Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Confindustria: pronti a far ripartire le Terme di Castellammare

Jannotti Pecci: il fallimento di Terme di Stabia spa rappresenta uno schiaffo all'imprenditoria termale nazionale


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 18:29


In occasione dell'audizione convocata per stamattina in Regione Campania, alla quale hanno preso parte anche il sindaco di Castellammare di Stabia Antonio Pannullo, gli assessori regionali al Lavoro Sonia Palmeri e alle Attività produttive Amedeo Lepore, i rappresentanti sindacali Cgil, Cisl e Uil, il presidente di Federterme e di Confindustria Campania, Jannotti Pecci, ha evidenziato come il fallimento di Terme di Stabia spa rappresenti «uno schiaffo all'imprenditoria termale nazionale», ricordando che «lo stabilimento del Solaro fatturava a cavallo del duemila circa 12 miliardi di lire al



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
De Magistris riceve a San Giacomo bambini rifugiati Sahrawi

I bambini arrivano dai campi profughi allestiti dal 1976 nel deserto algerino subito dopo l’invasione del loro territorio, il Sahara Occidentale, da parte del Regno del Marocco


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 18:08


NAPOLI. Il sindaco Luigi de Magistris, il presidente del consiglio comunale Sandro Fucito e l’assessore al Welfare Roberta Gaeta hanno incontrato, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, venti piccoli rifugiati Sahrawi, che insieme ai loro accompagnatori saranno ospitati nei mesi di luglio ed agosto 2017 in Campania, grazie alla Tiris Onlus Napoli ed alla Associazione Bambini senza confine.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Jack Lang a Capodimonte: scommettere sulla cultura è il migliore investimento

Il già ministro della Cultura, della Comunicazione e dell'Educazione nazionale francese ha partecipato al dibattito su arte, cultura e sviluppo dell'Europa


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 18:00


NAPOLI. «Scommettere sulla cultura è il miglior investimento umano, sociale ed economico». Così Jack Lang, già ministro della Cultura, della Comunicazione e dell'Educazione nazionale francese invitato dalla Regione Campania per partecipare al dibattito "Capodimonte dopo Picasso" su arte, cultura e sviluppo dell'Europa insieme al governatore Vincenzo De Luca, moderato dal direttore Sylvain Bellenger.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Fabbrica di detersivi contraffatti e lager di cani, blitz dei vigili urbani: scattano i sigilli

I locali erano stati occupati abusivamente da un pregiudicato di Ponticelli, già denunciato nel mese di marzo per la gestione illecita di rifiuti e contraffazione di detersivi


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 17:33


NAPOLI. Gli Agenti del Reparto di Tutela Ambientale della Polizia Municipale di Napoli hanno sequestrato beni e locali in Via Masseria Sanità e Pace 9 su via Argine. I luoghi erano stati occupati abusivamente da un pregiudicato di Ponticelli, P.P. di anni 31, già denunciato nel mese di marzo per la gestione illecita di rifiuti e contraffazione di detersivi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
GreenCare 2017, il premio per chi si prende cura del verde di Napoli

Ex equo il progetto Pangea di Scampia e l’I.C. Tasso-San Gaetano di Piscinola


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 17:01


Assegnati i riconoscimenti della seconda edizione del premio GreenCare, per i curatori del verde urbano nell’area metropolitana di Napoli. Il GreenCare 2017 per la cura del verde pubblico è andato ex equo al progetto Pangea di Scampia (Aiuole di Largo Battaglia) e all’Istituto Comprensivo di Stato 43° Tasso - San Gaetano di Piscinola. Si aggiudicano 2.500 euro ciascuno per continuare la loro opera di cura del verde in affido.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Incendi, Verdi: regia di un’organizzazione criminale

La denuncia di Borrelli: «Anche oggi ci sono fiamme sulle pendici del Vesuvio e nelle aree della Terra dei fuochi e, ormai, pare chiaro che ci sia una vera e propria organizzazione criminale che appicca i roghi distruggendo la vegetazione e uccidendo migliaia di animali, oltre a rendere l’aria irrespirabile»


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 16:18


«Anche oggi ci sono fiamme sulle pendici del Vesuvio e nelle aree della Terra dei fuochi e, ormai, pare chiaro che ci sia una vera e propria organizzazione criminale che appicca i roghi distruggendo la vegetazione e uccidendo migliaia di animali, oltre a rendere l’aria irrespirabile».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Diplomificio, minacce ai giornalisti: denunciati gli autori

Il Prefetto di Napoli Carmela Pagano ha comunicato al Sindacato unitario giornalisti della Campania che gli autori delle minacce e delle aggressioni subite dai giornalisti per l’inchiesta sul presunto “diplomificio” di Secondigliano sono stati denunciati


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 16:05


Il Prefetto di Napoli Carmela Pagano ha comunicato al Sindacato unitario giornalisti della Campania che gli autori delle minacce e delle aggressioni subite dai giornalisti per l’inchiesta sul presunto “diplomificio” di Secondigliano sono stati denunciati. In seguito alle segnalazioni «sono state interessate le Forze dell’Ordine – afferma il Prefetto – le quali hanno comunicato che le indagini avviate nell’immediatezza dei fatti hanno consentito l’individuazione dei responsabili, deferiti all’Autorità giudiziaria.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sequestrati 78mila euro a ex dipendente di banca e alla moglie

Il funzionario di banca, dal 2003 al 2016, secondo l'ipotesi di reato elevata nei suo confronti, aveva convinto amici e conoscenti ad investire in prodotti finanziari della banca. In concreto, però, si era appropriato del denaro, versandolo sul conto corrente intestato alla moglie


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 15:48


Nella mattinata di oggi, nell'ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord -sezione Criminalità Economica -i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli -1A Gruppo hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo, finalizzato alla confisca, di circa 78mila euro nei confronti di un ex dipendente del Banco di Napoli e della moglie.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ischia, salta su una barca e si getta in mare per sfuggire ai controlli

Un 21enne napoletano arrestato a Ischia dalla polizia per resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 15:40


Nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei reati, la notte scorsa, gli agent della Polizia di Stato del Commissariato di Ischia, hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale il 21enne napoletano, noto alle forze dell’ordine perché gravato da numerosi precedenti di polizia, Salvo Arturo Blasi.

Blasi è stato notato dai polizotti aggirarsi, con fare sospetto, nella Piazza Antica Reggia, ed appena ha intuito che sarebbe stato fermato per un  controllo, si è dato alla fuga verso il terminal degli aliscafi, inseguito dagli agenti.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Camorra, terza faida di Scampia: sette arresti

Arrestati i presunti responsabili degli omicidi avvenuti nel 2014, riconducibili alla faida interna scoppiata dopo la cattura del capoclan Mariano Riccio

Il ras stanato nella villa di lusso VIDEO


di  

CONDIVIDI:

Lun 10 Luglio 2017 14:47


Questa mattina la Squadra Mobile di Napoli, su disposizione del Gip presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Dda, ha eseguito alcune ordinanze di custodia cautelare in carcere, nei confronti di elementi ritenuti responsabili di omicidi e tentati omicidi, avvenuti nel 2014, riconducibili alla faida interna scoppiata dopo l'arresto del capoclan, Mariano Riccio, 27 anni, marito della figlia del boss Cesare Pagano, trovato a Qualiano a febbraio di tre anni fa dopo un periodo di latitanza, e la riorganizzazione della consorteria camorristica scissionist



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine