Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Napoli non interessato a Dybala Arriva il comunicato del club azzurro

Bigon non ha mai parlato dell'acquisto del bomber argentino


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Febbraio 2015 17:05


NAPOLI. Il Napoli non ha gradito alcune voci che avrebbero visto Bigon parlare con i procuratori di Dybala per trattare l'acquisto dell'attaccante argentino. Per questo motivo è arrivata una secca nota di smentita sul sito ufficiale: "In merito ad alcune fonti stampa secondo le quali a Palermo, nei giorni scorsi, ci sarebbe stato un incontro tra il Direttore Sportivo del Napoli Riccardo Bigon e gli agenti del calciatore Dybala, il Napoli comunica che questa “notizia” è priva di qualsiasi fondamento".



Napoli, abbonamenti da giovedi, tutti i dettagli: prezzi più bassi. -40% rispetto ai biglietti singoli


di  

CONDIVIDI:

Lun 22 Luglio 2019 19:14


La Campagna Abbonamenti per il Campionato di Serie A 2019-20 avrà inizio il 25 luglio alle h. 12:00. L’emissione dell’abbonamento sarà consentita a tutti i possessori di Fidelity Card, con caricamento digitale del titolo. Verrà rilasciato un tagliando segnaposto nominativo con l’indicazione di settore, fila e posto da conservare e portare sempre con sé allo stadio.

QUESTI I PREZZI



I Testa pronti per il Campionato Italiano

Parte oggi l'avventura di Diego e Max, padre e figlio


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 19 Luglio 2019 19:24


Comincerà oggi l’avventura del Sorbino Team al Campionato Italiano Endurance di motonautica. A bordo dello scafo ci saranno Diego e Massimiliano Testa, padre e figlio, pluridecorati piloti napoletani che quest’anno torneranno insieme all’assalto del titolo italiano dopo il successo del 2018. Diego, classe 1959, in carriera ha conquistato 7 titoli italiani, un Europeo e numerosi podi mondiali; Max, 19 anni, ha vinto in tutte le categorie giovanili prima di iniziare l’avventura tra i grandi insieme al padre. 



Acquachiara: Aiello è il primo colpo

Si tratta di un ritorno in casa Carpisa Yamamay


di  Redazione

CONDIVIDI:

Ven 19 Luglio 2019 19:15


Attaccante, mancino, classe 1995. E' questo l'identikit del primo acquist o della Carpisa Yamamay Acquachiara 2019/20: si tratta di Matteo Aiello, lo scorso anno in forza alla Rari Nantes Auditore, andato anche in doppia cifra. Per Matteo è un ritorno a casa avendo iniziato il suo percorso giovanile con il sodalizio biancazzurro ed avendo esordito anche nel massimo campionato di pallanuoto sotto la guida di Paolo De Crescenzo.Soddisfatto per aver riempito una casella fondamentale del suo scacchiere coach Mauro Occhiello.



Gargiulo resta: prima eccellenza con il Vico per lui

L'esperto calciatore Gargiulo viene confermato dal Vico Equense dopo l'ottima stagione appena passata


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 16 Luglio 2019 20:21


Lo aveva detto a più riprese nella passata stagione: "Ho fatto un passo indietro per farne due avanti" e Leonardo Gargiulo ha mantenuto la parola. È sceso in Promozione con il Vico per riportarlo in Eccellenza ed ora di certo non poteva lasciare la maglia azzurro-oro cui è molto legato. Sarà dunque ancora un calciatore del Vico l'esperto jolly di difesa e centrocampo che in carriera ha già giocato a Massaquano praticamente in tutte le categorie (C-2, D, Promozione) tranne che in Eccellenza.



Arriva il centrocampista Avolio per il Casoria

Terzo acquisto per il Casoria che si aggiudica le prestazioni del Mediano Mimmo Avolio 


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 16 Luglio 2019 20:09


Dopo la difesa con Aliperta, l'attacco con Ioio, il Casoria pensa alla mediana e si assicura, per la prossima stagione, le prestazioni di Mimmo Avolio. 

 

Classe '85, cresciuto nella Dinamo Napoli, due anni come Under con la Viribus Unitis in D.

In Eccellenza veste le maglie di Giugliano, Portici, Stasia, Volla (due coppe Italia con mister De Michele), quindi l'approdo a Grottaminarda in Promozione, dove sfiora il salto di categoria nella prima annata e stra-vince l'ultimo campionato. 

 



Il Setterosa batte il Giappone 9-7

Le azzurre trovano il secondo successo di fila dopo l'esordio vincente contro l'Australia


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 16 Luglio 2019 20:01


GWANJU. Dopo l'esordio vincente contro l'Australia, il Setterosa ha vinto anche la seconda gara dei Mondiali di pallanuoto. Alla Nambu University Grounds di Gwangju, l'Italia femminile di Fabio Conti ha battuto il Giappone per 9-7. Giovedì le azzurre ancora in acqua per l'ultima sfida del girone, contro la Cina. «Abbiamo sofferto più del previsto, contro un avversario in grande crescita, ma sono soddisfatto, perchè nel momento in cui serviva le ragazze sono uscite fuori, facendo la differenza.



Sanzullo, 9° posto e Olimpiadi

Il Partenopeo ai mondiali di nuoto di fondo stupisce, sarà Tokyo 2020 per lui


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 16 Luglio 2019 19:49


YEOSU. Giornata totalmente da ricordare per Mario Sanzullo, coperto fino all'ultimo giro. Il ventiseienne di Massa di Somma, vice campione mondiale uscente nella 5 chilometri, ha chiuso al nono posto in 1h48'04"7 (+ 8"8). Pass a cinque cerchi e soddisfazione. «Ho cercato di restare sempre nel gruppo che seguiva i primi per risparmiare energie e poi risalire. Sono molto felice - ha raccontato l'azzurro tesserato per Fiamme Oro e Canottieri Napoli - perchè corono il sogno di partecipare alle Olimpiadi. è il giorno più bello della mia vita», conclude il fondista.



“Olimpiadi Giallorosse", i giornalisti vincono nelle gare di pallanuoto e tennis


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 16 Luglio 2019 16:52


NAPOLI. Il Circolo Canottieri Napoli festeggia domani sera con una serata di gala il suo 105esimo anniversario, preceduta oggi dalle tradizionali “Olimpiadi Giallorosse” che hanno visto in acqua e sulla terra rossa la sfida tra i soci del circolo del Molosiglio e i giornalisti campani.


Nel corso della cerimonia di premiazione il presidente regionale della Federnuoto Paolo Trapanese ha consegnato una targa ricordo alla famiglia di Lucio Pomicino, commemorato da Francesco De Luca del "Mattino”, presente con la moglie Lucia, i figli Marco e Stefano, e i fratell Paolo e Maria Rosaria. Vittoria dei giornalisti anche nella sfida di tennis per 3 a 1 grazie a Paolo Torino, Armando Petretta, Bruno Pezzullo, Marco Caiano e Davide Nunziante.


Mihajlovic: «Ho la leucemia, la sconfiggerò»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 13 Luglio 2019 19:30


"Ho la leucemia". Lo ha detto l'allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, in conferenza stampa. "La sconfiggerò - ha aggiunto il tecnico serbo - Non ho paura, la affronterò e vincerò". "Purtroppo, o per fortuna, abbiamo fatto alcuni esami e abbiamo scoperto delle anomalie che non c'erano 4 mesi fa - ha spiegato Mihajlovic - Abbiamo detto che avevo la febbre e la cosa più difficile è stata convincere mia moglie che fosse vero. Ho passato la notte a piangere e ancora adesso ho lacrime ma non sono di paura: io da martedì andrò in ospedale e non vedo l'ora di iniziare a lottare per guarire.



Pagine