Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Annalisa Minetti finalmente torna a vedere, l’annuncio della cantante


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 19 Aprile 2021 16:26


Annalisa Minetti finalmente torna a vedere, l’annuncio della cantante

La cantante Annalisa Minetti è al settimo cielo.

Sta infatti per avere uno speciale apparecchio che le permetterà di tornare ad avere una vita più facile nonostante da ormai moltissimi anni la sua vista si sia sostanzialmente spenta.

Si tratta di una tecnologia composta da due piccolissime telecamere che elaborano dati visivi e li trasformano in parole.

In questo modo per la cantante sarà più semplice gestire le attività quotidiane.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Laurito: «Speriamo che il 26 aprile la Campania possa essere gialla»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 17 Aprile 2021 19:05


«Purtroppo il 26 aprile non saranno delle riaperture reali. Si riaprirà soltanto nelle regioni “gialle". E speriamo che per quella data la Campania possa essere gialla. Anche se per organizzare un teatro ci vogliono almeno 2 mesi di anticipo. Io comunque sarei pronta per il mese di maggio. Mi piacerebbe chiudere il cartellone di questa stagione». È quanto ha dichiarato all'Adnkronos Marisa Laurito, direttrice artistica del Trianon Viviani di Napoli sulla riapertura dei teatri, nelle regioni in zona gialla, il prossimo 26 aprile.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Musica: Enrico Caruso, Comitato nazionale per celebrazione 100 anni dalla scomparsa


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 17 Aprile 2021 11:55


Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, con decreto firmato il 15 aprile, ha costituito il Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della scomparsa di Enrico Caruso.

ORGANIZZARE MANIFESTAZIONI IN RICORDO

Il Comitato ha "il compito di programmare, promuovere e curare le manifestazioni" in ricordo del grande tenore morto a Napoli il 2 agosto 1921.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ciak per Gullotta e Rei a Napoli: al via le riprese del film “Quel posto nel tempo” di Nuzzo


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Aprile 2021 20:46


Sono iniziate a Napoli le riprese di “Quel posto nel tempo”, film diretto da Giuseppe Alessio Nuzzo che ne firma la sceneggiatura con Eitan Pitigliani. Prodotto da Eduardo e Giuseppe Angeloni per AN.TRA.CINE, in associazione con Ferone Pietro Srl, il lungometraggio vede protagonista Leo Gullotta, affiancato da Giovanna Rei e Beatrice Arnera.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Garrone presenta la nuova edizione di “Gormorra": «Ora lo considero finito»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 14 Aprile 2021 18:39


«Ora considero il film completo e finito. Giuro che non interverrò più'». Parola di Matteo Garrone che oggi ha presentato la nuova edizione del suo “Gomorra" (2008), film vincitore del Gran Premio al Festival di Cannes e 7 David di Donatello, che lo ha consacrato al grande pubblico.

Una new edition che andrà in onda venerdì 16 aprile alle 21,20 su Rai 3 e sarà disponibile in Dvd e Blu-ray dal 14 aprile distribuita da Eagle Pictures per 01 distribution.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Marisa Laurito: «Tamponi per andare a teatro? E chi li paga?»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 12 Aprile 2021 16:39


«Bisogna fare i tamponi per andare al teatro? Non ho capito, ma chi li paga? La gente che viene a teatro? Già per far venire la gente a teatro è una guerra, se aggiungi il costo del tampone al costo del biglietto, con questa crisi, ma chi ci va a teatro? Non si può pensare che la gente paghi un costo del genere». Così il direttore del teatro Trianon Viviani di Napoli Marisa Laurito sull'ipotesi di riaprire i teatri con l'obbligo di fare un tampone non più di 48 ore prima dell'evento.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
“Il silenzio grande” è finalmente un film


di  Roberta D'Agostino

CONDIVIDI:

Ven 09 Aprile 2021 19:36


Alessandro Gassmann annuncia felice su Instagram: «Ho finito il mio film, l’ho visto, ed è il film. La felicità è anche questo. “Il silenzio grande” grazie a tutti ed ora, vediamo l’effetto che fa». Ancora una pellicola portata a termine in tempi di pandemia e sembra proprio che il settore cinema sia l’unico che è riuscito a sopravvivere nonostante le difficoltà legate alle norme di sicurezza imposte dal Covid. “



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Barbara D’Urso, addio a Mediaset? La clamorosa indiscrezione


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 06 Aprile 2021 09:42


Stando alle ultime news pare che a Mediaset la situazione stia degenerando.

O almeno è quanto riporta in queste ore sulle sue pagine  Dagospia.

E, sempre in base a ciò che racconta il famosissimo portale, pare che Barbara d’Urso sarebbe alle prese con il tentativo di mettere in piedi una trattativa in Rai: sarà vero?

Le indiscrezioni su Dagospia

Barbara d’Urso lascia Mediaset? “Trattative Rai”



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Addio ad Enrico Vaime, uno dei più grandi autori della tv e della radio


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 29 Marzo 2021 01:08


ROMA. Lutto nel mondo dello spettacolo. Nella serata di domenica è scomparso all'età di 85 anni Enrico Vaime (nella foto), autore tra i maggiori del mondo della radio e della tv. Era ricoverato al policlinico Gemelli. Vaime era nato a Perugia il 19 gennaio 1936. Laureato in Giurisprudenza a Napoli, in Rai era entrato nel 1960 dopo un concorso. Per la tv è stato un autore prolifico, contribuendo a redigere programmi rimasti poi nella storia del piccolo schermo italiano, come “Canzonissima”, “Fantastico”, “Tante scuse”, “Quelli della domenica”.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Un anno senza Mirna Doris


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 27 Marzo 2021 19:33


Ricorre oggi il primo anniversario della scomparsa della cantante Mirna Doris (nella foto). Non potendo svolgere attualmente alcun tipo di celebrazione pubblica, in ricordo della grande artista, l’associazione “Borgo Marechiaro” ha raccolto pensieri e testimonianze da parte di chi l’ha conosciuta e apprezzata.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine