Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Un libro cento anni dopo il genocidio armeno

La Professoressa Macioti ci racconta la trasformazione del popolo armeno cento anni dopo il massacro del 1915


di  

CONDIVIDI:

Mar 21 Aprile 2015 13:52


In occasione del Centenario del massacro degli Armeni, Guida Editori ricorda la "giornata della memoria armena" del 24 aprile con la pubblicazione del libro "L'Armenia, gli Armeni. Cento anni dopo" della prof. Maria Immacolata Macioti, docente di Sociologia presso l'Università "La Sapienza" di Roma.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Libri: si presenta Il Verso dell'Anima al Pontano

L'Associazione ex alunni presenta il libro del Prof. Riccio


di  

CONDIVIDI:

Lun 20 Aprile 2015 20:42


Mercoledì 22 aprile, alle ore 18.30, presso l'Istituto Pontano, si terrà la presentazione del libro del prof emerito della Federico II Giuseppe Riccio "Il Verso dell'Anima". Interverranno alla presentazione Dino Falconio, presidente dell'Associazione Ex Alunni dell'Istituto Pontano, Padre Domenico Marafioti S.J., preside della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, Olga Improta, Segretaria dell'A.S.J.A. - Associazione ex alunni Istituto Pontano



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Studenti e scienziati a Palazzo serra di Cassano

Le eccellenze della ricerca si raccontano al mondo della scuola per il Premio Parthenope


di  

CONDIVIDI:

Lun 20 Aprile 2015 13:51


Gli scienziati incontrano la scuola. Nicola Brunetti-Pierri del Tigem (The Telethon Institute of Genetics and Medicine), Annamaria Colao dell’Università Federico II e Lucio Pastore del Ceinge (Centro di Ingegneria genetica), saranno, alle 10 di domani all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, in via Monte di Dio 14 per parlare con gli studenti delle proprie ricerche. Annamaria Colao (nella foto)parlerà di “Ormoni e scienza”; Nicola Brunetti-Pierri si soffermerà sulle prospettive aperte dalla genetica e Lucio Pastore sulle acquisizioni nel campo della biologia molecolare.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Beni culturali verso nuove frontiere

Sabato delle Idee al Suor Orsola Benincasa


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Aprile 2015 22:02


“Le nuove frontiere dei beni culturali” sono il tema del terzo appuntamento dell’edizione 2015 de “Il Sabato delle Idee” che si svolgeoggi alle 10 nella Sala Villani dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Penne statunitensi a Napoli

Pier Luigi Razzano porta in libreria "AmericaNa": indagine "sartoriale"

fra appunti, articoli e lettere di 12 scrittori d'Oltreoceano.
 


di  

CONDIVIDI:

Gio 16 Aprile 2015 21:50


Intensa e indagatrice, la penna degli americani li segue, tra Otto e Novecento, nelle loro incursioni campane e partenopee. Che prendano appunti di viaggio, scrivano lettere, diari o reportage da inviare Oltreoceano, il loro guardo è tutt’altro che superficiale. Anzi, proprio perché straniero e distaccato, riesce a entrare nelle viscere di queste terre così arcaiche e a viverne il fascino.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Con Valeria Parrella nel cuore di Napoli

Incursioni urbane con artisti e scrittori
 


di  

CONDIVIDI:

Gio 09 Aprile 2015 19:40


Sarà la scrittrice Valeria Parrella ad aprire sabato la nuova edizione di "Nomicosecittà. Passeggiare, guardare, raccontare", il ciclo di incursioni urbane guidate da artisti  organizzato dall’Agenzia Informale di Sviluppo Locale Aste e Nodi con la direzione artistica di Mary Cinque. L’appuntamento con la scrittrice è  a piazza Miraglia alle ore 10.  Valeria Parrella condurrà la passeggiata lungo il viluppo di vicoli, corridoi e anfratti che si dipana nel centro storico partenopeo: da Caponapoli fino a via Duomo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nobel per la fisica incontra i liceali

Sir Anthony Leggett venerdì al Teatro di Corte


di  

CONDIVIDI:

Mer 08 Aprile 2015 19:34


Il futuro raccontato da un premio Nobel. Venerdì, sir Anthony Leggett sarà a Napoli con  il professor Yoichi Ando dell’Università di Osaka per incontrare gli studenti dei licei. I due fisici parleranno di “Calcolatori quantistici prossimi venturi e l’informatica che vedremo”. Presiede Arturo Tagliacozzo, ordinario all’Università di Napoli Federico II.  Appuntamento alle 16,30  al Teatro di Corte di Palazzo Reale, g L’Iniziativa è organizzata dal Dipartimento di Fisica dell’Università di Napoli Federico II, dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e da Scienza e Scuola Onlus.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
È morta Lidia, l’ultima figlia di Benedetto Croce

Aveva 93 anni, si è spenta nella dimora di via Crispi. Era la terzogenita del filosofo


di  

CONDIVIDI:

Mar 07 Aprile 2015 12:40


Lidia Croce si è spenta a Napoli, nella dimora di via Crispi. Lucida e serena, ha avuto accanto a sé fino all’ultimo i figli e i nipoti.  Terzogenita di Benedetto Croce e Adele Rossi, aveva 93 anni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Addio a Francesco del Franco

È stato il fondatore di Bibliopolis, la casa editrice che ha pubblicato l'opera omnia di Benedetto Croce


di  

CONDIVIDI:

Sab 28 Marzo 2015 17:13


Si è spento Francesco del Franco (nella foto), fondatore di Bibliopolis, insieme con la moglie Nella Castiglione Morelli. Ed è alla sua casa editrice, la cui attività si è svolta in sintonia con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, che del Franco ha dedicato gli ultimi quarant’anni della sua vita. Uomo schivo e di poche parole, dopo la laurea in Fisica, si dedicò, negli anni Sessanta, all’intensa attività di ricerca che animava l’Istituto di Fisica Teorica diretto da eduardo Caianiello. Un interesse scientifico cui si affiancava quello per la filosofia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scavi Pompei: orario estivo dall'1 aprile e a Pasqua ingresso gratuito

Lunedì in Albis siti archeologici aperti e a pagamento


di  

CONDIVIDI:

Ven 27 Marzo 2015 13:30


POMPEI. Pasqua gratis nei siti archeologici e nei musei, perché coincide con la prima domenica del mese, che il ministero dei Beni Culturali ha voluto aprire al pubblico in tutta Italia. Dal primo aprile, inoltre, come ogni anno, con l'introduzione dell'ora legale cambiano anche gli orari di ingresso agli Scavi di Pompei. Dal primo aprile, entrano in vigore gli 'orari estivi' che, come ha disposto la Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia, fino al 31 ottobre, rispetteranno i seguenti orari: ore 8,30-19,30 (ultimo ingresso alle ore 18). 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine