Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Pompei, rapina a mano armata al Conad

Il bandito ha fatto irruzione e ha intimato alla cassiera

di consegnare i soldi, poi la fuga con 400 euro
 


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 20:41


POMPEI. Paura ieri pomeriggio a via Ripuaria. Rapina a mano armata nel supermercato Conad della strada che costeggia il fiume Sarno. Erano da poco passate le 14,30 quando un uomo con una pistola tra le mani, a volto coperto, è entrato nel noto supermercato della zona. L’individuo ha puntato l’arma dritta verso la cassiera intimandogli di consegnargli l’incasso della giornata.



Pomigliano, bonifica ambientalenell'area industriale

Campania Ambiente e Servizi ha già raccolto

i rifiuti speciali, poi tocca alle altre aree


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 19:29


POMIGLIANO D’ARCO. Sono iniziate le bonifiche ambientali a Pomigliano. Dopo l’allestimento a gennaio - in un’area presente in via Impero, dove ha sede la Protezione civile - dei container in cui devono essere ammassati i rifiuti che saranno rimossi dalle strade del territorio, sono arrivati una decina di giorni fa gli operatori della Campania Ambiente e Servizi, la società partecipata dalla Regione Campania a cui è stato affidato il compito di ripulire i siti inquinati e differenziare i rifiuti raccolti per poi collocarli all’interno di big bag.



Quadriglie Palmesi, via iter riconoscimento Unesco

L'annuncio del presidente della Fondazione Carnevale, Daniele Rainone:

«È un percorso lungo e complicato, ma siamo fiduciosi del buon esito»


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 15:52


PALMA CAMPANIA Sono iniziate le procedure per chiedere il riconoscimento dell’Unesco per le Quadriglie di Palma Campania, protagoniste della tradizionale festa del Carnevale. Ad annunciarlo è il presidente della Fondazione Carnevale Palmese, Daniele Rainone che spiega: “Abbiamo attivato tutti i contatti per iniziare l’iter che potrebbe portare al riconoscimento dell’Unesco. Sappiamo che si tratta di un percorso lungo e complicato, ma siamo fiduciosi perché sappiamo che la Quadriglia di Palma Campania rappresenta una tradizione unica e particolare”.



Nuova protesta dei Cub, si blocca la città

Manifestazione di protesta, chiusa la galleria


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 14:04


NAPOLI. I lavoratori Cub di nuovo in strada pr protestare. Altra giornata di protesta dei lavoratori del Consorzio unico di Bacino ch hanno bloccato per il secondo giorno la galleria Vittoria, in via Acton, paralizzando di fatto la City; nuovi disagi per la viabilità ma l'agitazione questa volta è durata poco. Un altro lavoratore è poi salito sul cornicionde del teatro San Carlo minacciando il suicidio. Tra le ragioni della protesta ovviamente la mancanza di certezza per il futuro lavorativo e gli stependi arretrati.



Castellammare di Stabia. Era innamorato del monte Faito, si impicca a un albero del Castagneto

Era persona famosa perché gravitava nel mondo del teatro


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 13:47


CASTELLAMMARE DI STABIA. È stato trovato impiccato a un albero di via Giusso, la strada del Castagnegno che conduce al monte Faito, il versante di Castellammare di Stabia.  Si tratta di N.D.A. di 62 anni, con l'hobby per il teatro. Si sa di lui che era innamorato del monte Faito e proprio lì si è tolto la vita.



Ricoverata per depressione, muore: aperta un'inchiesta

La Procura indaga sul Policlinico. Giallo sulle cause del decesso di Rosa Pezzullo, 50 anni di Frattaminore


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 11:15


 



Soldi per vincere il concorso della Guardia di Finanza, 5 arresti

Nei guai anche il consigliere comunale di Pozzuoli Ciro Del Giudice, il caso era finito nel mirino de "Le Iene"


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 11:02


NAPOLI. Soldi per superare le prove per il concorso di allievi marescialli della Guardia di Finanza: con questa accusa sono stati arrestati Bruno Corosu, maresciallo capo della GdF, in servizio al Gico di Napoli, e Ciro Del Giudice (ex appartenente al Corpo) nonché consigliere comunale a Pozzuoli nelle fila del Pd. Le indagini, condotte dal pm Henry John Woodcock e coordinate dal procuratore aggiunto Fausto Zuccarelli, sono state originate da un servizio della trasmissione 'Le Iene'. Corosu e Del Giudice avevano prima ottenuto la promessa e poi la consegna di 40 mila euro.



Ponticelli, spari tra folla: clan D'Amico kappaò

Dodici affiliati incastrati dalle immagini delle microtelecamere dei carabinieri


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 09:25


NAPOLI. La guerra tra due clan di Ponticelli filmata e cristallizzata nelle immagini delle microtelecamere dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco.



Omicidi e camorra, sgominato il clan Cuccaro-Andolfi di Barra

Un omicidio chiarito, estorsioni, traffico di droga e di sigarette di contrabbando. Tra gli arrestati l'attuale reggente della cosca


di  

CONDIVIDI:

Mar 24 Marzo 2015 09:12


NAPOLI. Un omicidio risolto, una serie di estorsione e un fiorente traffico di droga e sigarette di contrabando. Ecco il succo di un'imponente operazione anticamorra congiunta di carabinieri e polizia di Stato nei quartieri Barra e Ponticelli, scattata questa mattina con l'esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di una quarantina di esponenti del cartello camorristico Cuccaro-Andolfi.



Casalnuovo, incubo maniaco:denunciato un uomo

Fermato dai carabinieri avvertiti da una ragazza

che l'ha riconosciuto: le indagini continuano


di  

CONDIVIDI:

Lun 23 Marzo 2015 20:40


CASALNUOVO. Riconosciuto per strada da una ragazzina che aveva precedentemente importunato, è stato fermato e denunciato il presunto molestatore che nell’ultimo periodo sta angosciando i casalnuovesi. L’uomo era in giro con la sua auto, un’Opel Corsa grigia, quando la giovane l’ha notato, segnalandolo al papà. I due, per non perderlo di vista, hanno iniziato a seguirlo fino a quando non si sono imbattuti in una pattuglia dei carabinieri che in quel momento stava passando nella zona, a cui hanno lanciato immediatamente l'allerta.



Pagine