Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Poggiomarino, preso con la cocaina in casa

I carabinieri arrestano un 48enne dopo una perquisizione


di  

CONDIVIDI:

Sab 23 Gennaio 2016 19:01


POGGIOMARINO. Un 48enne di Poggiomarino è stato arrestatoper detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Si tratta di Giuseppe Bifulco, di Poggiomarino, già noto alle forze dell'ordine. Nel corso di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 3 grammi di cocaina in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento oltre alla somma di 100 euro ritenuta provento di attività illecita.



Terzigno, scoperto ambulatorio medico clandestino

Denucniata una donna cinese


di  

CONDIVIDI:

Ven 22 Gennaio 2016 20:27


TERZIGNO. I carabinieri della Stazione di Terzigno, insieme a colleghi del Nas, hanno scoperto un ambulatorio medico clandestino gestito da una donna 38enne cinese, allestito in pessime condizioni igienico-sanitarie in una abitazione privata. I militari hanno trovato medicinali (italiani e cinesi), lettini di fortuna, attrezzature mediche di ogni sorta lasciate sul pavimento, tra cui apparecchi per elettrocardiogramma, per la pressione, per la somministrazione di flebo, nonché attrezzi chirurgici, centinaia di farmaci, materiale medico vario e molto altro.



Camorra in azione, ammazzato un ex collaboratore di giustizia

Killer in azione a Ponticelli: in due in sella ad uno scooter, hanno esploso diversi colpi di pistola contro Davide Montefusco, 34 anni, che era nella sua automobile


di  

CONDIVIDI:

Ven 22 Gennaio 2016 19:17


NAPOLI. Agguato di camorra a Napoli nei pressi di Villa Betania a Ponticelli. A finire sotto i colpi dei killer, poco dopo le 18,30, è stato Davide Montefusco, 34 anni, ex collaboratore di giustizia. Da una prima ricostruzione sembra che due sicari, a bordo di uno scooter, hanno avvicinato l'auto di Montefusco e hanno cominciato a sparare. L'uomo è morto sul colpo.



Vende polizze false e sfrutta il nome dell’ispettore Raciti

La polizia postale ha smascherato un truffatore 37enne di Torre del Greco con precedenti specifici: era specializzato nella vendita di false polizze assicurative


di  

CONDIVIDI:

Ven 22 Gennaio 2016 16:57


TORRE DEL GRECO. Gli uomini del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Napoli, su delega della Procura partenopea, hanno smascherato un truffatore al termine di un'articolata indagine, nel corso della quale hanno pazientemente ricostruito gli indizi e ricomposto il complesso puzzle degli elementi a disposizione. Il truffatore, un 37enne di Torre del Greco, con precedenti specifici, era specializzato nella vendita di false polizze assicurative sul territorio campano.



Nonni in Rete, prende il via a Napoli il progetto di Poste

Nonni in Rete, prende il via a Napoli il progetto di Poste


di  

CONDIVIDI:

Ven 22 Gennaio 2016 13:20


NAPOLI. Ha preso il via, in  due istituti superiori napoletani, il progetto “Nonni in Rete. Tutti giovani alle Poste”, il programma di alfabetizzazione digitale promosso da Poste Italiane e rivolto alla terza età per formare e rendere familiari anche ai più anziani l’uso del web e delle più moderne tecnologie di comunicazione. Il progetto pilota è stato lanciato a luglio del 2015 con i primi corsi tenuti a Roma, Napoli, Mantova, Palermo, Asti e Ascoli Piceno.



Miano e Fuorigrotta, doppio arsenale sequestrato ai clan

In manette anche una donna e i suoi due figli. Scoperti complessivamente sei fucili e altrettante pistole


di  

CONDIVIDI:

Ven 22 Gennaio 2016 12:07


NAPOLI. I carabinieri hanno scoperto e sequestrato due arsenali in città, uno a Miano nella roccaforte dei Lo Russo e il secondo a Fuorigrotta. Sequestrati kalashnikov, fucili a canne mozze ai gruppi di camorra. Le due operazioni sono state condotte in via Ianfolla e in via Rossetti dai militari delle compagnie Vomero e Bagnoli. Sono stati arrestati una donna e due suoi figli, già noti alle forze dell'ordine.

 



Arrestato il comandante della Polizia Municipale di Procida, Giuseppe Trotta

Tra le accuse: peculato, corruzioni, calunnia e abuso di ufficio


di  

CONDIVIDI:

Ven 22 Gennaio 2016 08:08


Il Comandante della Polizia Municipale di Procida, Col. Giuseppe Antonio Trotta è stato arrestato all’alba di questa mattina dai Carabinieri. L’uomo è stato prelevato dai militari e portato alla stazione dei carabinieri e da lì al porto dove è stato trasferito con una motovedetta.



Latitante del clan Mariano catturato a Barcellona

In manette il 41enne di Brusciano Antonio Castaldo


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Gennaio 2016 16:28


NAPOLI. All'aeroporto internazionale ''El prat'' di Barcellona, grazie alla collaborazione tra carabinieri del nucleo investigativo di Napoli, servizio di cooperazione internazionale di polizia e polizia spagnola, è stato arrestato un latitante 41enne di Brusciano, ritenuto affiliato al clan ''Mariano'', attivo nei quartieri spagnoli del capoluogo partenopeo.



Boscoreale, blitz della Finanza: scoperta azienda agricola in nero

La titolare denunciata per assunzione di stranieri clandestini ed evasione


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Gennaio 2016 14:38


BOSCOREALE. Blitz della Finanza a a Boscoreale, scoperta un'azienda agricola che era sconosciuta al fisco che impiegava 25 lavoratori "in nero", di cui 4 stranieri sprovvisti di permesso di soggiorno. Denunciati all'autorità giudiziaria i 4 stranieri per violazione alla normativa sull'immigrazione, mentre la titolare di fatto dell'azienda è stata denunciata per assunzione di stranieri clandestini, evasione fiscale e contributiva.



Agretti arrestato in un bar vicino al santuario di Pompei

Il latitante è il nipote di Valentino Gionta


di  

CONDIVIDI:

Gio 21 Gennaio 2016 14:05


TORRE ANNUNZIATA. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre Annunziata hanno posto fine ieri sera alla latitanza di all'epilogo di una ennesima attività di Aldo Agretti, il 44enne soprannominato "Alduccio 'o macellaio".



Pagine