Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Disostruzione pediatrica, incontro in Regione con De Pascale

La “Salvamento Academy”, che promuove corsi gratuiti, ha incontrato il consigliere regionale


di  

CONDIVIDI:

Mer 15 Giugno 2016 22:08


Il rischio di soffocamento rappresenta un pericolo costante soprattutto in età pediatrica. Alcune semplici manovre possono salvare una vita se effettuate in tempo . Questo il tema al centro dell’incontro tra il generale Carmine De Pascale, capogruppo del gruppo consiliare “De Luca Presidente in rete” e la dottoressa Maria Di Fiore della “Salvamento Academy” . L’associazione, infatti, promuove i corsi di formazione gratuiti basati sulle manovre esatte da applicare nel caso di soffocamento formando, così, non solo i genitori ma chiunque viva in contatto con i bambini.



Dramma a Palma Campania: medico uccide la moglie e si ammazza

La tragedia in mattinata in via Benedetto Croce. Aniello Lamberti, 59enne ortopedico dell'ospedale di Nola, ha sparato alla moglie Angelina Fusco di 56 anni e poi si è suicidato lanciandosi dalla finestra


di  

CONDIVIDI:

Mer 15 Giugno 2016 15:15


Omicidio-suicidio a Palma Campania, in provincia di Napoli. I fatti in via Benedetto Croce, in casa dei coniugi Lamberti-Fusco. Probabilmente in seguito a una lite, Angelina Fusco, casalinga 56enne è morta per una ferita d'arma da fuoco. Il marito, Aniello Lamberti, 59enne medico ortopedico, si è ucciso lanciandosi da una finestra del terzo piano. Indagini da parte dei carabinieri che stanno tentando di fare maggiore chiarezza sulla vicenda. Angelina Fusco è stata ritrovata riversa in un lago di sangue nel corridoio di casa.



Lo Stato vende villa Nike

Bene del Demanio all'asta


di  

CONDIVIDI:

Mer 15 Giugno 2016 14:50


NAPOLI.  Con Villino Camposo a Lungotevere di Roma e Villa Banti di Firenze, è la terza residenza storica che il ministero alla Difesa mette in vendita, con bando pubblico, con una base di asta di sette milioni di euro.
Si  tratta della storica, splendida “Villa Nike”, di proprietà del Demanio dello Stato, ubicata sulla collina di Posillipo che sul mare con vista panoramica mozzafiato.



La “paranza dei bambini esiste”: condannate 43 persone

Solo 10 le assoluzioni piene. Venti anni per l'assassino di Maurizio Lutricuso. Domani sul Roma tutte le condanne e quattro pagine di approfondimento


di  

CONDIVIDI:

Mer 15 Giugno 2016 14:39


La tanto attesa sentenza di primo grado è arrivata. Il giudice per le indagini preliminari di Napoli, Nicola Quatrano, ha condannato 43 persone su 52 accusate di far parte della cosiddetta 'paranza dei bambini', il gruppo di giovanissimi che ha seminato il terrore tra Forcella e i Decumani nel corso degli ultimi mesi. E' la prima sentenza che decreta l'esistenza del gruppo criminale formato dagli eredi del clan Giuliano e le nuove leve del gruppo Sibillo che assieme hanno dichiarato guerra ai Buonerba-Mazzarella per il controllo delle piazze di droga.



La mani dei Lo Russo sugli appalti del Santobono: 12 arresti

Operazione Anticamorra della Polizia di Stato. Arrestate 12 persone ritenute, a vario titolo, responsabili dei reati di associazione a delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione a delinquere di tipo mafioso, corruzione, turbata libertà degli incanti, detenzione di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente, tentata estorsione.


di  

CONDIVIDI:

Mar 14 Giugno 2016 13:37


NAPOLI. La Polizia di Stato di Napoli ha eseguito 12 ordinanze di custodia cautelare in carcere ed agli arresti domiciliari a carico di esponenti apicali del clan camorristico Lo Russo, detto dei Capitoni, operativo nell’area Nord di Napoli, amministratori e consulenti della società Kuadra S.p.A., con sedi a Napoli, Roma e Genova, specializzata nel settore delle pulizie, con numerosi clienti pubblici e privati sparsi su tutto il territorio nazionale, e funzionari pubblici dipendenti dell’Azienda ospedaliera di rilievo nazionale Santobono-Pausilipon.



Conducente Anm sfregiato, già libero l'aggressore

Condannato ad otto mesi di reclusione e affidato alla sorella


di  

CONDIVIDI:

Lun 13 Giugno 2016 22:48


Vincenzo Visco, l’aggressore dell’autista dell’autobus della linea Anm di Napoli ha patteggiato 8 mesi con la condizionale che dovra’ scontare a casa della sorella e poi in un istituto nel quale era stato in cura in passato per problemi psichiatrici. L’autista Ezio Lucchese era stato ferito alla testa con un coccio di bottiglia sabato notte. L’aggressore pretendeva che l’autobus sabato notte partisse subito senza rispettare la tabella oraria. Un gesto violentissimo che e’ costato a Lucchese ben 30 punti di sutura alla testa.



Morto mentre fa jogging, condannato ex soprintendente

Per la morte a Capodimonte di Antonio Barbetelli ci sono state tre condanne per omicidio colposo


di  

CONDIVIDI:

Lun 13 Giugno 2016 22:45


Omicidio colposo. Per questo reato sono stati condannati a quattro mesi di reclusione l’ex soprintendente dei Beni architettonici di Napoli Stefano Gizzi, il direttore del Real Bosco di Capodimonte Guido Gullo e il responsabile del Servizio di prevenzione Renzo Biagioni.



Duplice omicidio alla Sanità, arrestato il quinto uomo

Alessandro Daniello, 27 anni, incensurato di Miano. Fermato per l'agguato contro i Vastarella


di  

CONDIVIDI:

Lun 13 Giugno 2016 22:41


La Squadra Mobile di Napoli ha arrestato il 27enne Alessandro Daniello accusato di concorso in duplice omicidio. Secondo l'accusa e' uno dei pianificatori e organizzatori del duplice omicidio avvenuto al rione Sanita' a Napoli il 22 aprile in via Fontanelle dove furono ammazzati Giuseppe Vastarella e Salvatore Vigna. In carcere ci sono gia' Antonio Genidoni, Dora Spina, Vincenzo Esposito ed Emanuele Esposito, quest'ultimo figlio e fratello di Giuseppe e Filippo Esposito, due incensurati ammazzati a Marano il 7 maggio per vendetta.



Campania, da mezzanotte scatta l'allerta meteo

La Protezione civile regionale lancia l'allerta fino alle 18 di domani


di  

CONDIVIDI:

Sab 11 Giugno 2016 18:35


NAPOLI.  La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di criticità idrogeologica di colore Giallo a partire dalla mezzanotte e fino alle 18 di domani sulle seguenti zone: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Alto Volturno e Matese; Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Alta Irpinia e Sannio. In particolare, le precipitazioni potranno avere anche carattere di moderato rovescio o temporale. I venti saranno moderati con locali rinforzi e raffiche nei temporali.



Dalla nuova videosorveglianza ai viali e i marciapiedi: ecco il progetto per il cimitero di Torre del Greco

La riqualificazione approvata dalla Giunta comunale


di  

CONDIVIDI:

Sab 11 Giugno 2016 16:25


TORRE DEL GRECO. Rifacimento dell’impianto di videosorveglianza, costruzione di un’aiuola spartitraffico, riqualificazione di alcuni viali e marciapiedi. Sono alcuni degli interventi previsti nel progetto preliminare che riguarda il cimitero di Torre del Greco, approvato di recente dalla Giunta del sindaco Ciro Borriello.



Pagine