAPOLI. "Quattro giorni di file all'ingresso del Pan Palazzo delle Arti Napoli. Migliaia di visitatori che nonostante le avverse condizioni metereologiche si sono recati alla grande retrospettiva Escher. Una mostra da record che con questi numeri ha confermato le aspettative e che siamo certi avvicinerà un pubblico numerosissimo tra i cittadini e soprattutto tra i turisti provenienti da tutto il mondo i cui flussi si prevedono in crescita esponenziale per le prossime festività natalizie.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dialogue: Fatte o' Fattoush, quando il cibo è integrazione

Cine aperitivo etnico giovedì 8 novembre 2018, ore 18:00 presso Dialogue Place di via Portacarrese a Montecalvario


di  

CONDIVIDI:

Mar 23 Ottobre 2018 15:34


L’integrazione attraverso l’arte gastronomica e lo scambio di culture: queste possono esser le leve su cui puntare per creare comunità e confronto.  Lo sanno bene i tanti professionisti di Dialogue Place , l’incubatore di imprese sociali multiculturali che offre servizi di consulenza e l'opportunità di partecipare a scambi imprenditoriali in Europa e nel mondo a tanti giovani.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dialogue: Fatte o' Fattoush, quando il cibo è integrazione

Cine aperitivo etnico giovedì 8 novembre 2018, ore 18:00 presso Dialogue Place di via Portacarrese a Montecalvario


di  

CONDIVIDI:

Mar 23 Ottobre 2018 15:34


L’integrazione attraverso l’arte gastronomica e lo scambio di culture: queste possono esser le leve su cui puntare per creare comunità e confronto.  Lo sanno bene i tanti professionisti di Dialogue Place , l’incubatore di imprese sociali multiculturali che offre servizi di consulenza e l'opportunità di partecipare a scambi imprenditoriali in Europa e nel mondo a tanti giovani.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Frammenti di storia, la Scientifica in mostra alla Reggia di Caserta

Alcuni dei momenti più drammatici e significativi del Novecento e dell’inizio del nuovo Millennio attraverso il lavoro ultracentenario della Polizia 


di  

CONDIVIDI:

Mer 17 Ottobre 2018 18:26


CASERTA. La Polizia di Stato porta a Caserta la mostra fotografica nazionale itinerante “Frammenti di storia. L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica”. L’iniziativa, inaugurata a Roma lo scorso aprile, ripercorre alcuni dei momenti più drammatici e significativi della storia del Novecento e dell’inizio del nuovo Millennio, attraverso il lavoro ultracentenario della Polizia Scientifica, un’eccellenza del panorama mondiale, da sempre al servizio delle libertà del cittadino.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pompei, un'iscrizione cambia la data dell'eruzione: fu in ottobre

Il ministro Bonisoli agli Scavi: «Oggi, con umiltà, un pochino stiamo riscrivendo i libri di storia»


di  

CONDIVIDI:

Mar 16 Ottobre 2018 12:59


POMPEI. Un'iscrizione a carboncino ritrovata nella Regio V di Pompei supporta la teoria che la data dell'eruzione del 79 d.C. fosse a ottobre e non ad agosto. La scritta è infatti datata al sedicesimo giorno prima delle calende di novembre, corrispondente al 17 ottobre. L'iscrizione appare in un ambiente di una casa che era in corso di ristrutturazione a differenza del resto delle stanze già completamente rinnovate.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Premio Napoli, “Gli autori dialogano con i lettori"

Via al ciclo di incontri che coinvolgerà scuole e università, chiese, musei ed edifici storici, istituti di detenzione, centri culturali e circoli sportivi


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Ottobre 2018 20:09


NAPOLI. Scuole e università, chiese, musei ed edifici storici, istituti di detenzione, centri culturali e circoli sportivi. Ecco le tappe della rassegna “Gli autori dialogano con i lettori”, una tournée letteraria che da mercoledì 17 ottobre a venerdì 16 novembre vedrà i nove finalisti dell’edizione 2018 del Premio Napoli a confronto con il loro pubblico in diversi luoghi della città.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
ArcheocineMANN: al via il Festival dedicato a cinema ed archeologia

Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli da mercoledì 17 a sabato 20 ottobre


di  

CONDIVIDI:

Gio 11 Ottobre 2018 18:15


NAPOLI. L'archeologia in dialogo con il cinema, per raccontare il nostro patrimonio culturale grazie a nuovi linguaggi: sarà in programma al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, da mercoledì 17 a sabato 20 ottobre, il Festival Internazionale "ArcheocineMANN", organizzato in collaborazione con Archeologia Viva e Firenze Archeofilm. In anteprima al Castello di Baia, lo straordinario passato sarà restituito attraverso lo sguardo artistico ed emozionale del cinema, in un contesto unico come quello della fortezza aragonese.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine