Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Musica e teatralità con i Victor Zeta e i Fiori Blu

All’H2Note in scena il folk mediterraneo/balcanico d’autore del gruppo partenopeo 
 


di  

CONDIVIDI:

Mer 14 Marzo 2018 09:48


Altro appuntamento di prestigio e di grande musica quello che si terrà venerdì 16 all’H2Note. Sul palco del locale di via Bellini si esibiranno i Victor Zeta e i Fiori Blu, una delle più valide realtà artistiche nell’attuale scena partenopea. I Victor Zeta e i Fiori Blu non sono un semplice gruppo musicale; la loro arte, infatti, va oltre la musica, in una miscellanea creativa carica di una forte teatralità che travalica il limite tra pubblico e “palco” in un’osmosi partecipativa collettiva.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Galleria Principe di Napoli indietro di 60 anni per il set dell'Amica geniale

Fino a domani è in vigore un particolare dispositivo di traffico in via Costantinopoli, piazza Museo nazionale, via Broggia e via Conte di Ruvo


di  

CONDIVIDI:

Mar 13 Marzo 2018 13:03


Per una notte la Galleria Principe di Napoli è tornata indietro di 60 anni. All'interno della monumentale galleria posta tra il Teatro Bellini e il Museo archeologico nazionale è stato realizzato il set de "L'amica geniale", serie tv tratta dall'omonimo romanzo di Elena Ferrante, primo episodio della saga nota nel mondo come "Neapolitan Novels".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Morto a Roma il cantante e attore Lello Abate, lavorò in Novecento napoletano

I funerali domani pomeriggio nella capitale, poi la salma sarà portata a Torre Annunziata


di  

CONDIVIDI:

Ven 09 Marzo 2018 22:52


È morto a Roma l’attore e cantante Lello Abate (nella foto). Originario di Torre Annunziata, da anni viveva nella Capitale per motivi di lavoro. Era stato sottoposto sabato scorso ad un intervento di angioplastica al cuore in un ospedale della capitale. Ma poi ieri sera ha avuto un malore mentre era a casa. Trasportato d’urgenza in ospedale, i medici hanno messo in atto tutti gli interventi possibili per rianimarlo ma non c’è stato nulla da fare.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Arriva a Napoli la settimana del ragù

Dal 26 febbraio al 4 marzo 40 locali napoletani proporranno la tipica ricetta partenopea in ogni "salsa" (classica o rivisitata)

FOTOGALLERY


di  

CONDIVIDI:

Gio 22 Febbraio 2018 17:45


Ragù 7su7. Per la prima volta a Napoli si festeggerà la settimana del ragù napoletano. Dal 26 febbraio al 4 marzo infatti, sia i folcloristici vicoli dei quartieri che i luoghi più esclusivi e raffinati della città, saranno inondati dal tipico profumo di ragù. Sono 40 i locali che partecipano all'iniziativa promossa da Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe.com. Oggi la presentazione a Palazzo Petrucci a Posillipo, cui è seguita una degustazione del ragù preparato dallo chef stellato Lino Scarallo in abbinamento al Don Andrea 36*05 di Santacosta e alla birra del Birrificio Valsugana.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
I David di Donatello 2018 parlano napoletano

“Ammore e Malavita”, “Napoli velata” e “Gatta Cenerentola” fanno incetta di nomination: il 21 marzo la premiazione


di  

CONDIVIDI:

Mer 14 Febbraio 2018 20:41


Ben 15 candidature per “Ammore e Malavita” dei Manetti Bros, 11 per “Napoli velata” di Ferzan Ozpetek e 7 per “Gatta Cenerentola” di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone: i David di Donatello 2018 parlano napoletano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
"San Valentino Stories": vedi Napoli e poi ti innamori

Dal 14 febbraio nei cinema il lungometraggio in tre episodi nato da una idea di Alessandro Siani: tra i protagonisti Gigi & Ross, Denise Capezza, Pasquale Palma, Massimiliano Rossi, Giovanni Buselli


di  

CONDIVIDI:

Mar 13 Febbraio 2018 11:51


Vedi Napoli e poi ti innamori. Sarà nei cinema da domani “San Valentino Stories”, lungometraggio in tre episodi nato da una idea di Alessandro Siani. Ed è proprio l’attore e regista che ha scelto di far dirigere le tre storie d’amore da giovani registi napoletani emergenti come Antonio Guerriero, Emanuele Palamara e Gennaro Scarpato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanremo, ascolti record, soddisfazione per Maggioni e Orfeo

«Ulteriore dimostrazione che la Rai è una grande squadra»


di  

CONDIVIDI:

Dom 11 Febbraio 2018 16:57


ROMA. «Un Sanremo straordinario e non solo per gli ascolti. Il Festival è stato un'ulteriore dimostrazione che la Rai è una grande squadra in grado di raccontare le complessita' di questo Paese coniugando qualita' con linguaggi accessibili e per tutti. In questo Sanremo hanno trovato accoglienza temi e sensibilita' di ogni genere, insieme alla narrazione della contemporaneita' e delle eccezionali risorse dell'Italia. Il Festival ha raccontato il Paese con leggerezza e intensita': ha fatto divertire e riflettere.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanremo 2018, vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro su Lo Stato Sociale ed Annalisa

Assegnati anche i premi collaterali dedicati a Martini, Dalla, Endrigo, Bardotti e Bigazzi


di  

CONDIVIDI:

Dom 11 Febbraio 2018 01:22


SANREMO. Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano “Non mi avete fatto niente” sono i vincitori della 68ª edizione del Festival di Sanremo. I due artisti hanno preceduto rispettivamente Lo Stato Sociale ed Annalisa. Un successo dovuto al televoto, l'unico a valere nella finalissima che ha decretato il podio. Il 2018 è stato senza ombra di dubbio un festival più che apprezzato visto gli ascolti da record che sono stati registrati quotidianamente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine